Geavet

COCORITI.COM

Portale del pappagallino ondulato

Accessi totali: 4745154
Accessi oggi: 649

Clo , atletica, pappagallini e matematica

clo
ADMIN
Occupazione:  Insegnante di matematica
Interessi:atletica,matematica,cocorite,calopsite,inseparabili
Sito web:www.cocoriti.com
Pagina Facebook
Clo , atletica, pappagallini e matematica

Mi chiamo Claudia,ma per gli amici da sempre Clo:ho 2 grandi passioni, l\'atletica,che pratico da anni tra un infortunio e l\'altro,e quei meravigliosi, intelligenti , leggeri ,veloci e coloratissimi pappagallini comunemente chiamati cocorite, a cui dedico questo sito.Il mio lavoro vero c\'entra poco sia con l\'una che con l\'altra passione, in quanto insegno matematica alle superiori:-)

Visualizza tutti i post
Visualizza solo i post personali
Solo post pubblici
Solo foto
Solo video
Selezione corrente: Archivio completo

14 Ago 2018 - Commento Blog

Ciao, benvenuta e complimenti per il salvataggio dei due piccolini.

Come hai già inquadrato, è probabile che il loro attegguamento dipenda proprio dal cambio ambiente.Devono pian piano sentirsi a loro agio nella nuova famiglia e imparare a fidarsi di voi e questo può richiedere (un bel po di ) tempo.

Bisognerebbe anche sapere se i pappagallini sono in salute : se ci metti una loro foto e una foto delle feci possiamo dare una prima occhiata "macroscopica" che non sostituisce tuttavia una visita dettagliat di un bravo veterinario aviario.

commenti-114566-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

04 Ago 2018 - Commento Blog

Tra quelli che hai elencato, eviterei quelli con polline e con erbe officinali:se si dovessero infatti inumidire, tenderebbero ad ammuffire.

Dato che il grit si lascia a disposizione per molti giorni prima di cambiarlo, meglio sia costituito solo da gusci ed eventualmente da pietruzze come quelle della zeolite.

Polline ed erbe officinali puoi aggiungerli al pastoncino che metti la mattina e togli il pomeriggio.

commenti-114441-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

03 Ago 2018 - Commento Blog

Ciao,

Non potendo generalizzare perché i prodotti sono tanti e diversi, direi che è comunque meglio evitare, dato che i danni possono avere diversi stadi di gravitá , ma in linea di massima ci sono quasi sempre.

I pappagallini sono particolarmente soggetti ad avvelenamenti da inalazione, e la maggior parte dei prodotti per uso domestico, ha composti volatili che sono quantomeno irritanti.

Questo significa che anche quelli apparentemente innocui(il pappagallino dopo averli inalati non muore ne mostra segni di disagio di alcun tipo), possono irritare la mucosa dell'apparato respiratorio ed esporla ad altre infezioni oppure danneggiarla un pò alla volta, nel tempo.

Anche i prodotti green, a base di oli essenziali, non sono del tutto sicuri, perché contengono sempre qualche altro composto meno naturale(e gli stessi OE possono irritare se troppo concentrati).

Il consiglio è quello di fare le pulizie avendo cura di chiudere i pappagallini in un'altra stanza, e ventilare qualche minuto prima di trasferirli nuovamente.

Se capita di averlo sulla spalla mentro mi lavo le mani con un sapone che odora di vaniglia e caprifoglio , non succede nulla, ma con esserini cosi piccoli e delicati, è meglio esagerare in prudenza piuttosto che trovarsi poi alle prese con situazioni irrecuperabili.

La prevenzione è la miglior cura, e il fatto che ti sia posta il problema, ti fa sicuramente onore in questo senso.

 

commenti-114438-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

01 Ago 2018 - Commento Blog

Denunciare all' ENPA! 

 

commenti-114423-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

31 Lug 2018 - Commento Blog

Ciao,

Le beccatine leggere sono bacetti mentre il picchiare ritmicamente contro qualcosa di duro(l'unghia ad esempio) è un inizio di corteggiamento.

Per il secondo comportamento, non è che vedendo il dito avvicinarsi, istintivamente prepara la zampetta per salirvi?

commenti-114399-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

30 Lug 2018 - Commento Blog

Ciao,

Più che "voler uscire" nel senso di farsi un giro e sgranchirsi le ali, questo comportamento è maggiormente riconducibile a un disagio: si sente in trappola, prigioniero e fa di tutto per attirare le attenzioni.

Probabilmente potresti risolvere il problema dandogli un compagno e una gabbia più spaziosa.

Nel frattempo, dopo aver messo in sicurezza la stanza, prova ad aprire la porticina della gabbia e lascia fare a lui.

Se esce da solo, è probabile che rientri anche da solo, specialmente quando avrà fame o sete.

