Geavet

COCORITI.COM

Portale del pappagallino ondulato

Accessi totali: 4684253
Accessi oggi: 26

cocorite-diamantini mandarino-pdg

nicovenezia
COCO MASTER
Occupazione:  Impiegato statale
Interessi:Volontariato-animali-elettronica-pesca
Inserire un'immagine

Ciao a tutti, la passione mi nata dalla consapevolezza che in natura i nostri amici pennuti sono a rischio. L'estate scorsa (2012)dopo un tornado noto che sono spariti i passeri, cerco info su internet e scopro che sono in pauroso calo demografico. Cerco notizie in quanto vorrei allevarli e dopo liberarli, scopro che non possibile allevarli. Cerco su internet un allevatore, che trovo e che mi spiega che per iniziare lui consiglia i diamantini in quanto sono di facile allevamento. Acquisto la prima coppia. Ora tutta una salita di nuove esperienze. Varie coppie di diamantini, passeri del giappone e una stupenda coppia di coco che hanno cinque mesi.

Visualizza tutti i post
Visualizza solo i post personali
Solo post pubblici
Solo foto
Solo video
Selezione corrente: Archivio completo

06 Feb 2016 - Commento Blog

sconsigliatissimo il volo all'aperto.   Mettere un pullo allevato a mano con i suoi simili lo fa regredire, il pullo allevato a mano ama stare libero e non in gabbia.

commenti-100827--

06 Feb 2016 - Commento Blog

si lascia nutrire dal maschio per due motivi: uno per amore , ma quello principale e per non perdere tempo e far raffreddare le uova. Alcuni maschi passano il cibi alla coco che cova, la coco esce solo per fare i suoi bisogni.

commenti-100826--

06 Feb 2016 - Commento Blog

Se inglese te ne accorgi dalla lingua.

commenti-100825--

06 Feb 2016 - Commento Blog

urge foto, ma la cosa migliore sarebbe veterinaio. Una visita veloce.

commenti-100824--

26 Ott 2015 - Commento Blog

Ciao, maschio e femmina non fanno una coppia. Si devono amare. Porta pazienza. Il nido va tolto dopo 15 giorni se non mostrano interesse. Lei lo gratta? Cerca di allargare il buco d'ingresso? Se si lascia il nido se no toglilo e rimettilo tra un mese.

Accoppiamento cocorite

commenti-98353--

25 Ott 2015 - Commento Blog

che strano post, difficile da capiere, proviamo. I pulli hanno 30 giorni e sono dentro una scatola, li alimenti con cosa? Strillano perchè hanno paura visto che te li hano dati a 30 giorni. I pulli hanno difficoltà a mangiare dalla siringa dopo che sono stati prelevati oltre i 20 giorni. Foto delle feci?

commenti-98285--

22 Ott 2015 - Commento Blog

Servirebbe una foto del ventre. I mangimi con le cose colorate sono sconsigliati. Semi e basta. Verdura fresca  e mela. Ora non perchè biosgna vedere come stanno i coco. Speriamo bene. 1 metti 2 gocce di limone nel beverino. Solo semi e non mettere verdure per una settimana. Mostra le foto delle feci. In caso bisognerà consultare un veterinaio.

commenti-98197--

19 Ott 2015 - Commento Blog

E' la coco che non è normale. Domanda tu disturbi la cova? Apri il nido per guardare e toccare i piccoli?

commenti-98081--

13 Ott 2015 - Commento Blog

ciao, povere creature. ora si spera che siano in ottime mani. dovresti cercare di cambiare la gabbia, quella che hanno è piccola. perchè il nido>? sai già a chi dare i pulli?> una volta cresciuti i pulli dovrai separarli dai genitori. questo significa un altra spaziosa gabbia.

commenti-97789--

07 Ott 2015 - Commento Blog

Troppi giorni son passati dalla nascita del primo pullo. Ho lasciato fare alla mamma coco, ha buttato fuori le uova non schiuse. Ora come tempo fa ha scacciato il maschio dal nido, l'aggredisce e povero l'ho dovuto togliere dalla gabbia. Ora sta sopra la gabbia, gira libero me sat semopre vicino al nido. Domani metterò vicino una gabbia solo per lui. Ho monitorato il piccolo che è bello pieno di semini. La mamma si è inc... perchè ho aperto il nido per prelevare per pochissimo il piccolo, il maschio non essendo intervenuto in difesa (è il suo compito) lei lo ha scacciato dalla loro gabbia. Finchè avrà il piccolo terrò separata la coppia dopo rifarò l'inserimento.

