Vita da pappagalli
Geavet

COCORITI.COM

Portale del pappagallino ondulato

Accessi totali: 5228927
Accessi oggi: 954
Torna all'elenco blog cocorite
Forum cocorite

CocoBlog

- Forum dedicato alle cocorite (pappagallini ondulati)

Anteprima messaggio
Chiudi anteprima
Rispondi alla discussione corrente
Il tuo nome:
Testo della risposta

Inserisci nel post risorsa dal sito:  

Inserisci immagine nel post:   (una sola foto JPG, size massima 250kb)

    
18682
cocoblog
Idiceddhi
Iscrizione: 14 Mag 2019
Thread aperti:5
Commenti:13
14/05/2019 17:37

Cocorita morta, come comportarmi adesso???

Carissimi, premetto che è da circa 6 mesi che sono diventato allevatore di cocorite. Io (circa 20 anni fa) ero allevatore di canarini ma ora, visto che il mio bambino me lo ha chiesto, ho ricominciato dalle cocorite.

Arrivo al dunque. Fino a 20 giorni fa avevo un 1 MASCHIO (sicuro per cera azzurra) ed 1 FEMMINA (non certa, nel senso che non capivo bene il colore della cera, diventata da beige a violacea). Avendo questo dubbio, regalo quest'ultima e tengo il maschio.

Scappo e compro un'altra cocorita 100% FEMMINA (cera evidentemente BEIGE). Subito mi rendo conto che la cera non è liscia come le altre, la vedo con zone più o meno "ruvide" ed in "rilievo". Dopo circa 15 giorni questa nuova Cocorita inizia a girovagare per il fondo della gabbia e noto diarrea verdastra...per farla breve....altri 3/4 giorni e lunedì muore.

I sintomi dunque erano: diarrea, sosta a fondo gabbia, gonfiamento del corpo e difficoltà a muoversi con le zampette. Domenica sera, metto guanti sterili e la prendo dalla coda a testa in giù: sbatteva forte le ali, strillava ma a zampettare proprio nulla. Poggiata a terra rilasciava dall'ano liquido bianco. 

A prescindere che vorrei capire più o meno di cosa è morta (giusto x capire se ho sbagliato qualcosa) e seconda cosa, la più importante: L'ALTRA COCORITA RIMASTA, HA BISOGNO DI PROFILASSI PREVENTIVA??? ED INOLTRE, LA GABBIA DEVO STERILIZZARLA IN MANIERA PARTICOLARE??? IO HO SCIACQUATO IERI CON FORTE ACQUA CORRENTE E POI TRAMITE PANNI MORBIDI L'HO PULITA CON NAPISAN (che uso per il bimbo a casa).

Sarei davvero felice poter avere risposte. Grazie in anticipo a tutti!

Fjaril
Milano
Iscrizione: 12 Giu 2018
Thread aperti:12
Commenti:195
14/05/2019 18:44

Ciao, sicuramente era gia affetta da qualche patologia, ma senza un esame da parte di un veterinario è impossibile saperlo. Presumo che tu l'abbia inserita direttamente con il maschio che già avevi, senza effettuare la Quarantena, ed ora anche il maschio potrebbe essere in pericolo.  Il consiglio preventivo adesso sarebbe di isolare il maschio da eventuali altri uccelli nelle vicinanze e come hai detto tu, effettuare un lavaggio della gabbia e tutti gli accessori in essa contenuti,  Acqua bollente e candeggina e asciugatura al sole. La prossima volta, prima di mettere un nuovo soggetto insieme a quelli che già possiedi, effettua la quarantena.

aol65
MODERATORE
Iscrizione: 08 Dic 2012
Thread aperti:95
Commenti:7132
14/05/2019 19:16

Come ti è stato detto: quarantena sempre, se non è possibile fare una visita dal veterinario. Il problema della cera è irrilevante. Dai sintomi doveva avere un'infezione gastrointestinale. Ti consiglio una visita con coltura feci alla coco soppravvissuta.

Idiceddhi
Iscrizione: 14 Mag 2019
Thread aperti:5
Commenti:13
14/05/2019 23:12

Purtoppo non sapevo della quarantena...con i canarini in passato mai fatto. Ora devo trovare qualcuno che faccia esame delle feci in calabria....sarà impossibile...grazie a tutti per i consigli. Continuerò a seguirvi ed a chiedere utili info. Grazie

Forum dedicato alle calopsite
Forum dedicato alle calopsite
Forum dedicato agli agapornis
Forum dedicato agli agapornis