Facci sapere!

commenti-114391-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

30 Lug 2018 - Commento Blog

Ciao e benvenuto,

La fiducia e l'amicizia dei pappagallini si conquista giorno dopo giorno, con dedizione e amore costanti,e se vi sono questi ingredienti, il loro sviluppo è direttamente proporzionale all'etá del piccolino.

Occorre fare attenzione a non fare passi falsi(prenderlo controvoglia con le mani, chiuderlo in gabbia quando non vuole, non rispondere alle sue richieste di attenzione)perché in una sorta di "conto fiduciario", ogni azione "cattiva" può arrivare a vanificarne 20 buone.

Ricordati poi che i pappagallini leggono le intenzioni.

commenti-114390-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

29 Lug 2018 - Commento Blog

Ciao,

Se scegli di allevare a mano uno o due pappagallini è perché vuoi tenerli con te, non metterli in gabbia.

Un allevato a mano mal sopporta la gabbia, deve vivere libero con noi, che ci considera suoi pari.

 Se il tuo stile di vita non contempla tanto tempo libero da dedicare ai tuoi allevati a mano(7-8 ore al giorno minimo), non ha senso intraprendere questa pratica, che avrebbe probabilmente come unico risultato fatica da parte tua e possibilr danno psicofisico per i pappagallini.

Piuttosto , se vuoi lasciarli con i genitori, addestrali un po dal 30mo giorno di vita, tirandoli fuori dalla gabbietta e abituandoli a mangiare dalle tue mani, venirti sulla spalla e via dicendo.In tal modo mantengono la loro identità e ti sollevano da tante problematiche.

commenti-114380-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

29 Lug 2018 - Commento Blog

Incuriosita dalla tua domanda, ho cercato in rete e pare sia possibile che in un uovo vi siano due pulcini(e in effetti esistono uova con due tuorli, me ne sono capitate ancora).

Tuttavia nel tuo caso, ritengo che se uno fosse morto, lo avresti trovato integro e non solo un pezzo, e probabilmente sarebbe morto anche l'altro....

commenti-114379-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

28 Lug 2018 - Commento Blog

Ciao,

Bellissima la tua idea di ricreare un piccolo habitat naturale per le tue coco.

Concordo con gaia relativamente al laghetto.

Per le piante e i legni da usare puoi ispirarti all'articolo dedicato.

Il fondo tuttavia lo farei comunque piastrellato, in quanto è più pratico da pulire a fondo: lo spazio è comunque ridotto e l'accumulo per terra di feci e cibo( magari pure umido), rischia di favorire proliferazione fungina e batterica.

commenti-114361-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

28 Lug 2018 - Commento Blog

Ciao,  Per le cove è sempre consigliabile isolare la coppia, sia che si tratti di Coco che di Calo.

La voliera a mio avviso potrebbe andare per la sola coppia di calo o per due coppie di coco, non insieme.

Mi limiterei a un paio di coppie di coco e una di calo.

commenti-114360-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

27 Lug 2018 - Commento Blog

Ciao,

Per il discorso dell'inverno , se ne parla ampiamente nella discussione sotto, prova a vedere se trovi qualche spunto. http://www.cocoriti.com/voliera-da-esterno.html

 

commenti-114352-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

27 Lug 2018 - Commento Blog

Ciao,

Quattro metri sono una distanza sufficientemente sicura.

 

 

commenti-114351-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

27 Lug 2018 - Commento Blog

Ciao, Forse è un po lunga quella della zampetta sinistra, ma non eccessivamente.

Spesso a farli impigliare sono minuscole estremità(meno di un mm) sottilissime , si vedono anche a occhio nudo, e possono riguardare anche le unghie posteriori.

Andrebbero spuntate con un tronchesino, ma se non hai dimistichezza o se ti senti insicura, ti consiglio di rivolgerti a un veterinario o a un allevatore esperto.

commenti-114350-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

24 Lug 2018 - Commento Blog

Da quanto tempo li hai presi?

I pappagallini fanno la muta, cioè perdono le piume ciclicamente per sostituirle con quelle nuove.

In questa fase vanno supportati con l'alimentazione(uova, broccolo, polline...)

commenti-114311-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

24 Lug 2018 - Commento Blog

Se le raccogli tu, prendile quando sono piccine (quando sono ancora completamente fasciate nelle foglie e lunghe non più di 10-12 cm)e i chicchi sono già giallini ma molto piccoli e teneri.

Se le prendi mature sono troppo dure, non te le mangiano.

commenti-114307-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

24 Lug 2018 - Commento Blog

Mi dice che il video è stato rimosso....

commenti-114301-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

24 Lug 2018 - Commento Blog

Ciao,

Il liquido bianco sono probabilmente gli urati, se non mangia è normale che vi siano solo quelli, non è normale che siano liquidi.

I sintomi sono insorti all'improvviso?

