Vita da pappagalli

Portale dedicato a tutte le specie di pappagalli

COCORITI.COM

Portale del pappagallino ondulato

Accessi totali: 4875039
Accessi oggi: 231
Torna all'elenco blog cocorite
Forum cocorite

CocoBlog

- Forum dedicato alle cocorite (pappagallini ondulati)

Anteprima messaggio
Chiudi anteprima
Rispondi alla discussione corrente
Il tuo nome:
Testo della risposta

Inserisci nel post risorsa dal sito:  

Inserisci immagine nel post:   (una sola foto JPG, size massima 250kb)

    
17381
cocoblog
cocoringhio
Iscrizione: 18 Ago 2016
Thread aperti:7
Commenti:7
03/01/2018 20:03

UOVA VUOTE

Buonasera a tutti, la mia coppia di coco è la seconda volta che mi fa uova vuote. Alla prima covata la femmina me ne ha sfornate 7 e il vet ha detto che alla prima esperienza può accadere che gli accoppiamenti non siano efficaci e quindi le uova non vengano fecondate. Quindi ho tolto il nido, fatto fare ai coco i controlli e le terapie ricostituenti, ho aspettato che passasse un tempo sufficiente a far riposare i riproduttori e poi ,sempre dopo consiglio del vet, ho rimesso il nido alla coppia. Nel mentre la femmina ha dato di matto perchè una volta tolte le uova e il nido mi ha praticamente distrutto casa alla ricerca di anfratti dove poter ricominciare e gli accoppiamenti non si sono mai interrotti. La prima covata è di settembre e la seconda di circa 15 gg fa(deposizioneprimo uovo) Ad oggi nel nido ci sono 6 uova e da una prima speratura, effettuata a12 gg dalla deposizione del primo uovo,sembrano tutte vuote.La femmina ha smesso di deporre  Ora come devo comportarmi?Cosa c\'è che non va? Ho notato in generale una tipologia di accoppiamento migliore nella seconda covata ma cmq mi sembra che le cloache non vengano sempre in contatto.Qualcuno mi ha suggerito lo spiumaggio della zona pericloacale dei partner(...)per consentire una migliore adesione delle cloache. In ogni caso dopo due cove andate male non mi sembra opportuno tentare subito una terza,anche se la femmina passerà il suo tempo a distruggermi casa alla ricerca del nido e gli accoppiamenti continueranno lo stesso. Cosa mi suggerite? I coco sono perfettamente in salute,controllati periodicamente dal vet con analisi delle feci e visita,fornisco loro integrazione di calcio, vitamine e minerali. Mangiano oltre alla miscela prestige della versele laga anche un pastone fatto in casa , frutta fresca e verdura.    

UOVA VUOTE

gaia
COCO MASTER
Venezia provincia
Iscrizione: 21 Ott 2014
Thread aperti:87
Commenti:2590
03/01/2018 21:12

sicuramente il probelma non è da ricercarsi nella salute o nell'alimentazione dei riproduttori perchè se sono periodicamente controllati e se hanno una dieta varia ed equilibrata allora si esclude già una bella fetta di problemi.

So che la pratica di tagliare le piume attorno alle cloache si effettua soprattutto nelle cocorite inglesi in quanto hanno un piumaggio molto più folto di quelle normali. sinceramente non saprei se è questa la soluzione del problema dell'infecondità delle uova. il vet cosa ti dice??

sicuramente alle prime esperienze la coppia essendo inesperta commette alcuni errori che si rivelano fatali, non si accoppiano correttamente oppure non covano con costanza le uova oppure non riescono ad alimetare correttamente i pulli appena nati.

Ora aspetta fino a una settimana dopo la data prevista per la schiusa dell'ultimo uovo e poi togli tutto. Lascia passare l'inverno così si riposano e poi quando ritorna la bella stagione prova a rimetterlo; se vedi però che i riproduttori sono stanchi visto che sarebbero passati all'incirca 4 mesi rinvia tutto a settembre.

cocoringhio
Iscrizione: 18 Ago 2016
Thread aperti:7
Commenti:7
04/01/2018 11:17

Grazie Gaia per la tua risposta, in realtà è stato proprio il vet a suggerirmi la rimozione delle piume nella zona pericloacale perchè ha detto che hanno un piumaggio molto folto (devo dire ad onor del vero che la cloaca quasi nonsi vede)...ma io non mi azzardo a farlo 1.perchè ho paura di sbagliare e 2.perchè non voglio rovinare il rapporto che ho costruito con loro pazientemente

Chiederò al vet se vuole farlo lui{#emotions_dlg.lol}sperando che mi assecondi!

Per quanto riguarda la cova la femmina è bravissima:comincia a covare già dalla deposizione delprimo uovo e lascia il nido raramente solo per farsi imboccare dal maschio e sgranchirsi un pò. Le uova sono sempre belle calde.

Mi piacerebbe sapere se qualcun'altro ha avuto esperienze di questo tipo e se ha trovato una soluzione.

Grazie

Forum dedicato alle calopsite
Forum dedicato alle calopsite
Forum dedicato agli agapornis
Forum dedicato agli agapornis