Geavet

COCORITI.COM

Portale del pappagallino ondulato

Accessi totali: 4039090
Accessi oggi: 184

Ro94
COCO JUNIOR
Occupazione:  Studentessa
Inserire un'immagine

Abbiate un po' di pazienza, appena avrò tempo scriverò qui la mia presentazione :-)

Visualizza tutti i post
Visualizza solo i post personali
Solo post pubblici
Solo foto
Solo video
Selezione corrente: Archivio completo

22 Dic 2016 - Commento Blog

Io cedo entrambe le mie coco gratuitamente (maschio spangle azzurro quasi un anno, femmina spangle giallo-verde un anno e mezzo) a patto che sia garantito il volo libero e un'ottima alimentazione. Le cocorite non sono una coppia (nel senso che non hanno mai procreato e non sono nemmeno troppo affiatate, anzi si beccano di continuo) quindi suppongo di poterle dividere. Preferirei cedere entrambe alla stessa persona, ma non riesco a trovare qualcuno che desideri la coppia e che garantisca il volo libero giornaliero allo stesso tempo. Le cocorite sono in ottima forma, al momento oltre a fare volo libero giornaliero vivono in una gabbia da 100cm e hanno trespoli e giochi a disposizione (il trespolo pure lo cedo gratis) posizionati sopra e dentro la gabbia. Il maschio sale sul dito e mangia tranquillamente dalle mani, mentre la femmina è un pochino più diffidente, ma anche lei mangia dalle mani quando si sente sicura. Non sono un'allevatrice esperta, però mi prendo cura dei pappagallini con affetto e dedizione, non hanno mai avuto una malattia (hanno fatto però due controlli feci dal veterinario aviario) e hanno una dieta molto varia e ricca di verdure. Se sei interessato dimmelo :) Vivo in Campania, quindi non siamo troppo distanti.  Per rispondere alla domanda " come faccio a sapere quale cocorita prendere", la cocorita da prendere come compagna dovrebbe essere una cocorita di sesso opposto al pappagallino che già hai e che abbia più o meno la stessa età. 

commenti-110677--

24 Set 2016 - Commento Blog

Grazie :) Allora appena compro il vaso in vimini posto un'altra foto. Stavo inoltre pensando di appenderci qualche scaletta o altre cose. Al momento i pappagallini sono ancora intirmoriti e non vogliono saperne di salirci, ma spero che con il tempo si abitueranno. 

Giocattoli nella gabbia delle cocorite

commenti-108436--

23 Set 2016 - Cocoblog

Trespolo fai da te foto

cocoblog-16738--

17 Set 2016 - Commento Blog

Il cardo mariano come posso somministrarlo e quanto? Grazie :) 

commenti-108180--

15 Set 2016 - Cocoblog

Diarrea

cocoblog-16691--

29 Ago 2016 - Commento Blog

Nel forno è impossibile, è troppo grande. E' proprio un trespolo. Alla fine ho deciso di bollirlo pian pianino, un ramo del tronco alla volta e sono riuscita a coprire più o meno tutta la superficie del tronco. La vera impresa sarà capire come tenerlo su ahah Appena posso faccio una foto, magari riuscite ad aiutarmi. Grazie per le risposte.

commenti-107657--

27 Ago 2016 - Cocoblog

Trespolo fai da te aiuto

cocoblog-16597--

23 Ago 2016 - Commento Blog

Va bene se gli fai fare il volo libero, altrimenti è un po' piccina.

commenti-107463--

22 Ago 2016 - Cocoblog

area condizionata aliscafo

cocoblog-16578--

20 Ago 2016 - Cocoblog

Occhio spiumato

cocoblog-16572--

13 Ago 2016 - Cocoblog

che spiga e

cocoblog-16550--

26 Lug 2016 - Commento Blog

Quindi posso darle tranquillamente, giusto?

 

commenti-106755--

26 Lug 2016 - Cocoblog

Spiga

cocoblog-16486--

05 Lug 2016 - Cocoblog

E' entrato un passerotto nella cocostanza

cocoblog-16402--

12 Giu 2016 - Commento Blog

Prova a mettere un posatoio sopra la gabbia o comunque degli appoggi sopra di essa ( io ho proprio dei rami) e prova a metterne un altro vicino la porticina della gabbietta, mezzo fuori mezzo dentro. I miei all'inizio non uscivano o non rientravano se non mettevo il posatoio mezzo fuori mezzo dentro:) 

commenti-105414--

10 Apr 2016 - Commento Blog

Ma non c'è nemmeno in quella dei legni adatti... xD

commenti-103210--

10 Apr 2016 - Cocoblog

legno peperoncino tossico

cocoblog-15888--

27 Mar 2016 - Cocoblog

sughero il prodotto e tossico

cocoblog-15792--

21 Mar 2016 - Commento Blog

Io ti consiglierei di chiamarla Brooke xD

commenti-102375--

21 Mar 2016 - Commento Blog

certo che è il suo carattere, ma quello che è strano è che si sia traumatizzato e che da ieri, dopo il fatto della penna, abbia molta più paura di me! E' agitato! Non mi dispiacerebbe conoscere esperienze simili ;)