Nei giorni scorsi hai notato nulla di anomalo?(feci diverse, qualche pennichella in più durante il giorno, cambio di comportamento...)

Visto che vai dal veterinario tra poco più di un'ora, posso consigliarti di fare mente locale su questi aspetti e altri( ha mangiato qualcosa di diverso? Ha sbattuto? Ha preso freddo? Ha preso caldo? ) in modo da guidare il vet nella diagnosi e terapia.

Facci sapere cosa ti dice.

 

 

commenti-114296-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

23 Lug 2018 - Commento Blog

Il colore della cera è molto carico, potrebbe essere segno di qualche anomalia ormonale.

Il peso in teoria è nel range( 30-40 gr, in relazione anche alle caratteristiche fisiche, tipo la taglia), ma appunto bisognerebbe sapere la costituzione della tua pappagallina: soffiandole sul pancino, si intravede uno strato giallognolo? Se così fosse, è un po in sovrappeso.

Visti i sintomi che riporti, le feci, il colore della cera, l'impossibilità di contattare un veterinario, ti consiglio di curare molto l'alimentazione sia in termini qualitativi che quantitativi. Suddividi la razione quotidiana di miscela e offrila in due o tre occasioni distinte(mattina e sera ), in modo che mangi tutti i semi senza selezionare quelli che gradisce maggiormente.ortaggi, frutta e erbe lasciale a disposizione-rinnovandole- tutto il giorno.

Sarebbe opportuno integrare con il cardo mariano(nella sezione cocofitoterapia c' è una discussione-cardo mariabo e silimarina- inerente dosaggi e vari prodotti).

Se trovi dei carciofi freschi, metti una fettina sottile del cuore del gambo nel beverino, da lasciare mezza giornata e poi cambiare con acqua fresca.Offri foglie appena raccolte di tarassaco , se le trovi in prati lontani da strade trafficate.

Incoraggia poi il movimento con il volo libero, come già fai , e controlla il peso, che non deve crescere(se ha il pannicolo adiposo sul pancino dovrebbe anzi calare 1-2gr in qualche settimana)

Potrebbero essere necessari da tre a sei mesi di "terapia".

Facci sapere come evolve.

commenti-114284-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

23 Lug 2018 - Commento Blog

Sei certo del sesso di koko?Da quanto tempo ha la cera di quel colore?Surprised

Se hai modo di farlo posare su una bilancina da cucina, dicci anche quanto pesa...dalla foto sembra ben piazzato....

commenti-114282-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

23 Lug 2018 - Commento Blog

Significa che non si piacciono.

Ti lascio all'articolo

L'amore coniugale tra pappagallini

commenti-114280-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

23 Lug 2018 - Commento Blog

Ciao,

È possibile sia quello che dici sia la condizione esattamente opposta(che si innamori del nuovo compagno e voglia stare solo con lui), ovviamente passando tra tutte le ipotesi intermedie tra queste due "estreme".

Gran parte della sua reazione dipenderà da quanto le piacerà il pappagallino che le proponi: se infatti non lo accettasse per nulla, potrebbe accettare completamente un soggetto diverso.

Antipatie e simpatie sono sentimenti molto pronunciati nei pappagalli.

Dovendo scegliere l'età, opterei per un soggetto leggermente più giovane o coetaneo, non un pullo o uno molto più vecchio.

Facci sapere!!

commenti-114279-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

22 Lug 2018 - Commento Blog

Buonasera Massimo, Dalle foto sembrerebbe che ci sia un pò di sofferenza degli organi interni.

Un fegato un po ingrossato potrebbe giustificare la debolezza della zampetta.

Il fatto che sia bilaterale tuttavia è strano,quando la causa sono gli organi interni, di solito una zampetta è più debole, a meno che il problema non riguardi più organi .

 

Il coco è sovrappeso?

Qual è la sua alimentazione tipica? Mangia cibi della nistra tavola?(biscotti, pane, ecc?) 

commenti-114278-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

21 Lug 2018 - Commento Blog

Dalla foto non sembra avere 3 settimane....a quell' età inoltre , non sono assolutamente in grado di mangiare da soli.

Il becco sembra fessurato, ma non staccato, confermi?

Non riesco a capire se la parte più scura è sangue o infezione o altro..😕

Il rischio maggiore adesso è che muoia di fame, stacci dietdo in questo senso, anche offrendogli cremine di cetealli tiepide con il cucchiaino o con la siringa, se ti accorgi che non si riesce a nutrire adeguatamente.

commenti-114266-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

21 Lug 2018 - Commento Blog

Per il legalon guarda questa discussione.

Per frutta e verdura ci sono tanti metodi per invogliarne il consumo, sperimentati dagli utenti e riportati in una duscussione presenti tra quelle in evidenza , qui a destra.