Nuova cova

commenti-97588--

02 Ott 2015 - Cocoblog

Nuova cova

cocoblog-14834--

02 Ott 2015 - Commento Blog

Luca dove hai preso questa tua sperienza che ti permette di consigliare il nido senza conca? Il truciolo è necessario? Il nido va assolutamente posto con la conca centrale e preferibilmente in legno "pieno" non di truciolo in quanto si presta a essere forato dalla coco. La conca oltre a raccogliere le uova serve per i piccoli. Se il nido non ha la conca , la mama stando sopra i coco li schiaccia delicatamente ma può favorire la divaricazione delle zampe.

commenti-97387--

24 Set 2015 - Commento Blog

Pazienza. La gabbia quantè grande? Io l'avrei messa in una gabbia vicina al maschio per almeno 2 settiamane prima di introdurla. Tieni presente che avresti dovuta fare la quarantena. Durante la quarantena essendo vicino si sarebbero piaciuti. Se continua , separalka dal maschio e la metti in una gabbia singola ma vicina al maschio , dopo una decina di giorni la inserisci nella gabbia del maschio. ATTENZIONE, no il maschio nella gabbia della femmina. La femmina potrebbe riconoscere la sua gabbia come suo territorio. Tieni presente che ogni soggetto fa carettere a se. Quando l'hai acquistata probabilmente era già innamorata e tu hai diviso la coppia.

commenti-97083--

21 Set 2015 - Commento Blog

Solo tre, si lascia sempre un piccolo con la mamma.

 

commenti-96983--

21 Set 2015 - Commento Blog

Dopo mesi ritrovo questo post. Che emozione a rileggerlo. Ora riparte l'avventura, da oggi attendo la schiusa di 4 uova dalla stessa coppia.

commenti-96950--

19 Set 2015 - Commento Blog

Ciao, la spiga di panico appendila dentro la gabbia e vedrai che dopo la mangieranno. Per far mangiare la mela procedi in questo mo: Prendi una foglia d insalata metti una fettina di mela , una foglia d insalat una fettina di mela. Fai uno strato latrenato e appendila dento la gabbia. Vedrai che mangiando l'insalata mangeranno anche la mela.

Per l'uovo lesso, prendo il rosso e  schiaccialo sopra i semini, fai in modo che nella mangiatoia vi siano pochi semi, fai sopra uno strato d'uovo e loro per prendere i semi mangeranno anche il rosso d'uovo. Dopo 2 ore butta tutto e inserisci i semi puliti.

commenti-96854--

07 Ago 2015 - Commento Blog

Di stress non è mai morto nessun coco. Nel dubbio una visita dal veterinaio andrebbe fatta. Poi se il coco è un passatempo o morto lui se ne compra un altro non serve andare dal veterinaio. Scusa ma potrebbe avere qualcosa di patogeno che solo una visita può accertare. La magrezza che presenta quel coco non è assolutamente nella norma.

commenti-94454--

07 Ago 2015 - Commento Blog

Ciao, la sabbia di mare non va bene. Assolutamente da evitare, inquinata, carica di sale, crea la diarrea. Conchiglie, bollite in acqua calda e macinate. Ma sei sicura di riuscire a creare la stessa densità che creano i venditori? Pezzi grandi e con punta sono fatali.

commenti-94452--

07 Ago 2015 - Commento Blog

Ciao, urge visita dal veterinaio. Controlla le feci, isolalo in una gabbia , metti 3 gocce di limone nel beverino e monitorizza la sua slute e vivacità. Questo nell'immediato in attesa di visita veterinaia.

commenti-94433--

05 Ago 2015 - Commento Blog

Strano comportamento, è una femmina? Quanto ha? Mangia solo la pappa o i primi semini? Come lo tieni in mano? Lo stringi o lo tieni sul dito?

commenti-94374--

04 Ago 2015 - Commento Blog

Ciao, la situazione è strana ma non priva di analoghi episodi. Io avrei provato a lasciare o la mamma o il padre con la nidita (bisogna vedere chi dei due li imbeccava bene). Non si capisce perchè a volte i genitori beccano il pullo appena esce fuori dsl nido forse non lo riconosco piu o lo puniscono perchè non pronto? Per il nutribird insisti, va dato caldo a non meno di 37 gradi, denso come lo yogurt, per provare la temeratura riempi una siringa di 2,5 ml e mettine un po sul palmo della mano se scotta attendi. Io preparo due tazzine d'acqua bollente, una la svuoto dall'acqua. aggiungo su un cucchiaino di polvere l'equvalente di deu cucchiani e mezzo d acqua e mescolo. Preparo due siringhe , una quella che do l'altra la tengo a bagnomaria per mantenere la termepratura della pappa (acqua bollente). Gioca con lui con la spiga e vedrai che mangerà. I frantumo iun po la spiga e gli do i semini in bocca e il coco li gradisce. Anche se non vuole la siringa insisti fino a che lo vedi mangiare il panico. Attenzione se il coco non mangia rischia la morte.