commenti-102366--

21 Mar 2016 - Commento Blog

Il cocorito ha meno di un anno e l'ho preso a quaranta giorni, ha una compagna (con cui però non va molto d'accordo) e vive metà della giornata all'esterno della gabbia in camera mia dove gioca con palestrina, corde, legni, rami ecc.. :) Il fatto che non si faccia accarezzare non implica secondo me che sia stato "addestrato" male, infatti se non si fosse mai fidato di me non mi sarebbe mai salito sulla mano per giocare con essa o con le cordicelle che gli porgevo e non avrebbe mai mangiato dalla mia mano ecc... Per di più io non l'ho addestrato a fare assolutamente nulla, l'ho al massimo convinto a salire sulla mano per giocare tra le dita (lui si diverte a tirarlo). Semplicemtne non gli piace proprio che gli tocchi la faccia, nemmeno la cocorita femmine gli fa i grattini, però lui li fa talvolta a lei. Credo semplicemente gli dia fastidio...esistono alcuni di noi a cui infastidiscono le grattatine, no? :) La femmina invece è da sempre molto più schiva, non sale sulla mano, ma accetta sia i semi dalle mani sia i grattini fatti con un rametto e le piacciono anche un sacco!

commenti-102364--

21 Mar 2016 - Commento Blog

Non si è mai fatto accarezzare, i grattini non gli piacciono proprio! AHAH Al massimo ci gioco con le cordicelle ecc...  Non sono io agitata, per velocemente intendo a velocità umana, è lui che sobbalza ad ogni minimo rumore :( 

commenti-102361--

21 Mar 2016 - Cocoblog

il cocorito non si fida piu di me

cocoblog-15750--

17 Mar 2016 - Commento Blog

Poveri piccini :( 

commenti-102251--

12 Mar 2016 - Commento Blog

Il foglio di giornale, soprattutto se non c'è la grata, è sempre sconsigliato a causa dell'inchiostro. Io ho sopperito al problema utilizzando la carta del pane che altrimenti andrebbe buttata a casa mia. Riciclo e non c'è inchiostro, quindi non fa malle alle coco :) Inoltre le mie cocorite vivono a gabbia aperta per metà giornata, quindi tendono a rosicchiare poco il fondo della gabbia. 

commenti-102107--

05 Mar 2016 - Commento Blog

hahahah scusa, ma non so proprio cosa sia la costa! Cercando su google mi escono le immagini di navi o di insalate, ma non capisco esattamente a quale tipo di foglia tu ti riferisca.

commenti-101788--

05 Mar 2016 - Commento Blog

Io consiglio direttamente un esame feci, così escludi una patologia (che potrebbe ucciderlo anche da un momentio ad un altro, ti ricordo che i pappagalli tendono, quanto più possibile, di nascondere i loro disagi). Non dovrebbe costare molto solo ed esclusivamente l'esame feci (potresti portarne stesso tu un campione o potrebbe venirselo a prendere il veterinario), ma sarebbe più indicato una visita completa il cui costo si aggira intorno ai 50 euro (come per qualsiasi medico). 

commenti-101787--

05 Mar 2016 - Commento Blog

Tra le sbarre puoi dare delle foglie di basilico, menta, fette biscottate senza sali aggiunti ecc...  Puoi porgere dei giochi! Il mio maschietto (e anche la femminuccia quando vuole...) si diverte tantissimo a sfilare lo spago da cucina che ho tra le dita. Potresti porgerglielo dalle sbarre e vedere come si comporta, non essere frettoloso e sii il più delicato possibile :) Anche un rametto di rosmarino potrebbe essere più che apprezzato (si divertono a spezzare e rosicchiare il rosmarino ed intanto lo mangiano anche). 

commenti-101786--

05 Mar 2016 - Commento Blog

Il mio consiglio è di fornirli singolarmente perchè si divertono molto a rosicchiare i rametti di rosmarino ed inoltre fornire cose diverse una alla volta piuttostoche tutte assieme li stimola di più ;) 

commenti-101785--

02 Mar 2016 - Commento Blog

Sono riuscita a fare un video. Prima gioca con lo spago e poi con la mia mano <3    https://www.youtube.com/watch?v=qDYK0HlZvXE

 

UP! Guardate il mio video! xD 

commenti-101692--

02 Mar 2016 - Commento Blog

il bagno viene pulito con detersivi che sono tossici per i papagallini, per questo motivo viene sconsigliato. 

commenti-101691--

02 Mar 2016 - Cocoblog

Gioca, si vuoleaccoppiare o mi vuolefar del male?

cocoblog-15631--

02 Mar 2016 - Commento Blog

ahahah...e per curiosità la voliera di quanto l'hai presa? 

commenti-101688--

02 Mar 2016 - Commento Blog

Grazie Clo!!! Lo contatto subito!

commenti-101687--

29 Feb 2016 - Cocoblog

La mia coppia si odia vorrei separarle

cocoblog-15620--

29 Feb 2016 - Commento Blog

Scusami, ma non ho capito bene...la tua cocorita vive da tre anni in una gabbia 15x20x20, ma prima della cova hai detto che stavano tutti assieme! Ma che vuol dire?? Cioè stavano tutti in una gabbia 15x20x20?? ...mi sembra impossibile, spero di aver capito male. Nessuna cocorita e nessun uccello dovrebbe vivere in una gabbia dalle dimensioni così ridotte, anche solo per qualche mese...già è brutto tenerli nelle gabbie (infatti consiglio sempre il volo libero giornaliero, se hai uno spazio, tipo una veranda, potresti iniziare a provare ad aprire le porticine delle gabbie) figuriamoci in una di dimensioni del genere! Le celle delle carceri, in proporzione, sono molto più grosse. Davvero, non voglio offendere nessuno, ma non posso che giudicare MOLTO negativamente la cosa...lo trovo davvero riprorevole.