Io ad esempio preparo degli spiedini di frutta assortita, e le foglie di verdura fresca(tarassaco, plantago,porcellana, fiori vari) le metto appese con la base in una siringa piena di acqua, in modo che non si affloscino e restino croccanti.

Per l'antibiotico, non lo darei per i motivi già esposti.

Se proprio vuoi, compra un probiotico(aves ad esempio è valido) e fai un ciclo di 10 gg in acqua o sul pastone alle dosi consigliate dal produttore.

 

commenti-114265-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

20 Lug 2018 - Commento Blog

Ciao,

Che età ha il pullo?

I semi riesce a mangiarli? Viene ancora imbeccato?

 

commenti-114249-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

20 Lug 2018 - Commento Blog

Ciao,

Il problema è unilaterale o bilaterale?

Ci metti una foto delle feci (meglio quelle della notte)e una di Koko?

commenti-114248-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

20 Lug 2018 - Commento Blog

15 gg di antibiotico in forma preventiva non solo non serve ma può fare danni di diversa gravità, dalla semplice resiatenza batterica fino a uccidere il pappagallino.

Se le analisi non hanno rilevato batteri patogeni, non darei il farmaco .Primum non nocere.

commenti-114247-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

19 Lug 2018 - Commento Blog

Facci sapere che ti dice e non dare antibiotici se non ci sono analisi che ne confermano la necessità.

commenti-114241-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

19 Lug 2018 - Commento Blog

Più che la quantità(non tantissime ma nel range)e la qualitá(l'aspetto è normale), salta all'occhio la distribuzione.Le feci della notte dovrebbero essere accatastate in un unico mucchietto.Il fatto che ve ne siano tre, fa supporre che il pappagallino abbia avuto una notte disturbata e si sia spostato.Spesso ciò accade per la presenza di acari oppure per qualche disturbo/malessere di tipo fisico.

commenti-114235-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

19 Lug 2018 - Commento Blog

Attendiamo :)

commenti-114231-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

18 Lug 2018 - Commento Blog

In tutta la notte ....solo quello??pochino direi È una femmina?  

commenti-114227-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

18 Lug 2018 - Commento Blog

Ciao, ci metti una foto delle feci della notte?

commenti-114223-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

18 Lug 2018 - Commento Blog

Ciao se hai visto le vene e sono pieni a metà significa che qualcosa dentro c'è!

Se ha deposto il 2 tra pochi giorni dovrebbe schiudersi il primo.Pazienta e disturba meno possibile la femmina

commenti-114222-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

16 Lug 2018 - Commento Blog

Sono felice della notizia che ci dai e ti ringrazio per aver cobdiviso la tua gioia❤

Ci metti una foto del tuo Pollino?

commenti-114164-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

14 Lug 2018 - Commento Blog

👍

commenti-114152-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

14 Lug 2018 - Commento Blog

Grazie mille ,G3111!  

commenti-114151-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

14 Lug 2018 - Commento Blog

G3111,visto che mi pare tu sia piuttosto esperto in mutaxioni, apri pure un thread "mostre ornitologiche 2018-2019"...questo è datato :)

commenti-114150-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

13 Lug 2018 - Commento Blog

Ottima gestione.

Se mangiano la frutta e le verdurine elencate, non dovrebbero sviluppare carenze.

Insisti con le erbe spontanee.

commenti-114143-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

13 Lug 2018 - Commento Blog

Ciao, 

Limita l'uso delle erbe aromatiche, che si possono dare e hanno anche proprietà benefiche, ma non in maniera massiccia e/o continua. Offri erbe spontanee: adesso trovi portaluca oleracea(porcellana), plantago(piantaggine, foglie e spighe) ,ruchetta.

E poi spiedini di frutta: melone, arance, anguria....da offrire freschi due o tre volte al giorno.

Nel decotto molte vitamine vanno distrutte: piuttosto puoi aggiungere all'acqua un po di succo fresco di centrifuga, ma anche in questo caso, ogni 2-3 ore l'acqua va rinnovata.

commenti-114139-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

12 Lug 2018 - Commento Blog

Sono contenta che la situazione si sia normalizzata.

Osserva ancora per un po le dinamiche dei tre quando sono liberi.

Sarebbe interessante vedere se i due maschietti legano tra loro...in quel caso potresti avere la fortuna di avere in futuro un bel tris(lei -lui e l'amico di famiglia) che è una delle esperienze più belle che ho avuto modo di osservare.

Se invece prenderai la giovane femmina, fai in modo che per un periodo consistente le due coppie abbiano modo di affiatarsi in separata sede.

Attendiamo aggiornamenti!

commenti-114127-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

12 Lug 2018 - Commento Blog

Grazie x i complimenti 😊

Per la pappagallina, è allevata a mano?se no,difficile che abbia sofferto per il cambio famiglia visto che ha un compagno.

