Geavet

COCORITI.COM

Portale del pappagallino ondulato

Accessi totali: 4758355
Accessi oggi: 1145

Patrick un pappagallino fortunato

Patrick
Patrick un pappagallino fortunato

Nel giorno di San Patrizio a Guidonia faceva molto freddo. Sulle scale di casa mia cera un fagottino verde che non si muoveva, credevo fosse ormai morto lo ho presso in mano e lo ho scaldato per una mezzora. Il poverino se è represso un po\\\', per fortuna mio padre aveva in casa del mangime per uccellini, lo messo vicino e comincio a mangiare con voracità. Passo tutto il giorno mangiando e dormemendo :)Morale della favola adesso abbiamo un nuovo membro in famiglia.

Visualizza tutti i post
Visualizza solo i post personali
Solo post pubblici
Solo foto
Solo video
Selezione corrente: Archivio completo

15 Ago 2018 - Commento Blog

Purtroppo non riesco ad essere più chiaro. Come ho detto il veterinario me ha dato una siringa con l'antibiotico dosato e ha detto che era una infezione delle vie respiratorie.

Ha visitato entrambi le coco controllando  il becco, le zampe, ascoltando il cuore e il respiro.

commenti-114574--patrik1-jpeg.jpg

14 Ago 2018 - Commento Blog

Un altro veterinario che ho trovato mi era sembrato competente visto che ha cobtrollato entrambi le coco. Sentendoli il cuore e la respirazione poi ha controllato il becco per vedere se c'era scabbia. La prima dose del antibiotico non ha voluto dargliela perché erano le 20:00 e secondo lui era meglio al mattino perché il metabolismo delle cocco di sera rallenta facendo un minor effetto.

Per il momento respira meglio anche se prenderla è sempre una impressa più che altro perché ho paura di fargli del male allora istintivamente non stringo abbastanza e sfugge alla presa. Frown

commenti-114553--patrik1-jpeg.jpg

13 Ago 2018 - Commento Blog

Ok provedo subito a separarli, speriamo bene per il contaggio, purtroppo in questi giorni i veterinari aviari non sono tanto facili da trovare e aspettare dopo ferragosto che tornasse il mio veterinario credevo che fosse troppo rischioso. 

Grazie per il consglio.

commenti-114541--patrik1-jpeg.jpg

13 Ago 2018 - Commento Blog

Riprendo questo argomento un po' datato ma mi sembra adatto per il mio problema. Ho da qualche mese una copia di coco, la femmina se è ammalata (un infezione alle vie respiratorie) portata dal veterinario che mi ha dato un antibiotico (due gocce al mattino).

Il problema sta nel darglielo non se fa prendere nella gabbia ho paura di farle male, il primo giorno sono riuscito a darglielo ma adesso ha paura di me appena mi avicino alla gabbia trema e il maschio che era buonissimo adesso se gonfia e strilla appena mi avicino a lei. Purtroppo devo farlo per il suo bene, ho provato in un stanza abbastanza oscura ma ovviamente non tanto perché mi vedeva lo stesso :(

Qualche suggerimento?

Grazie in anticipo

commenti-114528--patrik1-jpeg.jpg