commenti-101632--

04 Feb 2016 - Commento Blog

Anche io ho lasciato le mie coco per tre giorni quest'anno, però non avevo nessuno che le potesse accudire così ho deciso di lasciarle chiuse. Al mio rientro erano un po' incazzatelle, ma appena ho aperto la gabbia sono volate fuori e hanno dimenticato il rancore. Questo per dirti che se anche dovessi decidere di lasciarle dentro per la loro sicurezza, non sarebbe poi così grave.

commenti-100759--

12 Gen 2016 - Commento Blog

Grazie PABLOHONEY! Mi ha fatto molto piacere conoscere la tua esperienza... hai ragione, sto dando molte più attenzioni al maschio (che inizialmente era sottomesso, ora invece noto che sa difendersi). Tenterò di riequilibrare il nostro rapporto e spero davvero che tra di loro nasca almeno una simpatia!

commenti-100103--

11 Gen 2016 - Commento Blog

Purtroppo non ho la possibilità di prendere dei compagni diversi perchè entrambi vivono a gabbia aperta in camera mia e già in due fanno le cacche un po' ovunque figuriamoci in quattro con magari anche i rispettivi pulli... per non parlare del comportamento generale di lei... non credo accetterebbe un'altra femmina. Dite che ne dovrei regalare uno dei due? Non c'è possibilità che con lo sviluppo di lui possano diventare più affettuosi? (questo al di là della futura prole...mi piacerebbe andassero semplicemente d'accordo)

commenti-99981--

10 Gen 2016 - Commento Blog

Purtroppo io non ti so proprio rispondere, non ho alcuna esperienza con i pulli. Commento al fine di far salire il post in evidenza, spero ti aiutino :) In bocca al lupo!!!

commenti-99955--

10 Gen 2016 - Cocoblog

La mia cocorita vuole deporre

cocoblog-15337--

25 Dic 2015 - Commento Blog

Farò così, grazie mille ed auguri anche a te :) 

commenti-99483--

25 Dic 2015 - Cocoblog

Il polline scade ?

cocoblog-15262--

21 Dic 2015 - Commento Blog

Prego e complimenti ancora! Oltre ad essere funzionale è davvero molto bello da vedere. Vedrai che con il tempo troverai il coraggio di lasciarle da sole...pensa che la porta della mia camera è SEMPRE aperta, ma loro non sono mai uscite! Non ne hano proprio voglia (le ho da un anno)! Più si abituano al posto meno desiderio hanno di scappare. L'unico pericolo che abbiano mai corso le mie coco è stato causato dallo spago da cucina che prima utilizzavo per tutto (per giocare assieme a loro, per legare i vari rami tra di loro ecc..). Mi sono resa conto che lo spago è potenzialmente mortale, loro ci giocano di continuo e finiscono spesso intrappolate con le zampine, quindi ti consiglio di non utilizzare questo per fissare i rami e di trovare delle corde più spesse :) Mi raccomando, aggiornaci. Vogliamo le foto dell'opera completa con giochini e posatoi annessi (se ne metterai) :) 

commenti-99440--

21 Dic 2015 - Commento Blog

Complimenti per il lavoro!! Vorrei anche io avere un mega terrazzo dove mettere le coco :( Le mie vivono a gabbia aperta in camera mia e ti posso assicurare che per me è una faticaccia assurda..devo passare l'aspirapolvere ogni giorno e tenere tutto lindo e pinto. Apro la gabbia dalle 13:00 e la chiudo quando vanno a nanna(ci entrano da soli senza problemi) per fortuna le coco sono molto abitudinarie e quindi le cacchette le fanno quasi esclusivamente nell'area giochi da me attrezzata, anche se qualcuna altrove sempre ce ne scappa. Non ho capito il motivo per il quale non potresti aprirle tutti i giorni. Mi è parso di leggere che il motivo sia che hai paura di aprire le coco quando tu non ci sei perchè non vuoi che si facciano male... Le coco, come saprai, sono abitudinarie quindi si posano sempre sulle stesse cose, io le lascio libere anche quando esco perchè so con certezza che sulla libreria (che potrebbe risultare pericolosa per loro) e sul mio letto (vorrei evitare le feci li) non si poserebbero mai. Quello che ti consiglio, nel caso tu non voglia lasciare le coco da sole all'inizio, di verificare bene per una settimana i posti in cui le coco si posano di più (attrezzando magari un'area giochi con cordicelle, cestini ecc...) e nel caso, spostare da quei posti gli oggetti che potrebbero essere pericolosi. Io ho una pianta di photos enorme in camera, le coco non l'hanno mai toccata perchè sta sul pavimento. Di solito le coco non si posano sul pavimento, hanno paura di stare così in basso... quindi secondo me bastan on mettere le piante appese e il gioco è fatto :)  In ogni caso ti cosniglio di rendere più visibile la plastica trasparente, le coco rischiano di non vederla e di sbatterci contro (credo sia sinceramente questo l'unico pericolo del tuo gazebo e il rischio che si facciano male con te davanti è lo stesso se te ne vai : ) ). Metti degli adesivi :) 

commenti-99432--

12 Dic 2015 - Commento Blog

Elenacoco non ti volevo assolutamente svilire, semplicemente, da come mi avevi risposto, sembrava fossi mal informata...non ci vedo nulla di poco educato nel dire a qualcuno che sta sbagliando e nell'invitarlo a leggere delle discussioni che forse gli sono sfuggite. Può capitare a chiunque di non sapere qualcosa! Sai quante persone danno informazioni sbagliate su questo o altri forum perchè non hanno ben capito quacosa? Non ci trovo nulla di svilente nel far capire a quelle persone che stanno sbagliando, forse non è questo il tuo caso, ma se lo fosse stato non credi sarebbe stato assurdo da parte mia non dirti nulla? Non stavo di certo facendo la maestrina... probabilmente il tono è stato frainteso, se l'avessi sentito da vicino avresti capito che non ti stavo attaccando :) Buona giornata. 

commenti-99313--

12 Dic 2015 - Commento Blog

Elenacoco (dovresti trovare varie discussioni in merito sul sito, leggile...non dare informazioni sbagliate), i cocoriti non si sviluppano dopo l'anno di età, ma tra i primi 4-7 mesi di vita (la mia femmina è stata forse un po' precoce, a tre mesi già ha avuto il suo primo picco ormonale). Non li si fa accoppiare prima dell'anno d'età perchè sono comunque troppo piccoli, ciò non vuol dire che non siano fertili però. Chiedevo conferma sul picco ormonale, quindi, non perchè li volessi far accoppiare, ma perchè penso che avrò la prova del fatto che siano o meno una coppia successivamente al picco ormonale del maschio.  

Vivono praticamente a gabbia aperta e la gabbia è 120 di lunghezza :) 

commenti-99310--

10 Dic 2015 - Commento Blog

il maschio lo ho da quando aveva 40 giorni ed adesso lui ha tre mesi, quindi tempo per ambientarsi l'hanno avuto entrambi :) Stanno assieme da circa due mesi, non litigano più come all'inizio, ma litigano sempre e non mi sembra proprio siano una coppia, per questo chiedevo se in futuro, magari dopo che il maschio si sarà sviluppato, ci sono possibilità che lo diventino.

commenti-99278--

09 Dic 2015 - Commento Blog

è una delle cocorite più carine che abbia mai visto *-*

commenti-99274--

09 Dic 2015 - Cocoblog

possono diventare una coppia?

cocoblog-15200--

19 Nov 2015 - Cocoblog

Coco volano raso testa

cocoblog-15119--

17 Nov 2015 - Commento Blog

Molto probabilmente è malata. L'arruffamento e la perdita di equilibrio sono i principali segnali dello stato di malessere che potrebbe benissimo essere stato causato dalla botta (magari si è rotta qualcosa, oppure ha preso una botta in testa ed ha avuto un trauma ecc...). L'unica cosa che puoi fare è portarla d'urgenza da un veterinario, anche perchè non si deve escludere che potrebbe non essere un truma causato dalla botta, ma una malattia mortale che potrebbe benissimo trasmettere all'altro pappagallino. 

commenti-98812--

08 Nov 2015 - Commento Blog

Anche a me sembra femmina

commenti-98623--

07 Nov 2015 - Cocoblog

cocorito coprofago

cocoblog-15055--

28 Ott 2015 - Commento Blog

Elenacoco si riferiva a tutta una serie di errori che hai fatto nel post, cioè: Bullo (si dice Pullo), iNbeccato (è giusto iMbeccato), arraNpica (arraMpica), come se VUOLE (come se VOLESSE), inbocato (iMboCCato), lo misurato (L'HO misurato)...ce ne sarebbero anche altri, penso però che gli altri siano errori di battitura. Nell'altro post hai scritto di essere straniero, quindi non te ne faccio una colpa. Anzi! L'italiano è difficilissimo soprattutto se è scritto... e spesso gli stessi italiani sbagliano!. Quindi non ho sottolineato i tuoi errori per offenderti, ma per farti migliorare! :) 

commenti-98417--

28 Ott 2015 - Commento Blog

Io credo che variare il pastoncino sia di gran lunga meglio che fare sempre lo stesso, anche se bilanciato. Il prossimo fallo con l'uovo (importantissimo per i pappagallini, leggi le schede. Deve essere fatto bollire per 15 minuti), cous cous o riso, basilico o menta o rosmarino ecc... anche con la verdura (se non ne mangiano molta). Puoi mettere il miele, ma anche propoli, polline ecc... insomma, varia quanto più è possibile. Il più apprezzato dai miei è quello con uovo, couscous e basilico. 

commenti-98410--

28 Ott 2015 - Commento Blog

lo spero! Pensa però che ha paura a salire sulle mani, ci sale, ma dopo un bel po' di tentativi...prima mette una zampina, poi un'altra, ma si sposta ed infine ci sale e ci resta ahah Per questo mi stranisce proprio il fatto che sia così affettuoso e poco timoroso se gli porgo le cose dalle labbra!

commenti-98404--

28 Ott 2015 - Commento Blog

Mi spiace ma spessissimo i venditori sbagliano, soprattutto con soggetti molto piccoli. Anche a me sembrano tutte femmine... Sicuro le prime due, metti una terza foto SENZA flash. La foto non deve rendere omogeneo il colore (spesso alcuni cellulari lo fanno, come l'iphone.... ho preso una coco pensando fosse un maschio dalla foto, poi guardandolo da vicino era una femmina)

commenti-98402--

28 Ott 2015 - Cocoblog

preferisce le labbra

cocoblog-15016--

28 Ott 2015 - Commento Blog

Non è vero Jacqueline, purtroppo maschi e femmine sono spesso confusi durante la giovane età. Quando sono molto piccoli (fino ai 3-4 mesi) la cera dei maschi è rosa acceso ed è omogenea, mentre per lo più la cera delle femmine è azzurrina (azzurro pallido) con le narici ( intorno ai buchini) bianche. Capita anche di trovare femmine di 1 mese con la cera rosa tenue e le narici bianche. Solo successivamente, con il picco ormonale, la differenza tra genere diventa più evidente. Durante il picco ormonale le femmine hanno la cera come in foto (alcune volte dopo questo periodo torna azzurra con le narici bianche) ed invece i maschi hanno la cera blu con le narici solitamente azzurre :)  Avevo due femmine prima, una presa all'età di 40 giorni e un'altra all'età di tre mesi. Quella di 40 giorni era stata scambiata per maschio dall'allevatore. Una aveva la cera azzurra e le narici bianche e l'altra la cera rosa e le narici bianche. Secondo me all'inizio per saper individuare meglio il sesso è utile saper riconoscere l'età del soggetto.  http://www.cocoriti.com/maschio-o-femmina-18.html esempio di femmina con narici azzurro tenue

commenti-98401--

28 Ott 2015 - Commento Blog

 Non hai capito...io non lo sveglierei mai, mi avvicino quando sul posatoio, di sera, si gonfia e si rilassa. In ogni caso non capivo che tipo di comportamento fosse, se gli piacesse o se invece si infastidisse...perchè gioca allo stesso modo quando è completamente sveglio, solo che in maniera meno nervosa. Non era mia intenzione quella di forzarlo o altro, non ho bisogno che mi si dica che non sono giocattoli xD ahah  Comunque evito di farlo ancora allora :) Ho letto da qualche parte che il modo migliore per farlo abituare al contatto con le mani è accarezzarlo nei momenti in cui è rilassato. Tu che ne pensi?

commenti-98395--

28 Ott 2015 - Commento Blog

Magari è piccolo...per questo scrive così. Comunque, non so se sia un errore di battitura o meno, ma si dice Pullo e non Bullo ahah. Prova a dargli una spiga di panico (la trovi in qualunque negozio di animali) e metti una foto del pullo. 

commenti-98394--

28 Ott 2015 - Cocoblog

Mi odia o vuole giocare?

cocoblog-15015--

21 Ott 2015 - Commento Blog

Va bene metterli dentro, l'importante è che possano dormire in tranquillità. Mi raccomando fai fare il volo libero giornaliero. Per quanto riguarda le mutazioni dei futuri pulli lascio la parola a chi se ne intende di più.

commenti-98142--

21 Ott 2015 - Commento Blog

Potrebbe anche voler avere un compagno...compra un altro coco (di sesso opposto a quello che già hai) così si terranno compagnia. Fai fare volo libero ogni giorno e alimentali secondo le istruzioni del sito ;)

commenti-98141--

21 Ott 2015 - Cocoblog

coco gelosa di me o dell'altro coco

cocoblog-14960--

16 Ott 2015 - Commento Blog

Anche a me sembra una femminuccia!

commenti-97887--

09 Ott 2015 - Commento Blog

Si, probabilmente femmina. Metti una foto migliore della cera però

commenti-97679--

09 Ott 2015 - Commento Blog

...Ma come si può fare una cosa simile?

Sei stato bravissimo a prenderli, per conoscere sesso ed età devi mettere una foto in cui si vedano bene occhi e cera (la parte delle narici sopra il becco). La gabbia è microscopica, solitamente una 60cm (che è il minimo per una coppia di cocorite) sta sui 30 euro, vedi anche online o su subito.it potresti trovare prezzi decisamente più bassi. Se proprio non puoi cambiare la gabbia ti consiglio (in realtà lo consiglio sempre anche con una gabbia più grande) il volo libero giornaliero da far fare in camera (all'inizio copri i vetri con le tende). Basta semplicemente aprire la gabbietta ed aspettare che escano, non forzarli, potrebbero andare a sbattere contro i muri per lo spavento e farsi male. Lascia acqua e cibo dentor la gabbietta in modo che tornino dentro,

Alimentazione giusta consiste nella miscela semi (una buona o comunque con molti semi differenti), osso di seppia e mattoncino di sali sempre a disposizione, verdura e frutta 3-4 volte a settimana (non metterla mai tra le sbarre. Gli acidi della frutta corrodono il metallo e rischi di avvelenare i pappagallini). Una volta a settimana il pastoncino all'uovo (vedi le schede apposite ). 

I pappagallini amano giocare (hanno sempre bisogno di nuovi stimoli, altrimenti cadono in depressione e si deplumano), quindi, ti consiglio di mettere a disposizione vari giochini per loro. I giochnii ti consiglio di metterli fuori gabbia (la tua è troppo piccola, mettili sopra la gabbia e ci giocheranno durante il volo libero). Puoi comprare o fare da te corde, cordicelle, legnetti (attento a quelli tossici, guarda la scheda su questo forum), scalette, rami veri ecc... 

 

Per quanto riguarda la salute ci vorrebbe una visita veterinaria...inizia a mettere una foto delle feci e fai attenzione al comportamento dei pappagallini. E' normale che si gonfino mentre dormono o quando sono rilassati, però se il gonfiore è persistente, se il pappagallino è poco vivace ecc... è segno che c'è qualcosa che non va.

commenti-97678--

09 Ott 2015 - Commento Blog

Che vuol dire trovati in cassonetto?? Erano stati buttati tipo immondizia? O.O 

Metti foto. 

commenti-97673--

09 Ott 2015 - Commento Blog

Esatto, sono decisamente bipolari! La mia poi è la regina della bipolarità (l'altra che è scappata non era così ). Non so se sia affezionata o meno, in ogni caso ho paura che con il suo comportamento così diffidente "contagi" anche il maschio o che lo stressi troppo.Lo becca in continuazione, lo insegue ecc... Tutti atteggiamenti che non aveva con l'ex compagna nonostante fosse anche lei una femmina. Convivono da meno di un mese, voi dite che è normale?

commenti-97672--

09 Ott 2015 - Commento Blog

La gabbia è grande (120cm) e comunque vivono a gabbia aperta in camera mia quindi il problema spazio non si pone . Per quanto riguarda la fuga dell'altra mio padre ha messo la gabbia fuori e si è dimenticato una delle porticine aperte (sono tantissime). In ogni caso vivono a gabbia aperta i camera mia e apro le finestre senza problemi quindi non vogliono scappare. 

Hai ragione, la pappagallina mi vuole punire...infatti mi becca soprattutto quando faccio cadere il semino che le sto per dare. Anche io manco ogni tanto da casa perchè dormo fuori, ma torno sempre in pomeriggio. Sarà quello il punto? Sinceramente credo semplicemente non si sia per niente affezionata a me e non ne so il motivo. La ho da nove mesi ormai... Comunque esistono tantissimi animali con nevrosi di vario genere e secondo me la mia pappagallina è un po' schizzofrenica (anche perchè alcune volte si fida di me, altre invece per niente)

commenti-97632--

08 Ott 2015 - Cocoblog

La mia femmina e pazza

cocoblog-14872--

02 Ott 2015 - Commento Blog

Andrea, continui a chiedere agli utenti di questo forum l'impossibile. Nessuno può dirti con esattezza cosa sia senza aver fatto degli esami. Purtroppo credo che il tuo pappagallino sia in pessime condizioni. So che non ti puoi permettere il veterinario, ma non hai nessun amico che ti possa prestare una quarantina d'euro o non puoi offrirti per un lavoretto tipo volantinaggio? Giusto per rimediare quei soldi che ti permetterebbero di portare il pappagallino dal veterinario.

commenti-97385--

01 Ott 2015 - Commento Blog

E' normale che morda, loro beccano sempre...la differenza sta nel tipo di beccata. Spesso sono beccate per esplorare o sono beccate (quelle più veementi e veloci, vedi la loro pupilla restringersi) per giocare o ancora per dimostrarci affetto e posso affermare che nessuna beccata del genere fa male, che siano coco piccole o grandi. Differenti sono invece le beccate date per la gelosia, per sfogarsi dato il picco ormonale (le femmine lo fanno, la mia per lo meno) o perchè vogliono difendersi. Queste sono differenti perchè un pochino di dolore possono fare, in particolare quelle date per difendersi (solitamente capita con quelle non allevate a mano quando devi prenderle per forza in mano per metterle in trasportino). In generale comunque la cocorita è, appunto, una cocorita! Non hai a che fare con un'ara...quindi il "danno" a seguito di una beccata è davvero minimo, soprattutto sulle mani! Per quel che riguarda il colpetto sulla cera non so se lo capisca sinceramente o se anche lo capisca non so se lo rispetti. I cocoriti non sono cani e nemmeno gatti, non mi pare che se gli si dica "no" non facciano una determinata cosa. 

commenti-97343--

28 Set 2015 - Commento Blog

Carinissimo! E' deisamente un maschietto direi di otto-nove mesi, ma meglio che te lo fai dire da qualche altro utente con l'occhio migliore ;) 

Come hai intenzione di allevarlo? Io consiglio, se ne hai la possibilità, di fargli fare voli giornalieri di qualche ora in camera o in altro ambiente riparato. L'unica cosa che devi fare è tenere la porticina aperta della gabbia ed aspettare che lui esca. Consiglio di attrezzare un'area giochi direttamente sopra la gabbia (che ti ricordo deve avere come MINIMO dimensiondi di: 60l 40h  40) che può essere costutiuta da posatoi naturali (posatoi in legno, meglio se quelli di un vero albero. Controlla però la scheda dei legni tossici) corde, ecc.... 

L'alimentazione invece deve essere varia e sana, evita stick  confezionati per uccelli e pastoncino confezionato (il pastoncino è facilissimo da fare in casa, ci sono molte ricette su questo sito. Io lo faccio cn cous cous e uovo). Dai 4-5 volte a settimana (oltre la classica miscela semi) anche frutta e verdura :) 

Altro consiglio è quello di prendergli, tra un po' di tempo, una compagna. Tutti i pappagalli soffrono molto la solitudine, hanno bisogno di un compagno, meglio se del sesso opposto. Mi raccomando, prima di comprare la pappagallina chiedi qui sul forum o leggi le discussioni precedenti su come capire il sesso di un cocorita. Spesso i negozianti sbagliano! :) 

commenti-97250--

27 Set 2015 - Commento Blog

ahah! che strana trovata...ma hanno bisogno di essere trattate per potersi mantenere in buono stato?

commenti-97222--

26 Set 2015 - Commento Blog

Si, si imbeccano a vicenda, ma lei lo becca anche spessissimo xD Non ho ancora capito se si piacciono o meno 

 

Aggiorno dicendo che la mia cocorita femmina è davvero cattiva, bacca l'altro in malo modo e lui scappa. Prevalentemente passano la giornata in questo modo e poi in dei brevi momenti si imbeccano. Stanno assieme da due settimane e mezzo, dite che è normale? Considerate che il carattere della mia cocorita femmina è davvero difficile! Becca ed è diffidente anche con noi. Ogni volta che lei lo becca la riprendo puntandole il dito addosso e lei smette di farlo....sbglio a riprenderla? Lo capisce ?

commenti-97187--

26 Set 2015 - Cocoblog

che tipo di comportamento e

cocoblog-14803--

25 Set 2015 - Commento Blog

Era una battuta: nel senso che non sono solo una coppia matematica (cioè due di numero), ma sono una coppia anche sentimentalmente parlando. Cioè c'è intesa tra di loro :) 

commenti-97143--

25 Set 2015 - Commento Blog

effettivamente sembra ci sia molta meno poliuria. L'occhio del pappagallino è spiumato? Comunque lui non sembra arruffato.

commenti-97142--

23 Set 2015 - Commento Blog

Metti un'altra foto del pappagallo e delle feci se vuoi dei pareri un po' più dettagliati. Scatta la foto delle feci appena fatte, non quando sono secche e nere. Inoltre, come ti hanno detto, servirebbe un esame delle feci in laboratorio per capire con esattezza cosa possa avere il tuo coco quindi non pretendere troppo perchè nessuno può dirti la diagnosi senza esami feci. 

commenti-97068--

23 Set 2015 - Commento Blog

Fiducia quasi ritrovata, sale sulla mano, ma noto che è un po' restio a starci per molto tempo su.

commenti-97067--

23 Set 2015 - Commento Blog

Grazie clo!! Chiederò, comunque il problema sembra rientrato :) Il pappagallino è vispissimo ed è un amore. Purtroppo la cocorita femmina che ho da tempo non credo lo apprezzi quanto me. Accetta il cibo dal becco, ma lo becca di continuo soprattutto se gli do attenzioni. 

commenti-97066--

23 Set 2015 - Cocoblog

Rapporto tra coco

cocoblog-14782--

22 Set 2015 - Cocoblog

Pullo persa fiducia

cocoblog-14777--

21 Set 2015 - Commento Blog

Grazie per le risposte, non ho ancora dato niente alla fine perchè il problema feci (che so essere normale in un pappagallino appena svezzato e soprattutto appena trasferitosi di casa) sembra rientrare. Le feci sono bene o male normali, alcune volte più liquidine altre ancora restano attaccate alla cloaca, ma da quel che ho potuto vedere per la maggiore sono ben formate. Il pappagallino è vispo e sta benissimo per il resto. Ho trovato un modo per comprare online, un amico mi presta la carta :) Non so quando arriveranno i probiotici...che dite li do anche se il problema dovesse essere del tutto risolto ?

commenti-96997--

21 Set 2015 - Commento Blog

Se proprio non puoi andare da un veterinario ti consiglio (che gli utenti più esperti si sentano liberi di bacchettarmi se dico cretinate) delle vitamine naturali (propoli, polline ecc... ci sono varie schede sul forum riguardo gli integratori naturali) che fanno comunque bene anche se non credo possano davvero risolvere una patologia grave (servono a rafforzare il sistema immunitario e si trovano in erboristeria) e anche un probiotico per uccelli (nel caso fosse un problema intestinale, anche se non credo considerando la poliuria...). 

commenti-96995--

21 Set 2015 - Commento Blog

Secondo me se hai intenzione di far fare loro il volo libero puoi iniziare anche da adesso ad aprire lo sportellino della gabbia :) Per quanto rigurda la luce io ho risolto mettendo la gabbia per metà davanti una finestra che tengo aperta tutta l'estate e da cui arriva il sole diretto su metà gabbia(ovviamente c'è una rete per evitare fughe, le mie vivono a gabbia aperta e per quanto non abbia mai notato che volessero scappare è sempre meglio prendere delle precauzioni)

commenti-96992--

19 Set 2015 - Commento Blog

Alla fine ho aperto la gabbia e l'ho fatta uscire perchè si era calmata. Infatti è calma, è il piccolo che tenta in tutti i modi di imboccarla e lei non vuole. Stanno litigando, ma senza farsi male

commenti-96875--

19 Set 2015 - Commento Blog

Il motivo è che non ne trovo nessuno per uccelli. Ho un pappagallino svezzato a mano (non allevato a mano, solo svezzato) con la cloaca sporca e mi hanno consigliato un probiotico per uccelli che però si compra solo online e io non posso comprarlo!

commenti-96862--

19 Set 2015 - Cocoblog

Gelosia tra coco

cocoblog-14757--

18 Set 2015 - Cocoblog

Probiotici per uso umano

cocoblog-14749--

18 Set 2015 - Commento Blog

Bicarbonato? Dove hai letto che si poteva dare? Solitamente si consigliano limone o aceto di mele per i cocoriti, non so se a loro faccia bene una cosa così basica come il bicarbonato.

commenti-96824--

18 Set 2015 - Commento Blog

Attenta con il grit, ci sono alcune cocorite che per noia o per gioco mangiano più grit del dovuto. Il grit può causare un'occlusione intestinale se ingerito in grandi quantità quindi, su consiglio di clo che ne parlava in una discussione, io ne metto un cucchiaio raso (per cocorita) in un piattino da caffè una volta a settimana. Da quel che ho capito con il grit est melius deficere quam abundare e non il contrario. Non so se io ne metto troppo poco, però preferisco che integrino tutti i giorni calcio e minerali con blocchetto e osso di seppia invece che con il grit che potrebbe essere nocivo. 

commenti-96822--

17 Set 2015 - Commento Blog

Prego, se cerchi sul forum "giochi cocorite" ti usciranno un sacco di post interessanti.

commenti-96796--

17 Set 2015 - Commento Blog

Allora, non è necessario costruire qualcosa di particolarmente difficile per farli divertire. I giochi che puoi mettere fuori e dentro la gabbia (se li metti sulla gabbia puoi creare una loro zona divertimento)sono scalette (puoi costruirle tu o comprarle. Le costruisci con dei bastoncini in lengno e la colla per legno che trovi in qualunque brico) posatoi in rami veri (controlla la scheda sui legni tossici) cordicelle che puoi mettere nel modo che più ti piace (puoi formare un'altalena, collegare la corda da posatoio a posatoio o lasciarla semplicemente pendere). Puoi costruire anche delle palestrine con legni e colla. 

commenti-96794--

16 Set 2015 - Commento Blog

Come prima cosa evita il pane. Poi non so se i pastoncini che stai dando siano fatti da te o meno, in ogni caso ti consiglio di prepararli stesso tu. Il pastoncino si da' una volta a settimana in inverno (io lo evito in estate perchè molto calorico e una delle mie coco è cicciona) io lo faccio così: metto a bollire per 15 minuti precisi l'uovo (così eviti ogni rischio che i piccoli possano contrarre malattie dall'uovo poco cotto) poi lo apro e lo sminuzzo in piccoli pezzettini. Prendo un cucchiaio di cous cous crudo e lo amalgamo con un cucchiaio di acqua dell'uovo bollente, non appena il cous cous è pronto (vedi i chicci gonfiarsi) lo amalgamo con l'uovo. Poi aggiungo un po' di rosmarino o basilico, menta ecc... Quello alla frutta non lo faccio, semplicemente do i pezzi di frutta tagliati piccoli piccoli in un piattino da caffè. Ti consiglio di comprare in erboristeria il polline che è ottimo per prepararli all'iverno, lo puoi mischiare al pastoncino dopo averlo stemperato in un po' d'acqua. Compra inoltre un panetto di sali minerali per cocorite (una spece di mattonella in gesso, se contiene spirulina è meglio). 

commenti-96770--

16 Set 2015 - Commento Blog

BELLISSIMI! <3 Anche io consiglio gabbia più spaziosa. Ci sono offerte valide ovunque, su subito.it ecc... ma la migliore cosa (ed anche quella più economica) è costruirsi la gabbia da soli! Risparmi e la fai grande quanto vuoi tu! E' un lavorone, ma credimi ne rimarrai soddisfatta. Cerca su questo sito, troverai tante esperienze. Un altro consiglio che mi sento di darti è quello del volo libero giornaliero, cioè apri la gabbia e le fai volare in camera. Puoi attrezzare la parte di sopra della gabbia con posatoi (magari in rami veri, controlla nelle schede del forum quale legni sono tossici e quali no) e vari giochi (tipo corde e cordicelle che loro amano rosicchiare, ma anche un semplice vaso in vimini non trattato). Se ti va, puoi iniziare ad aprire le porticine della gabbia fra una settimana. Poi, oltre la miscela di semi comune compra anche le spighe di panico (le trovi in tutti i negozi di animali) e fornisci loro verdura e frutta tutti i giorni (in un piattino o in una molletta. Non metterla tra le sbarre. Gli acidi della frutta corrodono le aste della gabbietta e i cocoriti, mangiano la frutta, rischiano una intossicazione da zinco). Informati su tutto ciò di cui hanno bisogno per farli vivere al meglio :) Trovi tutte le informazioni possibili qui. Metti anche la foto della cera  (la parte sopra il becco dove sono le narici) così possiamo dirti con sicurezza il sesso dei due piccoli (alcune volte i negozianti li confondono). 

commenti-96769--

16 Set 2015 - Commento Blog

Grazie mille aol! Oggi è normale, mangia pure dalle mie mani anche se ancora spaventato dall'ambiente circostante.

commenti-96759--