Per la zampa, se è rotta si può saldare.immagino che non la appoggi.da quanto tempo è rotta? Ci metti una foto ?

commenti-114126-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

11 Lug 2018 - Commento Blog

Ciao,

Ha un compagno?

È allevata a mano?

commenti-114106-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

11 Lug 2018 - Commento Blog

Ciao,

A Bergamo c'è la bravissima dottoressa Daniela Perniceni, la trovi nella lista dei veterinari, in home.

Detto questo, il respiro a becco aperto può essere anche dovuto al caldo

commenti-114105-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

10 Lug 2018 - Commento Blog

Le capriole sono per loro sia un gioco che un modo per attirare l'attenzione.

Se ho ben capito dove le fa, è un po pericoloso in quanto potrebbe rimanere incastrata.

Prendile un'altalena e un cerchietto in legno di 3-4 cm di diametro dove possa fare in sicurezza le sue capriole.

Per il volo....difficile capire...le ali sono integre , pertanto il problema non è quello.Ma non ci prova mai a sbattere le ali per volare?

commenti-114098-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

10 Lug 2018 - Commento Blog

Ti sconsiglio le cove in colonia.

Anche in presenza di coppie forti, la tentazione femminile di mettere il becco nel nido dell'altra è molto forte.

commenti-114084-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

10 Lug 2018 - Commento Blog

Ahah....capito....è una rosicona la tua cochina😅

Fai la prova del nove: separa la coppia (senza dare il nido)e osserva se nel giro di 1-3 giorni tornano affiatati.

In caso affermativo il problema è la femmina , quindi inutile dare un nuovo maschio.... 

commenti-114077-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

09 Lug 2018 - Commento Blog

Ci metti una foto del prodotto che citi?

commenti-114072-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

09 Lug 2018 - Commento Blog

Difficile saperlo.probabilmente i colpevoli sono sempre gli ormoni....

commenti-114070-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

09 Lug 2018 - Commento Blog

Ciao, Da quello che ci riporti, la coppia non sembra essere affiatata. Si sono scelti liberamente in un gruppo oppure è una coppia formata da te (o altri)?

Se sono in voliera con altri soggetti liberi, è possibile che la femmina(che da quanto dici pare la meno coinvolta) trovi un altro compagno.

In questo caso dovrai assecondare la sua scelta nell'eventuale futura cova.

commenti-114069-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

09 Lug 2018 - Commento Blog

Ciao,

Potrebbe essersi rotto o slogato la zampetta cosi come potrebbe aver subito un danno a livello centrale e aver riportato una paralisi .

Nelle prime ipotesi la situazione può rientrare, ma occorre fare una steccatura corretta, cosa non facile, neanche per un veterinario.

È necessaria una lastra, informati prima se il veterinario è attrezzato per farla(viceversa puoi ripiegare su un dentista, se ne hai uno di fiducia e disposto ad aiutarti)

Nella seconda ipotesi, esistono dei farmaci stimolanti il sistema nervoso che a volte fanno miracoli.in caso contrario , il pappagallino si adatterá a vivere con l'handicap: questo potrebbe influire un po sul suo carattere e richiedere , da parte tua, una dose doppia di amore e attenzioni.

commenti-114068-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

09 Lug 2018 - Commento Blog

In effetti si vede uno starnuto e un accenno di rigurgito.

Potrebbe avere anche un'infezione del gozzo...impossibile saperlo senza esami clinici.

L'antibiotico che hai dato , con elevata probabilitá, ha solo indebolito il pappagallino: ricordiamoci sempre che i farmaci, in special modo gli antibiotici, vanno dati solo con diagnosi alla mano e non "per provare".

Dal poco che si evince dal video, l'unica cosa che mi sento di consigliarti in attesa di trovare un veterinario (necessariamente aviario)è un probiotico(Aves Probiotics di Ornitalia è valido) , direttamente nel becco più volte al giorno oppure-se essere preso in mano è un trauma per i tuoi pappagallini- nel cibo e nell'acqua alle dosi consigliate dal produttore.

Se potessi associare anche della propoli in diffusione sarebbe un ottimo trattamento immunostimolante.

commenti-114051-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

07 Lug 2018 - Commento Blog

...infatti...e magari se ha il nido, non lo calcola neanche.... Ognuna ha il proprio carattere 😜

commenti-114034-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

07 Lug 2018 - Commento Blog

Ciao,

Quoto G3111 !!!! Che a nessuno venga in mente di costringere un pappagallino a fare il bagno immergendolo in una vasca cosi profonda!! Al 90% muore annegato!!

Il bagnetto per i pappagallini deve avere un dito di acqua oppure , se si fa fare sotto il rubinetto, un filino di acqua corrente.

commenti-114033-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

07 Lug 2018 - Commento Blog

Puoi lasciar fare ...al tempo!!

commenti-114032-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

06 Lug 2018 - Commento Blog

Anche io non sento nulla di anomalo

commenti-114021-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

06 Lug 2018 - Commento Blog

Ciao, il pappagallino giallo sembra molto attratto- in senso positivo- dall'altro(nel primo video gli rigurgita semini , nel secondo cerca un contatto ravvicinato, sembra che gli proponga un grattino nella barbetta).

