Vita da pappagalli
Portale dedicato a tutte le specie di pappagalli

COCORITI.COM

Portale del pappagallino ondulato

Accessi totali: 5982246
Accessi oggi: 415
Torna all'elenco blog cocorite
Forum cocorite

CocoBlog

- Forum dedicato alle cocorite (pappagallini ondulati)

Anteprima messaggio
Chiudi anteprima
Rispondi alla discussione corrente
Il tuo nome:
Testo della risposta

Inserisci nel post risorsa dal sito:  

Inserisci immagine nel post:   (una sola foto JPG, size massima 250kb)

    
19163
cocoblog
CiBi3
Iscrizione: 11 Feb 2019
Thread aperti:4
Commenti:12
14/01/2020 12:48

Coco non riesce a defecare

Buongiorno a tutti, ho un problema con la mia cocorita femmina. Stamattina ho notato che era gonfia ed arruffata e con la coda bassa ed ho subito capito che c’era qualcosa che non andava. Quando l‘ho fatta uscire dalla gabbietta ho notato che nel volare era abbastanza appesantita. Inoltre continua a spingere come se volesse defecare ma non riesce (o meglio sotto è sporca di feci e continua a pulirsi con la zampa). Sta bevendo molta acqua ma non so come posso aiutarla.

 

Ho sospettato che fosse incinta ma non ha dato segni di interessamento al nido .

AliceeeCaria
Iscrizione: 23 Lug 2019
Thread aperti:22
Commenti:97
14/01/2020 13:55

Può essere una dissenteria molto grave, io ho risolto con acqua e succo d'aglio, ma se vuoi puoi, anzi devi portarla dalla veterinaria che sei sicura che sia brava ed affidabile 

CiBi3
Iscrizione: 11 Feb 2019
Thread aperti:4
Commenti:12
14/01/2020 14:11

Potresti dirmi come mettere L aglio nel beverino... tagliuzzato o intero va bene? Pomeriggio chiamo la veterinaria 

AliceeeCaria
Iscrizione: 23 Lug 2019
Thread aperti:22
Commenti:97
14/01/2020 14:27

Metti i pezzi interi (fai dei taglietti) per un po' nell'acqua e poi togli e dai alla coco

aol65
MODERATORE
Iscrizione: 08 Dic 2012
Thread aperti:100
Commenti:8924
14/01/2020 14:32

L'aglio non serve a niente, oltre essere potenzialmente tossico. Credo possa avere un uovo ritenuto. Palpa la zona cloacale o metti una foto della zona

clo
ADMIN
Brescia
Iscrizione: 02 Ott 2011
Thread aperti:58
Commenti:8936
14/01/2020 14:38

Penso anche io che possa avere una ritenzione dell'uovo.

Maneggiarla é pericoloso, perché se avesse un uovo e si rompesse in pancia, la Coco sarebbe spacciata.

Se la piccolina é sufficientemente domestica da stare tra le mani in tranquillità, potresti provare con dei vapori(la tieni delicatamente in mano con la cloaca posizionata sopra  una tazzina piena di acqua calda(50-60 gradi), da cui provenga un piacevole vapore.Spesso questo é sufficiente per risolvere ritenzioni non gravi.

Se invece non fosse ritenzione, potrebbe avere un blocco intestinale, fatto altrettanto grave, per il quale in attesa di VALIDO veterinario aviario, puoi sempre applicare la cura del calore.

CiBi3
Iscrizione: 11 Feb 2019
Thread aperti:4
Commenti:12
14/01/2020 14:52

Ma se fosse ritenzione all‘uovo Sarebbe sporca di feci? Perché sotto è tutta sporca. Ho provato piano piano a pulirla con L acqua 

aol65
MODERATORE
Iscrizione: 08 Dic 2012
Thread aperti:100
Commenti:8924
14/01/2020 15:09

Si

CiBi3
Iscrizione: 11 Feb 2019
Thread aperti:4
Commenti:12
14/01/2020 15:13

Coco non riesce...

aol65
MODERATORE
Iscrizione: 08 Dic 2012
Thread aperti:100
Commenti:8924
14/01/2020 15:19

Così si vede solo che è gonfia e che sta decisamente male, ti consiglio un veterinario urgentemente, altrimenti rischi di perderla molto presto.

