Geavet

COCORITI.COM

Portale del pappagallino ondulato

Accessi totali: 4950689
Accessi oggi: 566
Torna all'elenco blog cocorite
Forum cocorite

CocoBlog

- Forum dedicato alle cocorite (pappagallini ondulati)

Anteprima messaggio
Chiudi anteprima
Rispondi alla discussione corrente
Il tuo nome:
Testo della risposta

Inserisci nel post risorsa dal sito:  

Inserisci immagine nel post:   (una sola foto JPG, size massima 250kb)

    
17656
cocoblog
lavale05
Milano
Iscrizione: 17 Set 2017
Thread aperti:14
Commenti:100
14/04/2018 17:47

vomito/rigurgito

ciao a tutti, oggi una mia coco femmina (senza nido) ha iniziato a stare gonfia, ad avere le zampe fredde, a fare feci strane e a rigurgitare i semi (allego foto). per ora non è magrissima, e non mi sembra neanche troppo debole. sto provando a dargli l'avena bollita. qualcuno mi sa dare una cura? grazie

vomito/rigurgito

aol65
MODERATORE
Iscrizione: 08 Dic 2012
Thread aperti:95
Commenti:6720
14/04/2018 18:02

La cura la deve dare il veterinario dopo apposita visita. Non si danno cure se non si conosce il problema della malattia. Il veterinario deve fare un tampone del gozzo e un'analisi delle feci. Ti consiglio anche di farla visitare al più presto.

lavale05
Milano
Iscrizione: 17 Set 2017
Thread aperti:14
Commenti:100
17/04/2018 21:17

ciao, sono andata dal vet e i risultati delle analisi me li da venerdi, ma ha detto che probabilmente è solo una congestione e mi ha dato un farmaco. il problema è: la tengo in camera mia, quindi, con tutti i rumori e le luci che ci sono, riuscirà a dormire? perche la vedo sonnecchiare di giorno, e la notte non la vedo mai con la testa fra le piume come fa di solito. le ho messo un telo nero sulla gabbia di sera, sperando che così sia più tranquilla, ma di notte io mi muovo, quindi un animale vigile come una coco credo che forse non dorma per colpa di questi rumorini. non ho altro posto dove metterla in casa, quindi voi cosa mi consigliate?  

aol65
MODERATORE
Iscrizione: 08 Dic 2012
Thread aperti:95
Commenti:6720
17/04/2018 21:40

Congestione?? È stata fuori al freddo? Le mie comunque hanno una stanza tutta per loro e di notte sono al buio completo, ma mi capita di sentirle parlottare e muoversi. Non dormono in continuazione...a volte mangiano anche. Se ha preso freddo ti consiglio la lampada infrarossi di giorno in modo da tenerla al caldo. Quindi se di notte nella stanza c'è buio non dovrebbero esserci problemi. tieni la luce accesa? 

lavale05
Milano
Iscrizione: 17 Set 2017
Thread aperti:14
Commenti:100
18/04/2018 19:43

allora, le tengo sul balcone semichiuso (come già detto in altri post) ed è stata sempre lì, il vet dice che la congestione è dovuta al fatto che ha mangiato qualcosa e poi ha preso freddo, anche se a me sembra strano perche faceva piuttosto caldo. la lampada a infrarossi la tengo sia di giorno che di notte (perchè so che è fatta apposta per non disturbare il sonno -forse mi sbaglio ed è per quello che forse non dorme?- ) ma a quanti gradi la dovrei tenere? più o meno 36-38?. dormo con la luce spenta, ma vado a dormire di sollito verso le 11. fatto sta che la vedo sempre sonnecchiare di giorno...

aol65
MODERATORE
Iscrizione: 08 Dic 2012
Thread aperti:95
Commenti:6720
18/04/2018 20:04

La lampada infrarossi di notte non va bene. Fa luce e non fa dormire. Infatti è stata pensata per animali notturni. La devi tenere a 30 cm dall'animale altrimenti lo scotti. Per avere una congestione deve aver mangiato cibo ghiacciato.....e io non credo possa succedere. Al max ha preso freddo dopo aver mangiato....

lavale05
Milano
Iscrizione: 17 Set 2017
Thread aperti:14
Commenti:100
18/04/2018 21:17

Ok ma quanti gradi ci devono essere più o meno? Perché se la tengo a 30 cm ci sono tipo 22 gradi e mi sembrano pochi. E poi di notte fa più freddo, quindi non ha freddo se spengo la lampada?  In ogni caso ho messo il telo sulla gabbia di notte, quindi la luce non passa ma scalda lo stesso in teoria. Va bene?

 

aol65
MODERATORE
Iscrizione: 08 Dic 2012
Thread aperti:95
Commenti:6720
18/04/2018 21:33

Le lampade infrarossi sono state studiate per i terrari che sono chiusi e quindi la temperatura rimane costante e circoscritta. Messe in una stanza quindi diciamo all'aperto disperdono tantissimo il calore. Il rischio è che se si mettono troppo vicine alla gabbia si rischia di scottare l'animale e vicino ad un telo, di bruciarlo con rischio incendio. Infatti devono essere messe su appositi bulbi in ceramica per evitare il surriscaldamento. Per tenerlo al caldo puoi utilizzare il sistema per i pulli allevati a mano. (Vedere apposito articolo nel forum ).  22 gradi non sono pochi per un uccello in casa comunque. Se fosse un rettile ti direi che sono pochi...ma qui parliamo di animale a sangue caldo.

Forum dedicato alle calopsite
Forum dedicato alle calopsite
Forum dedicato agli agapornis
Forum dedicato agli agapornis