Purtroppo la simpatia non sembra reciproca e anzi il coco più vecchio sembra infastidito dalle sue continue e insistenti avance: questo potrebbe essere sia sintomo di antipatia a pelle ma sono più propensa a pensare che sia perché lo percepisce ancora "un pullo".

 

commenti-114020-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

06 Lug 2018 - Commento Blog

Quoto G3111 e aggiungo che alcune femmine-anche in coppie di fatto- si "concedono" solo in situazioni "serie"(cioè quando c 'è il nido e vogliono riprodursi).

commenti-114019-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

05 Lug 2018 - Commento Blog

Anche io, dalla frase"abbiamo giá tolto il nido" avevo capito che il nido era stato dato....comunque -come ti diceva Aol65- l'ovulazione continua, senza maschio e senza nido- va assolutamente arrestata, o la pappagallina rischia una grave carenza organica e possibile ritenzione. I rimedi "naturali" consistono nel separare il maschio, togliere il nido, ridurre le ore di luce e l'abbondanza di cibo, ma mi pare di capire che la tua coco non ha nè maschio ne nido, e quanto al cibo, avrebbe bisogno di aumentarne almeno la qualità per recuperare le sostenze perse con la deposizione(a proposito, quante uova ha deposto in tutto?) Visto l'abbattimento generale che è subentrato, penso che una visita da un bravo veterinario aviario sia la scelta migliore.  

commenti-114008-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

04 Lug 2018 - Commento Blog

Situazione delicata a quanto pare.

Farei un tentativo di vedere se togliendo Zaffiro, la coppia originaria torna affiatata.

Se cosi fosse, potresti prendere un compagno-a per Zaffiro ed eventualmente riunire il gruppo solo dopo che i rapporti si sono ben consolidati(potrebbe servire qualche mese).

Se invece noti che Grandine e Karol non tornano affiatati, puoi provare Grandine con Zaffiro o Karol con Zaffiro, e poi agire allo stesso modo con il pappagallino rimasto spaiato.

Prendere al buio un quarto soggetto(specie se femmina) lo vedo rischioso....

commenti-113985-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

04 Lug 2018 - Commento Blog

Sono formate.se mi dici che hanno mangiato radicchio e blicchetto rosa, la causa probabilmente è quella.

commenti-113979-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

04 Lug 2018 - Commento Blog

Il becco è la "terza zampa" dei pappagalli.Lo usano spesso pertanto come presa per spostarsi e per restare appesi, come nel caso del tuo pappagallino.

commenti-113969-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

04 Lug 2018 - Commento Blog

Ai pastoncini commerciali ricchi di zuccheri e additivi(coloranti , vitamine sintetiche) tendiamo a preferire dei pastoncini freschi fatti in casa.

Il prezzemolo è tossico dato in generosa quantitá, ma non ho idea se la stessa tossicità riguardi anche i semi.

commenti-113968-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

04 Lug 2018 - Commento Blog

Si, serve una foto urgentemente!

La coco ha altri sintomi(tipo la testa piegata in avanti?)

commenti-113967-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

04 Lug 2018 - Commento Blog

Senz'altro il fatto che sia piccola giustifica in parte la sua indifferenza.solo in parte però....

commenti-113963-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

03 Lug 2018 - Commento Blog

Il fatto che il coco con il lipoma scappi in presenza dell'altro, non mi pare un buon segno.

Hai possibilità di caricare un video su youtube per mostrarci qualche minuto di reciproca convivenza?

 

commenti-113954-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

03 Lug 2018 - Commento Blog

grazie per il video.

Non vedo aggressività nelle beccatine di Dante, ma solo un tentativo di ricerca di contatto (le piume che si alzano leggermente sulla sua testa denotano che Penelope non gli dispiace).

Lei invece mi sembra piuttosto indifferente, e questa cosa probabilmente irrita un po Dante , che rende le beccatine un po più "picate".

Come ti dicevo in precedenza, spesso le femmine sono restie e faticano un po ad accettare un compagno più vecchio.

commenti-113953-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

02 Lug 2018 - Commento Blog

Ciao Paolo,

Dalla descrizione il nuovo pappagallino potrebbe essere una giovane femmina, ma ti invito a seguire il consiglio di Aol e postare una foto.

Forse sarebbe stato meglio prendere a Dante un compagno maschietto, perché spesso le femmine vogliono un compagno coetaneo o più giovane.

Per capire il comportamento di Dante(se si tratta di corteggiamento o aggressività)servirebbe un video:hai modo di farlo e caricarlo su youtube?