AliceeeCaria
Iscrizione: 23 Lug 2019
Thread aperti:22
Commenti:97
14/01/2020 15:21

Tossico l'aglio? È un disinfettante naturale, e poi aiuta molto, sono riuscita a curare molti coco così ed ora stanno benissimo 

aol65
MODERATORE
Iscrizione: 08 Dic 2012
Thread aperti:100
Commenti:8924
14/01/2020 15:27

Così si dice, ma molti veterinari non ne sono convinti. Inoltre,in questo caso non serve a nulla. Prima si stabilisce la malattia/problema, poi si da una cura

AliceeeCaria
Iscrizione: 23 Lug 2019
Thread aperti:22
Commenti:97
14/01/2020 17:14

Vabbè, sono d'accordo. Io non ho mai avuto la possibilità di portare coco dal veterinario, l'ho fatto una volta e mai più la rifarò, ho cercato di arrangiarmi, comunque buona fortuna 

CiBi3
Iscrizione: 11 Feb 2019
Thread aperti:4
Commenti:12
14/01/2020 19:40

La veterinaria mi ha detto gastroenterit. Mi ha detto di darle l‘antibiotico e l‘enterogermina. Si è consultata anche con un allevatore e come antibiotico le hanno dato Bactrim , una goccia direttamente nel becco è una goccia nel beverino ogni giorno.

 

Poco fa le ho messo una goccia con la siringa nel becco e poco dopo è andata a bere.

speriamo bene??

aol65
MODERATORE
Iscrizione: 08 Dic 2012
Thread aperti:100
Commenti:8924
14/01/2020 21:02

Allora, i fermenti lattici non si danno MAI insieme all'antibiotico, perché il farmaco uccide i fermenti. Prima si fa la cura antibiotica prescritta, poi a fine cura (di solito circa 7 giorni) si danno i fermenti. Io non uso mai l'enterogermina, perché non è idonea alla flora batterica intestinale degli uccelli. Gli uccelli non hanno la nostra flora batterica, quindi l'enterogermina è inutile. Procurati Aves probiotics se riesci. Spero abbia fatto una coltura delle feci, il bactrim è abbastanza generico ma non funziona su tutti i ceppi batterici. Certo che un veterinario che si consulta con un allevatore mi fa molto pensare...ma questa rimane una mia opinione ovviamente. In bocca al lupo.

CiBi3
Iscrizione: 11 Feb 2019
Thread aperti:4
Commenti:12
14/01/2020 21:20

si i fermenti lattici mi ha detto di darglieli dopo e la cura di antibiotico x 5/6 giorni. 

 

Purtroppo nella mia zona non è facile trovare veterinari che si occupano di cocorite o altri. In genere cerco di documentarmi per cercare di prevenire qualsiasi cosa ma in questo caso sono davvero preoccupata e non so quale possa essere la soluzione migliore.

aol65
MODERATORE
Iscrizione: 08 Dic 2012
Thread aperti:100
Commenti:8924
14/01/2020 21:31

Quindi questo non è un veterinario aviario?? E non ha fatto analisi ma si è solo consultato con un allevatore??

CiBi3
Iscrizione: 11 Feb 2019
Thread aperti:4
Commenti:12
14/01/2020 21:44

no ha fatto anche un giro di chiamate x consultarsi. Ma se dovesse funzionare la cura secondo te entro quando vedo migliorament?

 

spero che sia la soluzione miglior!

aol65
MODERATORE
Iscrizione: 08 Dic 2012
Thread aperti:100
Commenti:8924
15/01/2020 09:19

La soluzione migliore è fare analizzare le feci per stabilire quale è il batterio responsabile dell'infezione. Io lo faccio anche senza veterinario. Basta portare le feci all'istituto zooprofilattico della propria zona.

CiBi3
Iscrizione: 11 Feb 2019
Thread aperti:4
Commenti:12
16/01/2020 08:52

La mia cocorita non c’è l’ha fatta?

aol65
MODERATORE
Iscrizione: 08 Dic 2012
Thread aperti:100
Commenti:8924
16/01/2020 10:23

Mi dispiace molto, evidentemente era troppo tardi. Anche se non bisogna mai rivolgersi a persone non qualificate.

clo
ADMIN
Brescia
Iscrizione: 02 Ott 2011
Thread aperti:58
Commenti:8936
16/01/2020 14:32

Mi dispiace per la perdita.

Fatico a comprendere la necessità dell'antibiotico,visto che il sospetto era una possibile ritenzione(l'ha visitata per escluderla?)e in caso di sospetta infezione, ha effettuato un esame delle feci?

Raramente andare per tentativi ha effetti risolutivi positivi

CiBi3
Iscrizione: 11 Feb 2019
Thread aperti:4
Commenti:12
16/01/2020 21:09

No non ha fatto l’esame delle feci. Purtroppo nella Mia zona non è facile trovare gente competente per cocorite o volatili In genere. Io mi sono fidata perché comunque non sapevo proprio cosa e come fare x affrontare questo genere di situazione. Pensi che se fosse stata curata nel modo adeguato non sarebbe success. 

Sto provando a fare compagnia al mio Cipì x oggi... domani prenderò un‘altra cocorita x non lasciarlo solo. 

clo
ADMIN
Brescia
Iscrizione: 02 Ott 2011
Thread aperti:58
Commenti:8936
21/01/2020 08:55

Mi raccomando....la quarantena al nuovo

Forum dedicato alle calopsite
Forum dedicato alle calopsite
Forum dedicato agli agapornis
Forum dedicato agli agapornis