Mix di Semi Bio
Mix di Semi Bio
La Finestra sul Cielo
Voto medio su 6 recensioni: Da non perdere
Polline biologico  Vismara integratore per pappagallini
Cocoshop - Acquisti articoli per cocorite e pappagallini

COCOSHOP!!!

Acquista articoli ed alimenti per le tue cocorite

Selezione migliori prodotti dedicati ai pappagallini


Mangimi Alimenti Accessori Integratori Libri

Centro Veterinario Animali Esotici Palermo Sicilia Centro specializzato  nel trattamento veterinario di animali esotici

Centro Veterinario per Animali Esotici


Centro Veterinario di Palermo, specializzato nella cura degli animali esotici


Viale Regione Siciliana Sud Est 422-426 :: Tel. 349.2581860 :: www.veterinarioesoticipalermo.it

BirdsPlanet negozio online con articoli per animali
TropicalWorld, vendita di articoli per uccelli e volatili

TropicalWorld


Vendita di articoli per uccelli e volatili


COCORITI.COM

Portale del pappagallino ondulato

Accessi totali: 1288711
Accessi oggi: 519

Cocorite e pappagallini ondulati

- schede informative

La gabbia per i pappagallini

Gabbia per cocoriteL'alloggio è particolarmente importante per il benessere dei pappagallini, che fanno capire chiaramente con il loro atteggiamento se si trovano o meno a proprio agio.

Le persone che decidono di tenere i propri uccellini in gabbia, devono tener presente alcune cose:

in primo luogo non devono cadere nell'errore di pensare che per pappagallini piccoli sia sufficiente una gabbia piccola: i pappagallini ondulati sono per natura grandi volatori e per loro la gabbia più spaziosa che siamo in grado di offrire è appena sufficiente.

Inoltre il pappagallino può arrivare a vivere anche 10 o più anni ed è importante che la sistemazione sia comoda e confortevole.

Come scegliere la gabbia?

Le dimensioni minime di una gabbia per uno o due soggetti sono di 60-70 cm di lunghezza, 40 di larghezza e 50 di altezza. La gabbia tuttavia non soddisfa l'innato bisogno dei pappagallini di volare, per questo si rende necessario il volo libero giornaliero.

In questo modo si evitano sia problemi di peso che comportamentali, quali per esempio quello di agitare di continuo le ali, tenendosi con le zampette aggrappati ai posatoi.

Sbarre orizzontali gabbia pappagallini ondulatiLa gabbia migliore è quella con le sbarre orizzontali, in quanto solo in  modo i pappagallini possono arrampicarsi, e si può evitare di inserire scalette, lasciando più spazio per altri giochi.

Le sbarre devono essere di ottone o cromate: se fossero di zinco c'è il rischio di intossicazione, come moltre testimonianze evidenziano, mentre i rivestimenti in plastica vengono rosicchiati e distrutti oltre che essere potenzialmente tossici per l'eventuale colorazione della plastica stessa.

La porta della gabbia dovrebbe aprirsi come una botola, il che facilita l'operazione di uscita/rientro per/dal volo libero giornaliero

Gabbia rotonda non adatta ai pappagallini
La forma della gabbia non deve essere circolare, in quanto ciò disorienterebbe i suoi abitanti.
Le gabbie migliori sono quelle a forma di parallelepipedo, con le dimensioni nel rapporto indicato sopra.


Cosa mettere sul fondo della gabbia?

Il fondo ideale della gabbia è costituita dalla sabbia specifica mista a grit, che i pappagallini possono beccare a piacimento,assumendo anche sostanze minerali e calcaree utili per la digestione e la cescita ossea.

Il giornale come fondo è sconsigliato perchè su di esso l'unica cosa che può essere beccata sono le feci degli stessi pappagallini.

La griglia che separa il cassetto estraibile dal piano di appoggio dei pappagallini è anch'essa sconsigliata in quanto , benchè teoricamente igienica (evita il contatto degli uccellini con le feci) , è elevato il rischio di infortuni alle zampette. Inoltre non soddisfa l'innata tendenza dei pappagallini di razzolare a terra.