 

commenti-113917-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

02 Lug 2018 - Commento Blog

Ciao, ogni pappagallino reagisce alla perdita del compagno in maniera differente.

Penso anche io che dovresti almeno provare a darle un nuovo amico.Non è detto che lo accetti al primo colpo, e questo rende il tutto poco pratico.

L'ideale sarebbe avere 4-5 coco già adulti e sicuri da un punto di vista igienico da poter provare in sequenza: quando due coco si piacciono o si detestano a prima vista , è in genere molto evidente fin dai primi minuti.

Negli altri casi , l' indifferenza iniziale può sfociare in una convivenza a fasi alterne.

Facci sapere!

commenti-113908-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

30 Giu 2018 - Commento Blog

Normale non direi....il più piccino ha 4-5 gg , giusto?

 

commenti-113863-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

30 Giu 2018 - Commento Blog

Sicuramente....

Purtroppo in questo non posso aiutarti perchè a Reggio non conosco nessuno...

commenti-113862-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

30 Giu 2018 - Commento Blog

Ciao,

I problemi respiratori dovuti a parassiti sono una tua supposizione o hai la diagnosi di un veterinario?

Ps....uno sguardo al regolamento prima di postare.grazie.

 

commenti-113844-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

28 Giu 2018 - Commento Blog

Ciao,

A parte quanto ti ha già detto Aol, dacci qualche info in più sul tuo coco: da quanto tempo lo hai, da quanto tempo fa quelle feci, cosa mangia e se mostra altri sintomi di malessere.

commenti-113826-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

27 Giu 2018 - Commento Blog

Anche ai miei piace molto Embarassed

commenti-113809-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

27 Giu 2018 - Commento Blog

Ci metti una foto delle feci?

 

commenti-113808-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

27 Giu 2018 - Commento Blog

Ciao,

Il tuo pappagallino manifesta sintomi aspecifici di malessere.

Puoi provvedere a somministrare rimedi naturali(probiotici, echinacea , propoli) ma probabilmente servirá una diagnosi veterinaria basata su una visita generale e delle analisi (delle feci).

Ti lascio la faq

Cocorita apatica con piumaggio arruffato

commenti-113807-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

19 Giu 2018 - Commento Blog

la tabella non è la bibbia.

è la testimonianza di un utente e deve essere presa come indicazione di massima. 

inoltre anche i coco- come tutti gli altri esseri viventi- possono avere differenze notevoli di stazza. 

 

commenti-113660-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

18 Giu 2018 - Commento Blog

Ciao,

quanto pesa il pullo di 25 giorni?

Quanto pesava a 20? è cresciuto?

La quantità di pappa va in percentuale sul peso del piccolo: si va di un minimo di sopravvivenza del 10-12%(ma credimi è davvero poco) a un massimo del 20-25% , magari da riservare allimbeccata serale, quella più consistente.

Ti consiglio di dare un'occhiata anche  a questo post e  soprattutto a questo articolo sulla rivista

 

commenti-113628-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

18 Giu 2018 - Commento Blog

non c'è una marca a priori migliore di un'altra. Vanno acquistate e testate di volta in volta. da un anno all'altro, una marca che l'anno prima aveva semi eccellenti può diventare scadente.

attualmente io trovo buona la padovan in sacco da 5 kg.

vedi questo post

commenti-113626-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

15 Giu 2018 - Commento Blog

..e se non bevessero sarebbero già morti....Wink

commenti-113590-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

14 Giu 2018 - Commento Blog

sulla prima questione mi vengono in mente due possibilità: o il tuo coco è una femmina e allora il comportamento di svuotare le mangiatoie è piuttosto comune oppure dimentichi di soffiare i semi e allora cerca di scartare le bucce per accedere ai semini integri.

sulla seconda domanda guarda qui

commenti-113569-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

14 Giu 2018 - Commento Blog

ciao,

io ho avuto due casi del genere che si sono risolti spontaneamente dopo un paio di mesi circa.

I virus responsabili della cosidetta muta francese sono due, e le alterazioni del piumaggio sono simili, indistinguibili. La differenza è che uno tende a risolversi spontaneamente dopo alcuni mesi , mentre l'altro evolve verso un graduale e costante peggioramento.

Ti lascio all'articolo

La muta francese nei pappagallini

commenti-113568-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

14 Giu 2018 - Commento Blog

ciao,

direi che è una giovanissima femmina senza scabbia

commenti-113567-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

14 Giu 2018 - Commento Blog

Ciao,

delle mie coppie, solo due maschi entravano nel nido con la femmina durante la cova. personalmente non ho mai avuto episodi di uova rotte per questo.

 

commenti-113566-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

13 Giu 2018 - Commento Blog

carica il video su youtube e poi dacci il link

commenti-113546-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

13 Giu 2018 - Commento Blog

guarda, se segui la vecchia buona regola "poco di tanto" non sbagli.

detto questo il panico non è affatto un seme grasso: fa male perchè - essendo molto gradito- i pappagallini tendono a mangiare solo quello , e anche in quantità superiori al reale fabbisogno .