commenti-94356--

31 Lug 2015 - Commento Blog

Ciao, concordo nella risposta di Joker02. Quando si va in negozio ad "acquistare" una coppia di coco si devono osservare con attenzione, se i coco sono vicini ad altri coco di sesso opposto probabilmente sono una coppia. Osservandoli e vedendo che il coco sbirullino sta da se se si può scegliere. Un allevatore con la A grande con commette questi errori. Col tempo si piaceranno e faranno coppia. Una mia coppia presi a 2/3 mesi, non divisi da nessuno hanno impiegato oltre un anno a diventare "coppia".

commenti-94260--

28 Lug 2015 - Commento Blog

ebay, veloce ed economico.

commenti-94238--

28 Lug 2015 - Commento Blog

Ciao, la malformazione potrebbe essere data da consanguinità. Forse ti ha rifilato fratello e sorella. Non devi piu farli accoppiare. Dividerli sarebbe traumatico per loro. NON mettere piu il nido e loro non si riprodurranno. Per il piccolo devi nutrirli tu, pappa da imbecco, in alternativa polenta tiepida e da densità come lo yogurt. Mescola nella polenta uovo e gratta l'osso di seppia, uina spolverata di osso. Il piccolo è destinato a perire ma tu puoi aiutralo. Tienilo separato dai coco, dedica a lui solo una gabbia. Metti spiga di panico sul fondo, giocando con lui insegnali a mangiare la spiga di panico che ha semini morbidi. Metti 2 piattinio sul fondo, uno con acqua e uno con semi di panico. Mi raccomando poca acqua per rischi annegamento.

commenti-94206--

28 Lug 2015 - Commento Blog

Belli , complimenti. Limata frutta e insalata alla mamma coco.

commenti-94204--

14 Lug 2015 - Commento Blog

I rametti d'ulivo vanno bene, io li inserisco con le folgie che loro mangiano o staccano.

commenti-93783--

07 Lug 2015 - Commento Blog

Ciao, i semini che hai piantato vanno bene. La mia "semina" è andata perduta a causa di mia assenza , senza acqua è morto tutto.

commenti-93604--

30 Giu 2015 - Commento Blog

Dispiace per questa creatura. A volte i coco selezionano i propri pulli. Una coco così aggressiva quando i pulli sono grandicelli va separata. i piccoli lasciati con il padre fino allo svezzamento.

commenti-93360--

27 Giu 2015 - Commento Blog

Ciao, quel naso screpolato non va bene. Le feci NON vanno bene, sintomo di malessere. Una visita al veterinaio aviario con urgenza. Ti segnalo che prima di mettere un coco con lei o viceversa il coco DOVEVA fare o visita veterinaia o quarantena. Metti nel beverino DUE gocce di limone.  Non dare verdura o frutta.

commenti-93235--

22 Giu 2015 - Commento Blog

Una storia commovente. L 'opposto di chi maltratta gli animali.

commenti-93051--

22 Giu 2015 - Commento Blog

Quello che gli dai è pochissimo. Il pullo allevato a mano deve arrivare allo svezzamento bello"pieno" perchè dopo avra un calo di peso.

commenti-93049--

20 Giu 2015 - Commento Blog

Ciao, di antibiotico non mi intendo,  Porta il coco dal veterinaio.

Il peso come?

commenti-92933--

19 Giu 2015 - Commento Blog

E il tuo coco è felice.

commenti-92895--

19 Giu 2015 - Commento Blog

Ciao, da come hai scritto potrebbe avere dei problemi intestinali. Necessita una foto del pullo, una foto delle feci e della cloaca. Quando prepari la pappa DEVI sterelizzare tutto con acqua bollente (lontano da pullo).

La perdita di peso è indicativa di disaggio. Puoi portarlo dal veterinaio?

commenti-92894--

14 Giu 2015 - Commento Blog

scusa ma che gabbia usi per queste creature?

commenti-92708--

14 Giu 2015 - Commento Blog

Bellissimi, complimenti per i piccoli pulli.

commenti-92707--

08 Giu 2015 - Commento Blog

Ciao, aggiungo: se necessario inserire le mani in gabbia fai lentamente e sempre gli setssi movimenti (per inserire cibo o altro). NON inserire nuovi oggetti. Staziona davanti la gabbia immobile in modo che capiscano che non devono avere paura di te. Se puoi fai tutte le operaziopni sempre alla stessa ora.

commenti-92483--

02 Giu 2015 - Commento Blog

Ciao, bene la divisione della coppia. Tranquillo che i pulli quando usciranno vivranno alcuni giorni con il padre che insegnerà loro a mangiare in modo autonomo. Non li separare immediatamente, attendi che loro sia completamente svezzati, dopo separali dal padre e ricongiungi la coppia. L'occhio va assolutamente curato. Io in un caso analogo applicai sull'occhio pomata antibiotica (rischio infezione).

commenti-92349--

31 Mag 2015 - Commento Blog

A volte si manifesta in modo strano. Dipende dai coco, ogni coppia fa storia. Se la coco si avventa sul maschio dividila, lascia il maschio con i piccoli. Metti la coco in altra stanza finoa che i pulli non siano svezzati e rimetterai la coppia nella stessa gabbia e i pulli in altra gabbia.

commenti-92191--

31 Mag 2015 - Commento Blog

Ciao, devi inserire una foto ben fatta da dietro. A prima vista sembra che le sue ali non vadano bene.

commenti-92190--

31 Mag 2015 - Commento Blog

Certo che devi imbeccarlo fino al raggiungimento almeno dei 50  giorni. Ovviamente con orari adeguati e numero d'imbeccate. I pulli allevati a mano, se inseriti in gabbia con altri "selvatici" prima del compimento dell'anno d'età possono inselvatichirsi.  Il tuo pullo deve stare libero possibilmente tutto il giorno e stare in gabbia solo la notte. Cerca di essere preciso/sa nell'accudire il pullo, intendo sempre gli stessi orari e la setssa attenzione.

commenti-92170--

31 Mag 2015 - Commento Blog

Certamente, se non nutrono i pulli sono guai. Se il maachio è ferito i motivi possono essere diversi. La coco infastidita da un tentativo di riproduzione durante la cova.  Quando i pulli sono grandi impiumati e tanti da riempire il nido la coco sta fuori. Non ha motivo di star dentro a scaldarli hanno le piume. La coco entra per dsr da mangiare ai piccoli con regolarità? Cioè quando loro pigolano?

commenti-92157--

28 Mag 2015 - Commento Blog

Sarà alla prima cova? Che alimentazione dai? Ha l'osso di seppia?

Ciao

Se la cova va male

commenti-92026--

28 Mag 2015 - Commento Blog

Ciao, leggi.

Il nido per le cocorite

commenti-92025--

27 Mag 2015 - Commento Blog

Mordicchia la gabbia perchè vuole uscire. Probabilmente era già in coppia con un coco o una cocorita. Sente la mancanza del compagno/a. L'ideale sarebbe sarebbe prendere un compagno/a come suggerito.

commenti-91904--

25 Mag 2015 - Commento Blog

Ciao, lei è piccolina e confusa. Spesso le coco femmine si comportano in questo modo. Influisce lo sviluppo che la coco sta subendo. Lasciala separata per una settimana dopo potrai provare a inserirla nuovamente in compagnia del coco maschio.

Tu scrivi:Tenuti inizialmente separati, le cose sono migliorate tanto da tenerli nella stessa gabbia

Cosa ci fanno due allevati a mano in gabbia? Spero che tu li lasci liberi per molte ore, gli allevati a mano soffrono in gabbia, vedono la gabbia come una punizione. Il nervosismo della coco potrebbe essere dato da questa situazione. Inoltre, la gabbia è della misura giusta? Non lasciarti influenzare dal maschio che vive la situazione con rassegnazione.

commenti-91798--

22 Mag 2015 - Commento Blog

Ciao, dalla foto non si capisce molto. Osserva le feci della coco, se in gabbia con altro coco osserva tutte le feci e se vedi feci molle o verdi provvedi con veterinaio. Se la tua coco ha avuto problemi non dare inslata o frutta per almeno un mese. Nel beverino inserire alcune gocce di limone male non fa.

commenti-91707--

21 Mag 2015 - Commento Blog

Ciao, non togliere il separatore, Attendi che i pulli siano grandi e autonomi. Poi dovresti trovargli altra gabbia per loro.

commenti-91539--

20 Mag 2015 - Commento Blog

Non si prendono fratello e sorella per tenerli insieme, inevitabilmente si accoppieranno.

commenti-91486--

20 Mag 2015 - Commento Blog

Ciao, il pullo attualmente NON mangia i semi che tu dai ai tuoi coco. Il pullo viene nutrito/imbeccato dai genitori. Per iniziare lo svezzamento del piccolo devi inserire all'interno della gabbia le spighe di panico, esse contengono i primi semi (morbidi).  Quando lo vedrai fuori, ma anche adesso potresti mettere del pastoncino morbido giallo.

commenti-91485--

19 Mag 2015 - Commento Blog

Ciao, posta con urgenza la foto del piccolo. Se non sta sulle zampette potrebbe avere dei problemi. E' grande , dovrebbe stare perfettamente eretto sulle zampe. Apri il nido e prendilo, fai delle foto alle zampe, adagialo sul tavolo e vedi come sta. Il padre vuole accoppiarsi nuovamente ma la coco non gli e lo permette. Se non è agressoivo lascialo ma se vedi che becca il piccolo separa il padre. Questo per ultima ipotesi visto che è compito del padre insegnare a cibarsi in modo autonomo .

commenti-91414--

19 Mag 2015 - Commento Blog

Ma la cosa è ambigua. prova a separare la madre dai piccoli, lascia il padre, Monitorizza per capire se il padtre li nutre (attenzione s enon nutriti muoiono). Nella gabbia metti panico in abbondanza. Le spighe di panico sono i primi semi morbidi che mangiano. Metti anche pastoncino all'uovo spolverato sui semi normali.

commenti-91413--

15 Mag 2015 - Commento Blog

Separa il padre da loto con urgenza , si voglio accoppiare come detto. La madre continuerà a nutrirlo finoa che non saranno autonomi.

commenti-91212--

13 Mag 2015 - Commento Blog

Sembra un coco scappato a qualcuno (sicuramente) , probabilmente era finito tra le fauci di un gatto o cane.

commenti-91123--

13 Mag 2015 - Cocoblog

Come richiamare il cocofuggito

cocoblog-13899--

07 Mag 2015 - Commento Blog

Dispiace che io abito a Venezia. Lo avrei preso volentieri.

commenti-90722--

07 Mag 2015 - Commento Blog

Non si capisce bene la tua domanda. Intendi quriosare dentro al nido?

commenti-90671--

06 Mag 2015 - Commento Blog

Permetti una domanda, è un veterinaio aviario?

commenti-90567--

05 Mag 2015 - Commento Blog

Mettilo in una scatola coperta e calda per il trasporto. Ti rinnovo l'invito ad una visita dal veterinaio.

commenti-90547--

05 Mag 2015 - Commento Blog

Ciao, la coco è sicuramente risentita, probabilmente con il tempo si calmerà. La coco crescendo spesso cambia atteggiamento. Ricorda che crescendo la coco riceve una "tempesta" interna. Quando becca non far capire che fa male, lei smetterà. Cerca di non dargli modo di beccarti. Il cambio casa la turbata, avrà perso sicurezza. Io avrei lasciato la nuova casa, dopo uno o due giorni si sarebbe adattata. Nella nuova gabbia avrei inserito postaoi e mangiatoie vecchie nella stessa posizione in cui si trovavano nella vecchia gabbia.

Concordo che la coco potrebbe essere un allevata a mano. Se lo fosse ecco spiegato perchè morde, un allevata  a mano vuole stare fuori dalla gabbia e star dentro ne risente e si offende.

Cerca di farle passare molte ore fuori dalla gabbia. E sempre alla stessa ora.

commenti-90546--

05 Mag 2015 - Commento Blog

Guardsa, non abbiamo una sfera di cristallo. Solo un veterinaio potrà indicarti una patologia. Questo piumaggio non va proprio. Il venditore che te lo ha ceduto è un bandito. Sintomi di occhi chiusi e apatia sono sintomi pericolosi per la sua salute. La mancanza di quelle piume non predico nulla di buono. Cerca un veterinaio aviario. Quando si hanno dei coco si deve mettere in preventivo una spesa medica. In alternativa in futuro prendi un peluche.

commenti-90544--

05 Mag 2015 - Commento Blog

Ciao, no il nido l'ho acquistato (caro perchè abito in un isola). Grazie a voi che mi avete seguito. Dico che sarà l'ultima volta che "tiro" su dei pulli (per la fatica e impegno) ma poi ci ricasco.

Quando ricevo le foto che mi inviano chi adotta le mie coco è un emozione unica. Il coronamento dell'impegno.

Ecco pollicino con un coco non allevato a mano, il coco non allevato vista la coco tranquilla è sempre meno diffidente.

 

Pulli allevati a mano

commenti-90500--

02 Mag 2015 - Commento Blog

Eccolo, non avete idea dei bacini che da.

Pullo abbandonato...

commenti-90290--

02 Mag 2015 - Commento Blog

Batuffolo con il nuovo proprietario.

Pulli allevati a mano

commenti-90283--

02 Mag 2015 - Commento Blog

Ciao a tutti, oggi Polli è partita per Bergamo (sono venuti a ritirarla), Rex si è trasferito a Spinea Venezia, Batuffolo è rimasto in isola adottato da u n ragazzo che aveva gia una mia coco. Pollicino che si guarda allo specchio prima d'uscire(si è messa a posto le piume).

Pulli allevati a mano

commenti-90280--

30 Apr 2015 - Commento Blog

Ciao, vorrei aggiungere che nutrire il pullo con il cucchiaio è più difficoltoso che con la siringa. La siringa ti permette di "misurare" la quantità di pappa che li dai. Che mangi ogni ora è strano (ma come dice Clo possibile). Il fattore che può influenzare tale situazione potrebbe essere: una la pappa si raffredda e il pullo la rifiuta, uno la pappa è troppo fluida e contiene poco nutrimento, dopo un pò ha nuovamente fame.Ti consiglio di procedere in questo modo: Scalda due tazzine da caffe piene d'acqua, una la svuoti lascindo circa un cucchiaino d'acqua (cucchiaino da caffe), versa all'interno un cucchiaino di polvere di pappa (quella che usi) mescola aiutandoti con la siringa, aggiungi con la siringa l'acqua fino ad ottenere la densità dello yogurt. Raggiunta la giusta densita dello yogurt , con la siringa vuota aspira acqua bollente (serve per scaldare la siringa altrimenti il freddo della siringa raffredda la pappa troppo velocemente) svuota la siringa e aspira la pappa. Ti consiglio la siringa da 2,5 ml, usane due una la utilizzi per dare la pappa l'altra è già carica , la dovrai tenere a mollo dell'acqua bollente in modo di mantenere la temperatura. La siringa che usi (la prima) tra due o tre imbeccate mettila a mollo nell'acqua in modo che mantenga la temperatura. Io uso sempre tre tazzine , una di scorta con acqua bollente. Utilizzo il microonde.

Se non hai il termometro per controllare la temperatura , quando la pappa è pronta, versane una goccia sul dorso della tua mano, se scotta devi attendere, se fredda scaldare la pappa (la metti a mollo e susi l'altra siringa).

commenti-90091--

30 Apr 2015 - Commento Blog

Scusa non capisco fatti i piccoli ora rimasti solo uno? Se si tratta di un pullo, l'accoppiamento tra i due cocco è pericoloso in quanto i genitori potrebbero aggredire il piccolo per farsi spazio. Potrebbero accoppiarsi se dalla covata ne è nato solo uno. L'istinto di riproduzione della specie potrebbe indicare loro che uno è poco. Descrivi meglio la situazione.

commenti-90089--

30 Apr 2015 - Commento Blog

Ciao, tranquillo , devi attendere. Io ho iniziato con una coppia, avevano 50 giorni quando li ho presi, prima di un anno non hanno fatto nulla. La coppia è formata si da maschio e femmina, ma si devono sentire pronti per la riproduzione. In particolare la coco si deve sentire pronta. Non dividerli, spezzeresti il loro cuore. Preciso che la mia coppia dopo un anno ha fatto delle stupende covate tutte portate a buon fine.

commenti-90088--

28 Apr 2015 - Commento Blog

Ciao, dai tu i semini di panico, passali uno a uno. Metti la spiga di panico appesa nella scatola, per gioco proverà a mangiarli. Usa la spiga muovendola davanti alla sua faccia, generalmente intervengo spizzicando.

commenti-89906--

28 Apr 2015 - Commento Blog

E' difficile consigliare, lascio fare alla natura o intervengo? Come alcuni sapete, un mio pullo è stato attaccato dai genitori, usciva dal nido e loro non volevano. Preso il pullo a oltre 32 giorni non voleva nutrirsi dalla siringa. Ho provato di tutto, masticare i semi e passarli dalla bocca, dare dei semi di panico bagnati, nulla. Ho insistito con la siringa, uno strazio per me e per lui. Oggi è salvo e vive.

commenti-89905--

27 Apr 2015 - Commento Blog

Sono alla prima cova? Se pigola e lui non rompe il guscio o lei interviene è morte certa. Sei sicura che pigoli?

commenti-89857--

27 Apr 2015 - Commento Blog

Ciao, la foto noin è chiara ma sfocata. Devi osservarlo a riposo. Se arruffato segno di malessere. Posta una foto nitida.

commenti-89856--

26 Apr 2015 - Commento Blog

Ciao, ora nessun pullo. I pullono ora vivono con una poppata al giorno. La seconda ha già ttrovato casa (Batuffolo). Rex , martedì troverà una nuova casa. Pollicini il 2 maggio si trasferirà proprio di regione.

commenti-89778--

26 Apr 2015 - Commento Blog

A casa con noi.

Aggiorno felicemente la posizione di Saetta. Saetta è rimasto con noi, forse rimarrà sempre con noi. Saetta si trova con il papà che ora non lo becca più, ho notato che Saetta crescendo affronta il papà se infastidito e il papà si allontana. Sembra che si facciano le cocole (osserverò meglio).

Da una situazione disperata ad una situazione stabile. Oggi lo vedo bello pasciuto e spesso "dentro" la mangiatoia. Questa è una bella vittoria.

 

commenti-89776--

26 Apr 2015 - Commento Blog

Ciao, generalmente si toglie il nido quando si nota un disinteresse. Sono passati tanti giorni. Visto il loro intersse io lo lascerei un altra settimana. Se non depone toglilo e riproponilo dopo almeno due settimane. Quanto hanno d'età la coppia? Da quanto tempo sonop insieme? Hai notato se si scambiano i bacini e lui la cocola? Lei accetta le cocole?

La riproduzione delle cocorite

commenti-89734--

26 Apr 2015 - Commento Blog

Grazie, ho temuto di perderlo. Ora l'osservo che mangia di continuo il panico. Oggi gli ho dato dei semi di finocchio che ha mangiato tranquillamente. Do una siringa di mantenimento da 2,5 ml. Solo per altri due tre giorni.

commenti-89716--

26 Apr 2015 - Commento Blog

Grazie per i complimenti, fatti da Clo valgono 10. Ecco una foto di repertorio dei genitori.

commenti-89715--

26 Apr 2015 - Commento Blog

Eccomi, vedo che con un imbeccata al giorno perdono peso. Mangiano i semini  ma sembra poco. Ancora per alcuni giorni procederò con due imbeccate.

Peso del

25 aprile

 

1 34,20 41,84 7,64 2 38,50 46,55 8,05 3 35,40 43,50 8,10

 

Peso del 26 aprile

 

1 31,86 39,68 7,82 2 36,24 45,26 9,02 3 32,27 40,30 8,03

 

 

 

 

 

Pulli allevati a mano

commenti-89702--

25 Apr 2015 - Commento Blog

Hai la pappa d'imbecco? Se ti manca , per solo urgenza usa la polenta. Attenzione alla temperatura e alla fluiditità sennò dalla siringa non scorre. I primi due giorni accetta la siringa con difficoltà dopo sarà piu semplice. Attenzione che il pullo non puo stare con il gozzo vuoto. Organizzati gli orari dell'imbeccata. Se vai a scuola , in famiglia DEVE esserci chi lo nutre in tua assenza.

commenti-89640--

24 Apr 2015 - Commento Blog

Grande novità, da oggi vedo che il pullo mangia il panico. Cercherò di dare le ultime imbeccate. In questi giorni, mi ha fatto preoccupare inquanti si era fatto sangue in bocca divincolandosi con la siringa in bocca. Poca cosa ma impressionante.

commenti-89595--

24 Apr 2015 - Commento Blog

Ciao, eccomi in ritardo con il report. Devo constatare che da quando ho diminuito le imbeccate i pulli sono "calati" di peso. Imbeccata del23 aprile   1 36,40 40,48 4,08 2 41,40 47,60 6,20 3 37,45 46,38 8,93   Imbeccata del 24 aprile   1 34,58 42,36 7,78 2 40,37 47,35 6,98 3 34,63 44,93 10,30  

commenti-89593--

23 Apr 2015 - Commento Blog

Come già detto, i semi utilizzati sono quelli che sono sul fondo della busta che contengono le spighe di panico Le spighe di panico si possono aquistare nei negozzi di animali. La spiga di panico va appesa all'interno della gabbia, i coco ne vanno matti.

commenti-89488--

23 Apr 2015 - Commento Blog

Ho provato ad inserirlo in gabbia anche con la mamma che non se lo fila. Lui proprio non vuole mangiare nulla. Si trova con tre coco che sto imbeccando a mano, loro già mangiucchiano sia il panico che i semi. Lui zero assoluto.

commenti-89467--

23 Apr 2015 - Commento Blog

Cambiare vaso ,, una bottiglia più grande perche i germogli hanno bisogno di nutrirsi.

commenti-89466--

22 Apr 2015 - Commento Blog

Il veterinaio mi ha confermato che il coco è sano. Cosa strana che i genitori lo hanno aggredito perchè usciva dal nido. Non mangia in modo autonomo ma solo imbeccato. Il veterinaio concorda sul perchè non si nutre da solo, il motivo è che i genitori NON lo hanno istruito. Lui soffre la siringa, la cosa strana è che non spizzica i semi di nessun genere. Un dubbio che abbiamo e che non abbia problemi neurologici. Altra cosa strana che quando vede il papà coco "si sveglia" e incomincia a chiamarlo disperato.

commenti-89457--

22 Apr 2015 - Commento Blog

Bottiglia perchè era il contenitore che avevo in quel momento. Perhè è un riciclo inteligente. I semi che ho piantato sono i semi che si formano sul fondo busta delle spighe, generalmente li metto in mangiatoia.

Ora farò altre due semine a distanza di 15 giorni ciascuna in modo di coprire con il coltivato un periodo più "lungo".

commenti-89430--

22 Apr 2015 - Commento Blog

Ho aperto un altra discussione

http://www.cocoriti.com/pullo-abbandonato-che-non-mangia.html

commenti-89422--

22 Apr 2015 - Commento Blog

Infatti, in questi giorni cambierò il "vaso".

commenti-89421--

22 Apr 2015 - Cocoblog

Panico coltivato, proviamo.

cocoblog-13656--

22 Apr 2015 - Commento Blog

Ecco la poppata di oggi 22 aprile

 

 

 

1 37,45 46,52 9,07 2 44,02 54,01 9,99 3 38,30 46,24 7,94

 

commenti-89357--

20 Apr 2015 - Commento Blog

Come già detto più volte è un impegno importante crescerli. Oggi ad esempio mia moglie è andata a Bologna , io sono rimasto a casa perchè devo nutrire i pulli. Allevare a mano è una decisione importante.

Ciao

commenti-89216--

20 Apr 2015 - Commento Blog

a sx polli, a dx il verde rex in basso batuffolo. Finalmente una foto decente. In divano con me mntre dormicchio.

commenti-89188--

20 Apr 2015 - Commento Blog

Ciao, ecco l'imbeccata del 20.04.2015 ore 6,00. Aggiungo una foto (non è semplice fotografarli non stanno fermi un minuto).       1 39,04 46,52 7,48 2 45,28 53,89 8,61 3 40,02 48,32 8,30 4 35,41 41,97 6,56 

 

 

Pulli allevati a mano

commenti-89168--

19 Apr 2015 - Commento Blog

Questa mattina è stato forzato a cibarsi con la siringa. Ha un carattere buonissimo, sembra un sopramobile. Ti da i bacini     36,08 41,58 5,50  

Oggi 22 aprile pesa 34,80 grammi. Si nutre solo dalla siringa (forzatamente) è con altri pulli che alimento con la siringa, gli altri mangiano già i semini. Lui sta in disparte fermo. Feci, movimenti normali, non arruffato. Oggi visita dal veterinaio.

commenti-89019--

19 Apr 2015 - Commento Blog

Ecco oggi 19 aprile

Il primo oltre a mangiare la spiga mangia anche i semi "normali" Il seocndo non contento si fa dare da mangiare dal terzo pullo.

 

1 41,05 49,96 8,91 2 45,10 53,14 8,04 3 38,03 49,12 11,09

 

commenti-89018--

19 Apr 2015 - Commento Blog

Ciao, osserva da lontano se i genitoti lo nutrono quando lui pigola. Esce dal nido percè pronto. Non rimetterlo in nido.

commenti-89017--

18 Apr 2015 - Commento Blog

Ciao, sai che io coco parlano? Con molta pazienza si può insegnare a parlare ad un coco. Quando non sono perfettamente capaci nel parlare emetono degli strani versi. Il trucco sta nel ripetergli continuamente una SOLA parola. Imparata quella frase dopo sarà un fiume d'apprendimento.

Se allevato a mano, posalo sul dito e portalo davanti la bocca e ripeti diverse volte la parola e diverse volte al giorno. Se in gabbia , avvicinati alla gabbia e procedi come sopra.

commenti-88975--

18 Apr 2015 - Commento Blog

Ecco con l'imbeccata del 18-04-2015 ore 06,30 (quanto sonno).

Da quando ho diminuito l'imbeccate il loro peso è cambiato.Il secondo, pur con la pancia piena, piange davanti ai fratelli e si fa dare il cibo. Probabilmente è per questo motivo che gli altri crescono meno. Oggi forse li separerò. Il secondo da solo in gabbia con il divisore. Per il 4° arrivato ho aperto un diverso post.

 

 

1 41,00 49,50 8,50 2 44,06 53,25 9,19 3 39,05 46,10 7,05

 

commenti-88968--

17 Apr 2015 - Commento Blog

Superato i trenta giorni. Spizzicano il panico. Ma strillano cercando la siringa.

commenti-88873--

17 Apr 2015 - Commento Blog

No ora ci provo. Mastico i semini?  Ho provato a masticare i semi e a passarlgleli dalla mia bocca. nulla Alla pausa pranzo sono corso a casa, sudando (sia io che lui) ha mangiato . Vedrò di adottare la strateggia di dare poco ma spesso. Voglio salvarlo. So che mi odierà ma sono disoponibile a pagare questo prezzo in cambio della sua vita.   35,69 41,72 6,03  

Ora 23,45 la situazione è leggermente migliorata. NON vuole mangiare dalla siringa  ma è "costretto" a mangiare. Al peso iniziale pesa gr.37,20 q fine imbecco 44,45 grammi. Speriamo bene.

commenti-88858--