Come accessoriare la gabbia?

Per quanto riguarda gli accessori da inserire in gabbia, la regola è : il minor numero possibile.

Sicuramente sono indispensabili almeno due altalene, per evitare litigi tra i pennuti.

Al posto dei classici posatoi in plastica si potrebbero inserire rametti in legno (due a distanza di almeno 30 cm sulla gabbia tipo citata sopra) che possono essere anche rosicchiati.

Accessori per gabbia di cocoriteUna pallina a reticolo con campanella o una cordicella che penzola dall'altro dove arrampicarsi, possono completare l'arredamento.

Per questioni igieniche e per non affollare la gabbia , è opportuno che mangiatoie, beverini e vaschetta per il bagno siano montate esternamente.

Nella stanza dove avverrà il volo libero possono poi essere montate altre attrattive: un albero, dei cerchi in corda o quanto la fantasia individuale possa suggerire.



Dove posizionare la gabbia?

La posizione ideale per la collocazione della gabbia è almeno ad altezza d'uomo: se fosse più bassa , avvicinandoci dall'alto creeremmo panico nei pappagallini, in quanto questo comportamento corrisponde all'atavica minaccia nemica di un uccello rapace.

Altri criteri importanti per la scelta dell'ubicazione della gabbia sono:

  • al riparo da animali domestici (specialmente gatti)
  • al riparo da correnti d'aria
  • in luoghi non soggetti a vibrazioni (non sul frigorifero quindi, nè sulla lavatrice o sul condizionatore portatile)
  • lontano dalla cucina ( ricordo che i gas prodotti dalle pentole con rivestimento in teflon sono mortali per i pappagallini)

Come pulire la gabbia?

Riguardo la pulizia della gabbia, è opportuno ogni 7-10 giorni disinfettare il fondo con acqua calda e amuchina e cambiare completamente la sabbietta. 

I beverini e le mangiatoie vanno lavate con acqua calda (ed eventualmente bicarbonato o aceto o  amuchina) una volta a settimana, anche se cibo e acqua vanno rinnovati ogni giorno: evitate detersivi, i cui eventuali residui potrebbero nuocere alla salute dei nostri delicatissimi amici.

Una volta al mese è bene disinfettare tutta la gabbia con un colpo di vapore o spazzolandola sotto l\'acqua calda corrente.

Residui di cibi freschi (frutta , insalata) vanno eliminati completamente dopo 5 o 6 ore, in quanto costituiscono terreno fertile per il proliferare di funghi e batteri.

Articoli su argomenti correlati:


Bibliografia "I.Birmelin-Pappagallini Ondulati Sani e Felici
Schede informative in archivio


Vediamo in questa scheda cosa non dovrebbe mancare nel coco-armadietto dei medicinali. Nella prima parte troviamo elencati i rimedi naturali, con indicazioni relative; nella seconda parte i rimedi "di sintesi" utilizzabili con tranquillità. Sono stati volutamente...


I semi e i cereali costituiscono la base della piramide alimentare dei nostri pappagallini: essi apportano prevalentemente carboidrati e alcuni amminoacidi oltre a vitamine del gruppo B. Alcuni semi, che rientrano nella categoria di quelli oleosi, sono ricchi di grassi, per...

Vediamo in questa scheda , alcuni accessori di semplice realizzazione e comprovata utilità che è possibile realizzare in casa, per i nostri pappagallini.La scheda è soggetta a possibili  integrazioni successive Doccetta per pappagallini Specialmente d'estate questo...

La primavera è alle porte e fino ad autunno inoltrato ci offrirà numerose erbe,fiori e bacche che potremo raccogliere per integrare e migliorare l'alimentazione dei nostri pappagallini.   Vediamo in...

Elenchiamo in questa scheda i cibi e le sostanze con i quali i nostri pappagallini non devono assolutamente venire in contatto. Il grado di tossicità non è uguale per tutte: l'ingestione o l'inalazione di alcune delle sostanze indicate provoca la morte nel giro di pochi minuti, altre...

I pappagallini fanno parte della nostra famiglia e una sana alimentazione è alla base del loro benessere.   Oltre alle classiche miscele di semi, in commercio si trovano spesso prodotti pensati per integrare la loro alimentazione, quali pastoncini,...

La voliera da esterno per i pappagallini I pappagallini ondulati sono uccellini robusti che vivono abbastanza facilmente in una voliera all'aperto durante tutto l'anno. Tuttavia devono essere protetti dagli agenti atmosferici e dalle intemperie ed è per questo che la...

Mettere o non mettere l'anellino alla zampetta delle nostre cocorite? Cerchiamo in questo articolo di fare chiarezza sulle motivazioni di questa scelta, sui pro e contro, sulla tipologia di anellini esistenti e sulle modalità di applicazione. Perché mettere un anellino ai...

Una delle attività giornaliere principali delle nostre cocorite è quella di lisciarsi e pulirsi il piumaggio. Ma cosa sono e a cosa servono esattamente le penne e le piume? Penne e piume sono uno degli elementi che caratterizzano i volatili, quindi anche i nostri...

LA VISTA Gli occhi di un pappagallino elaborano circa 150 immagini al secondo,mentre l'uomo arriva al modesto numero di 15-20. Il pappagallino ha, per così dire, un occhio estremamente al rallentatore e può in tal modo localizzare ogni movimento nemico: un film sarebbe per lui...

Presentiamo in questa pagina alcuni possibili accoppiamenti tra coco e proviamo a stimare le caratteristiche della prole. Innanzi tutto dobbiamo identificare la mutazione del nostro amico pennuto, e per fare questo osservate le seguenti foto  e cliccate sul cocorito che...

Abbiamo già visto come al momento dell'acquisto di un pappagallo, ci si possa rendere conto a grandi linee dell'età e dello stato di salute del nostro nuovo amico, grazie ad un'osservazione attenta del piumaggio, del becco, delle zampe e delle feci. Tuttavia anche un pappagallino...

Chiunque abbia una coppia di cocorite, prima o poi viene colto dal desiderio (o di assecondare il desiderio delle sue coco) di farle riprodurre, e inevitabilmente, prima o poi arriva a chiedersi: "Come saranno i pulli?" Per tentare di rispondere a questa domanda dobbiamo...

Ecco una breve guida che vi può aiutare nella scelta di un pappagallino ondulato. Elementi come l'età, il sesso e soprattutto lo stato di salute sono indispensabili per un acquisto sicuro. L'età Nella maggior parte dei casi è sempre bene acquistare un esemplare...

I pappagallini ondulati sono uccelli molto resistenti, con grandi capacità di adattamento sia climatico sia territoriale. Per le cocorite, la riproduzione non è tanto legata al clima (e quindi alle stagioni), ma alla disponibilità di cibo. Appare evidente che in natura la...

Le cocorite sono esserini molto delicati per cui bisogna prestare molta attenzione alla loro salute. Istintivamente il vostro piccolo amico cercherà di nascondere eventuali malesseri, per questo la quotidiana osservazione dell'aspetto e del comportamento del coco si rivela di...

Dall'alimentazione delle nostre cocorite dipenderà la loro salute, il loro benessere e la loro longevità. Riempire la mangiatoia di miscela di semini è senz'altro un'operazione veloce , ma non completamente salutare per i nostri piccoli amici. Intendiamoci, le miscele di semini...

Se vivete con uno o più cocoriti liberi, dopo che avrete passato i primi mesi a tentare invano di insegnare loro l'italiano, vi accorgerete che è molto più facile che impariate voi il cocoritese. Il pappagallino ondulato si fa capire in maniera...

 La casa è un luogo sicuro per le nostre cocorite,  ma nasconde tanti pericoli, per cui bisogna fare molta attenzione. Purtroppo parte di queste notizie sono macchiate di sangue, in quanto frutto di una triste esperienza diretta. Inizierò con l'elencare i potenziali...