In questo modo ingrassano e sviluppano carenze nutrizionali

commenti-113545-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

08 Giu 2018 - Commento Blog

le spighe in genere sono graminacee, si distinguono perchè la foglia è simile all'erba(quando sono piccole direi indistinguibile) e non mi risulta che ve ne siano di tossiche.

Guarda anche questo thread

la pianta da cui hai preso i fiorellini bianchi com'era? cerca immagini delle ombrellifere (ad esmpio la Girardina silvestre)e di piante come il sambuco per capire cosa intendo

commenti-113508-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

06 Giu 2018 - Commento Blog

mi è capitato una volta di un signore che doveva cedere i pappagallini perchè alla moglie avevano rilevato una forma allergica, ma non so dirti di più.

Per la seconda domanda, guarda questo thread

commenti-113469-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

05 Giu 2018 - Commento Blog

mi sento di suggerire estrema prudenza con piante che non si conoscono.non basta un'app o una foto per classificare una pianta, anche se può essere utile per avere un'indicazione.

è fondamentale fare ricerche e confronti approfonditi con foto presenti su internet , spesso la differenza è davvero minima(un petalo in più in un fiore, la foglia leggermente diversa come forma ecc).

 

commenti-113455-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

05 Giu 2018 - Commento Blog

ciao, non conosco i due prodotti che hai citato, ma ho visto che costano circa 10 euro.

A meno, difficile trovare qualcosa.....

commenti-113454-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

05 Giu 2018 - Commento Blog

ciao, ci metti una foto nitida della zona?

commenti-113453-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

26 Mag 2018 - Commento Blog

Ciao Monica,

È normale che il piccolo non accetti subito la pappa dalla siringa, ma vedrai che si abituerá nel giro di qualche giorno.Se proprio la rifiuta , prova a darla appena un po più calda.

Per il resto , mi sembra tu abbia effettuato buone scelte(teoriche): osserva le dinamiche , a conferma che anche in pratica hai operato correttamente.

commenti-113361-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

26 Mag 2018 - Commento Blog

Ciao, se non sono affiatati è meglio non dare il nido.

Non è detto che siano una "coppia".

Ti lascio all'articolo.....

L'amore coniugale tra pappagallini

commenti-113360-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

23 Mag 2018 - Commento Blog

Usa la funzione CERCA NEL SITO e inserisci la parola "addestrare": troverai diverse discussioni sull'argomento, con consigli su come iniziare.

commenti-113318-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

23 Mag 2018 - Commento Blog

Ciao, dalla foto non è possibile fare una diagnosi di scabbia.il becco è un po rovinato, ma potrebbe trattarsi di un pò di desquamazione.

Invece non si capisce bene cosa abbia di marrone sul lato sinistro del becco: è un effetto della foto o ha un'escrescenza?

Se non è abituata al contatto con l 'uomo, maneggiala meno possibile!

commenti-113317-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

22 Mag 2018 - Commento Blog

Ciao, il nido a due femmine non va messo per due motivi: primo non serve, perché tra due femmine non possono nascere pulli, secondo stimolerebbe in entrambe un'inutile ovulazione con relativi rischi di ritenzione oltre a sviluppare aggressività reciproca, che potrebbe portarle a litigare e a ferirsi seriamente.

Riguardo l'addestramento è in teoria sempre possibile, ma i risultati sono proporzionali alla costanza e alla dedizione. Con un'ora al giorno per dieci giorni o dieci minuti al giorno per un mese , difficilmente si ottengono risultati apprezzabili.

Ogni pappagallino poi ha un proprio carattere e ci sono soggetti più paurosi e altri più propensi a interagire con noi.

commenti-113303-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

22 Mag 2018 - Commento Blog

Ciao, la caduta può aver arrestato lo sviluppo embrionale, ma non è certo.quanti gg hanno le uova?

Potresti fare due sperature a distanza di 5-6 gg per verificare se lo sviluppo va avanti.

commenti-113302-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

22 Mag 2018 - Commento Blog

Ciao, si è una femmina e la coda sembra il residuo di una zuffa.Le penne ricresceranno.

commenti-113301-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

22 Mag 2018 - Commento Blog

Certo, se la voliera ha dimensioni adatte ad ospitare 8 pappagallini , puoi unirli,magari con un po di attenzione alle dinamiche nei primi giorni.

commenti-113300-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

17 Mag 2018 - Commento Blog

se è interessato il sistema nervoso, esitono farmaci per stimolarlo  e a volte sono miracolosi. in altri casi invece , il pappagallino resta con l'handicap , ma come ti ha detto Apeor, hanno una straordinaria capacità di adattamento

commenti-113248-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg