Geavet

COCORITI.COM

Portale del pappagallino ondulato

Accessi totali: 5686025
Accessi oggi: 273

Clo , atletica, pappagallini e matematica

clo
ADMIN
Occupazione:  Insegnante di matematica
Interessi:atletica,matematica,cocorite,calopsite,inseparabili
Sito web:www.cocoriti.com
Pagina Facebook
Clo , atletica, pappagallini e matematica

Mi chiamo Claudia,ma per gli amici da sempre Clo:ho 2 grandi passioni, l\'atletica,che pratico da anni tra un infortunio e l\'altro,e quei meravigliosi, intelligenti , leggeri ,veloci e coloratissimi pappagallini comunemente chiamati cocorite, a cui dedico questo sito.Il mio lavoro vero c\'entra poco sia con l\'una che con l\'altra passione, in quanto insegno matematica alle superiori:-)

Visualizza tutti i post
Visualizza solo i post personali
Solo post pubblici
Solo foto
Solo video
Selezione corrente: Archivio completo

27 Gen 2020 - Commento Blog

Se sospetti che possa avere acariasi respiratoria è fondamentale portarla dal veterinario in quanto il farmaco che dovrà somministrare non è certo il neo foractil è il costo di questo farmaco è molto più elevato della visita dal veterinario,il quale  di solito applica la dose necessaria se riscontra il problema.

Per problemi respiratori non gravi possono essere impiegati gli oli essenziali, ma da quello che descrivi nel tuo caso, ritengo- come ti ha detto aol65- che non convenga perdere tempo in esperimenti, a maggior ragione visto il sospetto che hai.

commenti-119803-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

27 Gen 2020 - Commento Blog

Hai fatto caso se i problemi respiratori sono insorti dopo che gli hai dato qualche cosa direttamente nel becco?

commenti-119802-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

25 Gen 2020 - Commento Blog

Ciao, se non vengono nutriti moriranno di sicuro.

Occorre allevarli a mano(vedi articolo, mentre ti attivi a procurarti una formula da imbecco, puoi fare tu una pappina con farina di mais e rosso d'uovo, adeguatamente bollito).

Se sei sicuro che la madre non assolve più al suo compito, intervieni subito.

Il fatto di stare sul fondo della gabbia non é un buon segno, potrebbe indicare un malessere della femmina che va indagato.

L'allevamento a mano

commenti-119787-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

22 Gen 2020 - Commento Blog

Io direi anche opale e, la seconda , cannella

commenti-119777-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

21 Gen 2020 - Commento Blog

Etá della pappagallina?e della coppia?

commenti-119773-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

21 Gen 2020 - Commento Blog

Nessuno ti ha aggredito :)

Buona serata a te.

commenti-119770-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

21 Gen 2020 - Commento Blog

Come ti ha detto aol65, a 27 giorni il pullo ancora non è svezzato e la strada è lunga, molto lunga.

per esperienza posso dirti che il rapporto che si ha con un pappagallino di 8-9 anni è un mondo completamente diverso rispetto a quello che puoi avere con un pullo di 27 giorni ma anche di 5 mesi , naturalmente  se negli anni continui a dedicarti a loro con amore e costanza.

Se parti con l'idea che il pappagallino debba obbedire ai comandi parti con il piede sbagliato.

Il concetto è che pappagallino con il tempo capirà quello che tu gli dici o gli chiedi e tu capirai quello che lui dice a te e chiede a te.

Il fatto di soddisfare le reciproche richieste non è dovuto, specialmente da parte loro: ti accorgerai infatti che loro saranno ben disposti ad assecondarti se riterranno che te lo meriti. Viceversa, pur capendo esattamente cosa tu ti aspetti da loro, potrebbero appositamente ignorare le tue richieste, come forma di protesta e disappunto.

Detto questo, aspetterei comunque qualche altra settimana prima di insegnare all' uccellino a salire sul dito, venire al richiamo e via dicendo

commenti-119767-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

21 Gen 2020 - Commento Blog

Mi raccomando....la quarantena al nuovo

commenti-119750-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

21 Gen 2020 - Commento Blog

Aggiornamenti?

commenti-119749-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

21 Gen 2020 - Commento Blog

Non vedo l'aggiornamento nel post originario, che tra l'altro presenta una situazione all'origine un po' diversa....

commenti-119748-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

21 Gen 2020 - Commento Blog

Insistere che tanta pazienza rispettando sempre i ritmi dettati dal pappagallino.a 27 giorni sei alla fase UNO in una scala da UNO a MILLE.

commenti-119747-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

20 Gen 2020 - Commento Blog

Se beve di più o mangia cibi più morbidi, le feci possono essere più voluminose o molli.

commenti-119741-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

20 Gen 2020 - Commento Blog

Ciao,

"I dettagli sono nell'altro post" significa che hai violato il regolamento, aprendo due post per lo stesso motivo.uno dei due va chiuso.

Personalmente sono contraria agli antibiotici dati senza analisi che ne giustifichino la somministrazione.

commenti-119740-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

20 Gen 2020 - Commento Blog

Possono esistere Coco pezzati spangle, ma da quello che posso vedere nella foto non mi pare il tuo caso.

 

commenti-119738-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

20 Gen 2020 - Commento Blog

Ciao,

Le misure di primo soccorso sono quelle indicate nella FAQ qui allegata.

Il repentino peggioramento non é un buon segno.

Urgono delle analisi, quantomeno delle feci e -se presenti-degli essudati maleodoranti provenienti da narici e becco.

Aggiornaci.

Cocorita apatica con piumaggio arruffato

commenti-119737-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

19 Gen 2020 - Commento Blog

Ogni carattere che vedi (ad esempio il colore verde)é presente in due geni, uno che proviene dal padre e uno dalla madre.

Se entrambi questi geni sono verdi, allora il gene é presente in doppio fattore, se uno é verde e l'altro é blu, la cocorita sará verde(perché questo fattore é dominante) ma il verde sará presente in singolo fattore.

commenti-119734-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

19 Gen 2020 - Commento Blog

Se i colori sono fedeli(turchese)si tratta di un FG australiano,opale

commenti-119733-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

18 Gen 2020 - Commento Blog

Il marrone che si intravede alla base della cera é un effetto ottico o c'é veramente? 

Il fatto di accoppiarsi con oggetti é tipico dei maschi ma é osservabile anche in  alcune femmine.

commenti-119715-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

18 Gen 2020 - Commento Blog

La respirazione affannosa PUÒ essere legata al gonfiore addominale, ma puó anche avere una causa propria.

Le feci come sono? 

Le uniche misure casalinghe che possono apportare benefici senza nuocere sono: tenere il pappagallino al caldo(lampada riscaldante che investe una sezione della gabbia) probiotici(aves probiotic di ornitalia é un prodotto valido)nell'acqua ma anche direttamente nel becco se il pappagallino non mostra eccessivo stress nell'essere maneggiato, immunostimolanti,come echinacea e propoli, che nel tuo caso può essere somministrata in diffusione , vista la possibilità di infezione respiratoria.

Queste misure possono essere risolutive in casi non gravi ,ma non sostituiscono in alcun modo le indicazioni che dovrebbero scaturire da una serie di indagini mirate ed accurate, a cominciare da un esame delle feci.

commenti-119714-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

18 Gen 2020 - Commento Blog

Se di virus si tratta , l'antibiotico é inutile.

Se sono batteri, allora ha senso farlo, ma non prima di aver effettuato(sul campione di feci) un tipo di analisi volto a capire la natura dei batteri stessi(banalmente anche solo i gram+ o gram - si vedono con una colorazione ) e il tipo di antibiotico indicato(é un tipo di analisi poco costosa, che può effettuare direttamente il veterinario oppure l'istituto zooprofilattico, e che comunque é sempre bene fare quando si sospettano infezioni batteriche. 

Ha escluso i megabatteri?

commenti-119713-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

18 Gen 2020 - Commento Blog

Di solito sono le infezioni micotiche a determinare grande appetito correlato tuttavia a perdita di peso.

I funghi tuttavia, si "rinforzano" con l"antibiotico.

Il veterinario ha eseguito almeno un esame delle feci?

 

commenti-119705-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

18 Gen 2020 - Commento Blog

Dovrebbe essere una femmina .

Se tra qualche giorno/settimana la cera volgerá al marrone , ne avrai conferma.

commenti-119703-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

18 Gen 2020 - Commento Blog

Hai detto correttamente: PUÒ avvenire, non é detto che avvenga.

La stagione della "nascita e rinascita" é per definizione la primavera, é probabile che l'istinto risenta anche delle condizioni climatiche, oltre che della disponibilità di cibo.

Ricordiamoci inoltre che stiamo parlando di esseri viventi dotati di una sensibilità per certi versi superiore alla nostra, e non di " macchine programmabili e prevedibili".

Ti consiglio di togliere il nido e riprovare a fine marzo, sempre che i soggetti abbiano compiuto l'anno di etá.

commenti-119702-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

16 Gen 2020 - Commento Blog

Il padre dovrebbe insegnare loro a mangiare.alcuni Coco tuttavia tendono riversare sui pulli  residui istinti di tipo sessuale(i tentativi di salire loro sopra che ci descrivi), probabilmente legati al fatto che é ancora presente il nido .rinnovo il consiglio di togliere il nido.

Rifarei un tentativo, almeno per qualche manciata di minuti al giorno , a rimettere i pulli con i genitori per vedere se il padre assolve il suo compito di completare il loro svezzamento, preferibilmente sorvegliando la situazione.

É infatti possibile che a 30 giorni non siano ancora in grado di ingerire quantitativi sufficienti di cibo da soli

commenti-119676-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

16 Gen 2020 - Commento Blog

I coco che hanno tutti e 4 i colori sono stupendi esemplari di pezzati arlecchino

commenti-119670-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

16 Gen 2020 - Commento Blog

Mi dispiace per la perdita.

Fatico a comprendere la necessità dell'antibiotico,visto che il sospetto era una possibile ritenzione(l'ha visitata per escluderla?)e in caso di sospetta infezione, ha effettuato un esame delle feci?

Raramente andare per tentativi ha effetti risolutivi positivi

commenti-119669-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

16 Gen 2020 - Commento Blog

Un pullo che ha sempre sonno rivela che c'é qualcosa che non va.

É invece normale che sia meno attivo a gozzo pieno.

commenti-119667-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

16 Gen 2020 - Commento Blog

Se mangia il quantitativo "giusto" riesci a dare il numero di imbeccate indicate in tabella.

Se il gozzo si svuota prima del previsto e il pullo chiede nuovo cibo, significa che l'imbeccata precedente non era ben calibrata(troppo scarsa oppure troppo liquida, in entrambi i casi meno nutriente).

In questo caso ci si deve necessariamente regolare sul gozzo.

commenti-119665-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

15 Gen 2020 - Commento Blog

Esistono degli integratori di vitamine da sciogliere nell'acqua.

Non bisogna abusarne, ma se non tocca frutta e verdura , un paio di cicli l'anno di due settimane puoi farli.

Come alternativa naturale c'é sempre il polline

Il polline, un multivitaminico naturale completo

commenti-119611-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

15 Gen 2020 - Commento Blog

Puoi provare a inserire una foglia di radicchio rosso in mezzo al cespuglietto di verdure a foglia verde.

commenti-119604-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

14 Gen 2020 - Commento Blog

Penso anche io che possa avere una ritenzione dell'uovo.

Maneggiarla é pericoloso, perché se avesse un uovo e si rompesse in pancia, la Coco sarebbe spacciata.

Se la piccolina é sufficientemente domestica da stare tra le mani in tranquillità, potresti provare con dei vapori(la tieni delicatamente in mano con la cloaca posizionata sopra  una tazzina piena di acqua calda(50-60 gradi), da cui provenga un piacevole vapore.Spesso questo é sufficiente per risolvere ritenzioni non gravi.

Se invece non fosse ritenzione, potrebbe avere un blocco intestinale, fatto altrettanto grave, per il quale in attesa di VALIDO veterinario aviario, puoi sempre applicare la cura del calore.

commenti-119579-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

14 Gen 2020 - Commento Blog

Allora ritengo che quantomeno una segnalazione sia fortemente consigliata.

 

 

commenti-119578-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

14 Gen 2020 - Commento Blog

Se hai assistito a una pratica a tuo avviso violenta e non professionale potresti sporgere denuncia. L'unica cosa che puoi fare è mettere in guardia altre persone tutelando la vita dei loro pappagallini. Eri sola in studio o c'é un testimone di quanto descrivi?

Prova a contattare l' ENPA per sapere come e se puoi agire.

commenti-119571-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

13 Gen 2020 - Commento Blog

La puntura spesso causa la morte delle Coco,se poi aggiungi lo stress connesso con manipolazione, bendaggio e tutto il resto...... Purtroppo temo che i veterinari aviari in gamba ,in Italia, non siano tanti quanti quelli specilizzati su cani e gatti, e anche quelli più validi hanno maggior esperienza con pappagalli di taglia grande....purtroppo accadde anche a me , alle mie prime esperienze con i coco...:(

commenti-119566-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

11 Gen 2020 - Commento Blog

Etá della femmina? Della coppia? Prima cova?

 

Tieni inoltre presente che molte femmine iniziano a covare dal secondo o terzo uovo.

commenti-119551-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

11 Gen 2020 - Commento Blog

Ciao, sono soggetti molto giovani, hai davanti 10 anni e passa per abituarli a te.

Costanza e dedizione sono i principali ingredienti da impiegare.

Potresti lasciare aperta la gabbia quando ci sei tu nella stanza e lasciare che escano da soli.Tenere qualcosa di goloso (la spiga di panico per esempio) vicino, li invoglierà (con il tempo) ad avvicinarsi a te per mangiare.in questa occasione potrai interagire con loro offrendo qualcosa direttamente dalle mani.

Serve tempo.tempo e pazienza.

La mia esperienza personale mi ha portato a concludere che i rapporti migliorano nel tempo.

commenti-119550-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

11 Gen 2020 - Commento Blog

La gabbia in effetti appare spoglia e triste.potresti ravvivarla con erbe fresche di stagione appese negli angoli(io utilizzo delle siringhe riempite di acqua come porta verdure, in modo che si mantengano fresche e croccanti).

A seconda di dove abiti, in questa stagione puoi trovare dell'ottimo centocchio ma anche del tarassaco.

Per le accortezze sulla raccolta di erbe selvatiche, ti lascio l'articolo qui sotto.

Erbe, fiori e bacche per pappagallini

commenti-119549-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

10 Gen 2020 - Commento Blog

Ciao, 

Frutta e verdura sono fondamentali per il benessere dei pappagallini, ma possono vivere anche solo con i semi.

Qui a lato puoi visualizzare il post intitolato  "Cocorite non mangiano verdure" in cui vari utenti raccontano  gli escamotage impiegati per somministrare ai loro Coco questi Preziosi alimenti.

commenti-119539-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

10 Gen 2020 - Commento Blog

Ciao,

É una splendida femminuccia spangle molto giovane(3-4 mesi al max)

Il becco é un po' lungo, ha l'osso di seppia per limarselo?

commenti-119538-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

09 Gen 2020 - Commento Blog

Ci sono Coco di taglia più piccola, spesso si tratta di figli di consanguinei .

Per quanto riguarda le domande generali sulla coppia, ti lascio all'articolo

L'amore coniugale tra pappagallini

commenti-119532-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

09 Gen 2020 - Commento Blog

Solo pezzati recessivi, se entrambi i genitori ne portano il fattore.

commenti-119531-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

09 Gen 2020 - Commento Blog

Ciao,i pulli saranno tutti serie blu, visto che i geni "verdi" dei nonni non sono arrivati nella tua coppia di futuri genitori.

commenti-119523-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

09 Gen 2020 - Commento Blog

Ciao,

La prima misura da intraprendere per inibire lo stimolo alla deposizione é togliere il nido.

Dopo di che , reinserendo la femmina nel gruppo, prova a osservare le dinamiche e vedi se la convivenza funziona.

Per 5 pappagallini la gabbia deve essere naturalmente ben piú spaziosa che per 3.

 

commenti-119522-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

08 Gen 2020 - Commento Blog

Sembrerebbe solo un po' spiumato.

Osserva nei prossimi giorni se la situazione peggiora o se le piumette ricrescono

commenti-119510-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

04 Gen 2020 - Commento Blog

I pulletti di due mesi svezzati naturalmente di solito pesano sui 30-32 gr...poi anche loro hanno una "taglia"(ci sono coco più minutini di costituzione e altri più robusti).

Accertati che mangino , defechino e non perdano peso.

Crescendo aumenteranno un po'(35-42 gr il peso medio di un coco non grasso)

commenti-119474-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

03 Gen 2020 - Commento Blog

Ciao, se prende ancora la formula da imbecco , le feci sono visivamente nella norma.il peso cala un po' quando cominciano a mangiare da soli.

Se il pappagallino sta bene , perché vuoi fargli fare degli esami?

 

commenti-119468-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

03 Gen 2020 - Commento Blog

Ciao, piuma é un maschietto mentre Nuvola sembrerebbe una femminuccia.

Il peso é nella norma.

É positivo che li stai abituando a vari alimenti

commenti-119467-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

02 Gen 2020 - Commento Blog

Potevi evitare l'antibiotico non conoscendo la causa.

commenti-119449-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

02 Gen 2020 - Commento Blog

Purtroppo succede.come succede anche che femmine allevino amorevolmente piccoli non loro.

Fa parte dello sfaccettato e tutt'altro che scontato comportamento di questi esserini .

commenti-119448-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

02 Gen 2020 - Commento Blog

Ciao,

Potrebbe trattarsi di una cisti, di un tumore o di un papilloma(elenco non esaustivo).

Nel primo caso si puó asportare chirurgicamente solo se causa un grave disagio al pappagallino, valutando attentamente il rapporto rischio/beneficio. Nel terzo caso(causa virale) é possibile controllarne la crescita con sostanze specifiche.

In ogni caso deve essere un valido veterinario aviario a formulare la diagnosi e proporre la terapia.

commenti-119447-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

02 Gen 2020 - Commento Blog

Benché sia normale che i coco si accoppino anche durante la cova, se il tuo maschietto esagera come descrivi, o li separi o togli il nido.

Tenerli separati ha senso se vuoi provare a far schiudere l'unico uovo rimasto, ma la femmina dovrà cavarsela da sola, senza contare che se sono affiatati, potrebbero soffrire a stare separati.

É una scelta delicata, anche perché non é detto che l'uovo sia fecondo.

É la loro prima cova?

commenti-119445-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

31 Dic 2019 - Commento Blog

Le feci dei coco non sono maleodoranti.

Sarebbe opportuno farle analizzare da un veterinario

commenti-119431-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

31 Dic 2019 - Commento Blog

I dati che ci dai sono insufficienti per formulare ipotesi.

In generale, se sospetti abbia ingerito qualcosa di tossico, si può dare del carbone.

commenti-119430-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

30 Dic 2019 - Commento Blog

Due maschietti possono comunque andare molto d'accordo stringendo una forte amicizia.

commenti-119425-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

30 Dic 2019 - Commento Blog

Maschio, ma evita di postare la stessa domanda in più thread.

commenti-119423-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

30 Dic 2019 - Commento Blog

Ciao, 

É un giovane maschio.

Ne hai preso solo uno?

commenti-119422-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

29 Dic 2019 - Commento Blog

Se le cova, allora probabilmente il motivo per cui sono vuote é il mancato o errato accoppiamento.

commenti-119415-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

29 Dic 2019 - Commento Blog

La femmina le cova normalmente?

commenti-119413-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

28 Dic 2019 - Commento Blog

Ciao,

Visto che abbiamo appurato che il maschio non é sterile, le uova non feconde possono essere dovute solo a mancato o errato accoppiamento.

Occorre tuttavia distinguere se sono non feconde oppure non sviluppate, in questo secondo caso ti lascio all' articolo qui sotto.

Se la cova va male

commenti-119411-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

26 Dic 2019 - Commento Blog

Visto così mi pare di vedere solo l'albume e il tuorlo.l'embrione dovrebbe essere scuro.ti lascio l'articolo sull'argomento.

La Speratura delle uova

commenti-119402-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

25 Dic 2019 - Commento Blog

Se la pappa è troppo liquida,è poco nutriente e questo potrebbe giustificare il fatto che dopo due ore ha già fame; inoltre, se mangiando continua a pigolare ,potrebbe ingerire dell'area che gli riempie il gozzo apparentemente.

Dopo l'imbeccata tranquillizzalo tenendolo un po' al calduccio tra le mani.

commenti-119397-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

16 Dic 2019 - Commento Blog

Difficile dire se é normale.in genere non lo fanno e la femmina non si nutre da sola ma si lascia alimentare dal maschio.ciascun coco peró ha il proprio carattere e reagisce a modo suo...

commenti-119314-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

15 Dic 2019 - Commento Blog

Il comportamento del secondo maschio si potrebbe capire solo conoscendo la dinamica del trio: il primo maschio che ora é ammogliato, continua a interagire positivamente anche con l'altro maschietto?

In caso affermativo , é possibile che quest’ultimo diventi "l'amico di famiglia" e avrai in tutto e per tutto un vero tris, in cui i due maschietti si aiutano vicendevolmente per il bene della famiglia .

Se invece il maschietto single si sentisse rifiutato dal suo amico oppure perdesse la testa per la femmina, potrebbero sorgere problemi di convivenza.

Solo osservandoli attentamente , si possono capire le dinamiche.

commenti-119301-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

15 Dic 2019 - Commento Blog

Le piume si staccano e cadono.é normale.

commenti-119300-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

15 Dic 2019 - Commento Blog

Meno male! Grazie per aver aggiornato il post :)

commenti-119293-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

15 Dic 2019 - Commento Blog

Ciao, ho osservato anche io questo comportamento in un mio maschietto con suo figlio....vai a capire cosa passa loro per la testa!!

In linea di massima, se a parte qualche episodio del genere il coco svolge la sua funzione di bravo papá(ergo...insegna al pullo a nutrirsi) puoi lasciarli insieme, se invece l'istinto sessuale prende il sopravvento, é meglio che li separi.andrá avanti la madre ad occuparsi del piccolo.

commenti-119292-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

15 Dic 2019 - Commento Blog

É consigliabile togliere il nido.se dovesse deporre sul fondo della gabbia ,butta l'uovo.Se riesci a trovare per loro un alloggio decente,poi, faresti una gran buona azione.

Nessuno nasce esperto,hai ragione, ma di solito prima ci si documenta e poi si agisce, non il contrario?

commenti-119291-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

14 Dic 2019 - Commento Blog

Hanno 8 mesi e hanno già fatto due cove?

Follia....!!!!! Le coco non si fanno riprodurre prima dell'anno!!

Se  tieni inoltre li tieni in garage ,la temperatura é paragonabile a quella esterna, le cove vanno fatte fare in primavera o  nel primo autunno,quando le temperature sono miti.mi auguro abbiano sufficiente luce e non vi siano anche le auto in garage.

Personalmente considero una cattiveria gratuita prendere delle coco per tenerle in garage, ambiente tutt'altro che adatto per la loro salute psicofisica.  

commenti-119287-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

14 Dic 2019 - Commento Blog

Non é detto che vi sia qualcosa da espellere.magari ha solo la gola irritata.

Influenza? E la curi con l’antibiotico?

Ti consiglio la lettura attenta del seguente articolo:

Gli antibiotici e i pappagallini

commenti-119285-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

14 Dic 2019 - Commento Blog

Ciao,dicci qualcosa di piú sulla coppia : etá dei soggetti? Era una coppia giá affiatata? Li tieni in casa o fuori?

commenti-119284-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

14 Dic 2019 - Commento Blog

Dalla foto,peraltro un po' sfocata, si capisce ché é un bellissimo pezzato serie blu.un bel primo piano nitido,potrebbe darci qualche elemento di valutazione in piú

commenti-119282-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

14 Dic 2019 - Commento Blog

Ciao e benvenuta,

ti consiglio di leggere accuratamente le schede e gli articoli presenti sul sito per la gestione del tuo nuovo amico: scoprirai in questo modo che gli snack non sono salutari, che i pappagallini non vanno tenuti da soli e che le campanelle e gli specchietti possono alla lunga avere degli effetti nocivi sulla psiche del pappagallino; inoltre, qualunque azione che li terrorizzi ,come quella di volerli prendere in mano ad esempio,necessità di moltissimo tempo per essere in qualche modo " annullata" nella testa del pappagallino .Conquistare la loro fiducia è un processo lungo è che richiede molta pazienza

commenti-119278-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

13 Dic 2019 - Commento Blog

Sembra che abbia qualcosa in gola che le dia fastidio: il grattarsi intorno all'orecchio spesso é qualcosa che fanno per aiutarsi a rigurgitare.

Comunque si, ti confermo che se si tratta con quel ritmo piú volte ravvicinate , probabilmente ha qualcosa che le dà fastidio.

commenti-119276-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

13 Dic 2019 - Commento Blog

É un circolo vizioso purtroppo....meno attenzioni le date piú lei diventa forastica.

Se metti la stanza in sicurezza, lasci che lui esca da solo e fai in modo che il cibo sia solo in gabbia , imparerá presto a uscire e rientrare in modo autonomo

commenti-119275-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

13 Dic 2019 - Commento Blog

Con la muta é normale che perdano il piumaggio e un po' di vitalitá.É una buona idea sostenerli con l'alimentazione e qualche buon integratore

commenti-119274-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

13 Dic 2019 - Commento Blog

Confermo quanto ti ha detto Aol65.

Ti lascio all'articolo qui sotto:.

 

L'amicizia che salva la vita

commenti-119273-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

12 Dic 2019 - Commento Blog

30 euro è un prezzo adeguato per una visita.non è il valore commerciale del soggetto a fare il prezzo, ma il tempo del professionista: un medico laureato e specializzato, che affitta una struttura sanitaria dove poter svolgere esami e visite, minimo ti chiede 50-60 euro l'ora...quindi per una visita che di solito dura una mezz'oretta , 25-30 euro è un prezzo giusto.Se poi ti fornisce farmaci e integratori , esegue esami particolari , il prezzo può salire.Detto questo è invece vero che molto professionisti applicano tariffe esagerate che fanno rinunciare a tanti il ricorso al loro aiuto.

commenti-119260-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

12 Dic 2019 - Commento Blog

Più che la foto, che non c'è, prova a fare un video in cui si senta lo "strano verso" e si veda il movimento del becco che ci descrivi, e poi forniscici il link

commenti-119259-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

11 Dic 2019 - Commento Blog

Ciao, 

Ti invito a usare la funzione CERCA NEL SITO, con la parola chiave "addestrare": avrai accesso a numerose discussioni ed altrettante esperienze degli utenti del sito.

Preciso solo che abituare una cocorita(specie se selvatica) a se è un processo spesso lungo e che richiede molto tempo(difficilmente compatibile con i numerosi impegni lavorativi , famigliari e personali...)

commenti-119257-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

11 Dic 2019 - Commento Blog

Ciao, tre mute in 6 mesi mi sembrano in realtá eccessive.Prova a supportare l'alimentazione con alimenti che favoriscono la salute del puumaggio (come cavoli e broccoli ad esempio) o integratori specifici per la muta.Tieni controllata la situazione, se le penne dovessero ricrescere deboli e brutte potrebbe avere qualche malattia del piumaggio.

commenti-119256-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

11 Dic 2019 - Commento Blog

Ciao, la pappa non va tolta completamente finché non si è sicuri che il piccolo si alimenti correttamente e in abbondanza da solo

Per quanto riguarda la mancanza di piume nella zona del Becco, è normale nei soggetti allevati a mano in quanto la pappa si incrosta con le piumine e le porta a staccasi con facilitá:quando sarà svezzato tornerà bello e "piumoso"

commenti-119255-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

11 Dic 2019 - Commento Blog

Per le intossicazioni come rimedio casalingo di immediato impiego, si usa il carbone attivato per uso ornitologico...che va dato tempestivamente appena ci si accorge del fatto.

commenti-119254-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

07 Dic 2019 - Commento Blog

Ciao, di solito quel gesto sono soliti farlo se gli va qualcosa di traverso o se hanno un fastidio localizzato alla gola. Solitamente il disturbo passa da se .Se si presenta occasionalmente non c'è da preoccuparsi, se diventasse invece frequente , sarebbe da far visitare per escludere la presenza di corpi estranei in gola.

commenti-119242-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

04 Dic 2019 - Commento Blog

Parto dal fondo: non si può sapere se due coco si piacciono finchè non si prova.Nella scelta di un compagno per un uccellino solo, l'ideale sarebbe portare il soggetto in una voliera di almeno altri 5-10 uccellini(giá quarantenati e non coppie giá formate) e osservarne per un tempo che può andare da pochi istanti ad alcune ore il comportamento.Quando si individua con chi va d'accordo, si porta a casa la coppia.

Nel caso della tua Polpetta, che a quanto capisco è allevata a mano, il maschietto è piaciuto, ma non lo accetta a livello emotivo, come possibile rivale del vostro affetto.

Il mio consiglio è permettere a entrambi di uscire spontaneamente, il secondo imparerá con il tempo a fidarsi di voi.

Quando saranno fuori è probabile che-almeno le prime volte- vi si avvicinerá solo Polpetta e avrete tutto il tempo per farle capire che "è sempre lei la vostra preferita" offrendole golositá e complimenti sinceri.

Non è per caso che da quando è arrivato Oscar, a Polpetta venga concesso meno tempo fuori?

 

commenti-119227-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

04 Dic 2019 - Commento Blog

Ciao, bisognerebbe capire se si tratta di un soggetto allevato a mano o meno(il fatto che ti becchi fa propendere per la prima opzione), che etá ha e come sta di salute.

Per quanto riguarda il come conquistare la fiducia di un coco, puoi dare uno sguardo alle molteplici discussioni giá aperte, individuabili con la parola chiave "fiducia" attraverso la funzione "cerca nel sito".

 

commenti-119224-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

04 Dic 2019 - Commento Blog

Se il 13novembre erano giá presenti 5 uova e ad oggi non si sono schiuse, probabilmente non si schiuderanno più.

Aspetta fino al 10 dicembre , poi togli tutto(nido e uova)

commenti-119223-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

01 Dic 2019 - Commento Blog

Ciao,

Quando la cera viene danneggiata in maniera importante, non è detto che guarisca.

Io ho una femmina che nel 2013 ,in seguito ad un litigio, perse una parte della cera.Ad oggi, il difetto è ancora visibile e sono passati quasi 7 anni. 

 

commenti-119199-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

01 Dic 2019 - Commento Blog

Non è automatico che due pappagallini si piacciano.

Se non si beccano , possono imparare a convivere, ma se ti accorgi che non legano, le coppie vanno cambiate.

Considera che -avendoli presi in negozio- potresti aver separato la femmina dal suo compagno, il che sarebbe sufficiente a spiegare il suo rifiuto verso il nuovo maschio.

commenti-119198-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

01 Dic 2019 - Commento Blog

Ciao,

Se il problema respiratorio e quello del prurito fossero dovuti agli acari, il farmaco ti costerebbe più della visita veterinaria, in cui in genere il medico-dopo la diagnosi- applica direttamente la goccia di antiacaro sull'uccellino.

È un farmaco molto tossico e va usato in caso di bisogno accertato(di solito l'acariasi è ben riconoscibile per un "click" che il pappagallino emette quando respira)

Le cause dei problemi che descrivi possono essere molteplici, quindi non ci è possibile consogliarti alcuna terapia.

È in muta per caso?

Le cisti sotto le ali, potrebbero essere emangiomi(se scure) o angiomi o tumori (se chiare), il veterinario può decidere di asportarle, ma spesso riescono a vivere molto anche senza operazione, che su un pappagallino di 10 anni mi sento di sconsigliarti.

 

commenti-119196-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

01 Dic 2019 - Commento Blog

Ciao ,

Mi dispiace molto per la tua perdita.

Purtroppo temo che la causa della morte sia stata proprio la fame,anche se aveva 50 giorni:molto spesso gli allevati a mano richiedono l'imbeccata per più tempo, e finché non si è assolutamente sicuri che riescono a riempirsi il gozzo con i semi ,non bisogna togliere la pappa da un giorno all'altro .

Le crisi epilettiche che descrivi, possono essere imputabili a carenze nutrizionali verificatesi in quei due giorni di digiuno assoluto

commenti-119195-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

28 Nov 2019 - Commento Blog

Valuta molto bene il rapporto rischio- beneficio se ti dovesse proporre l'asportazione.

commenti-119183-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

27 Nov 2019 - Commento Blog

Non sapevo che la cheratina si sciogliesse con la vaselina.

Tieni comunque presente che l'applicazione di olio o vaselina nella zona perioculare potrebbe causare una perdita temporanea del piumaggio nel sito di applicazione.

commenti-119172-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

27 Nov 2019 - Commento Blog

Ciao , Ti sconsiglio l'uso dell'olio di neem direttamente sul piumaggio in quanto imbatteresti solo la coco.

Nella sezione Cocofitoterapia c'è una discussione sull' olio di neem in cui una utente consiglia per gli acari uno spray fatto a partire dalle foglie

Prova a dare un'occhiata

commenti-119170-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

26 Nov 2019 - Commento Blog

Ciao,

Se avesse la ritenzione dell'uovo, dopo un mese sarebbe già morta: è possibile che l'uovo non ce l'abbia.

il comportamento com'è? Ha una normale vivacitá quando esce dal nido ? Defeca regolarmente?

commenti-119162-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

26 Nov 2019 - Commento Blog

Il sintomo che deve allarmare maggiormente è la mancanza di vitalità e la tendenza ad addormentarsi: è possibile che siano collegati con le brutte feci che descrivi , ma questo puoi accettarlo solo con un esame.

In attesa puoi dare solo dei probiotici(tipo aves) , ma non farmaci di alcun tipo.

Allevare a mano un pullo per poi rimetterlo in gabbia 50 giorni di età è una cattiveria: è possibile che quando tornerai troverai un altro tipo di uccellino ben diverso da quello che hai lasciato.

commenti-119155-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

26 Nov 2019 - Commento Blog

Il problema maggiore in caso di ferita è la perdita di sanfue, che va arrestata velocemente perchè può avere conseguenze anche molto gravi.

Se la tua coco è viva, la ferita non sanguina più e non da segni di malessere, probabilmente il veterinario non è più necessario.

commenti-119154-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

25 Nov 2019 - Commento Blog

Ok,erroneamente pensavo che l' avessi giá separata.

Ti consiglio di farlo al più presto, magari tenendola in compagnia di un altro pappagallino di indole tranquilla con cui vada d'accordo.

commenti-119141-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

23 Nov 2019 - Commento Blog

Per non spaventarli si prendono in penombra.

Ma perchè vuoi prenderla? 

commenti-119131-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

23 Nov 2019 - Commento Blog

Se non mangia il pastoncino, hai due possibilità per somministrare l'integratore: lo sciogli in poca acqua e lo spruzzi sull'insalata e sulla mela oppure lo dai direttamente nel becco più volte al giorno, sempre diluito in poca acqua.

il primo metodo, ovviamente , è consigliabile perché è meno stressante per il pappagallino e anche meno rischioso.

commenti-119126-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

23 Nov 2019 - Commento Blog

Mi sembra che ci sia stato un peggioramento tra la situazione della foto precedente è quella di quest'ultima.

sembra che la tua pappagallina si sia ferita alla zampa e potrebbe aver avuto un infortunio (dita rotte o slogate ad esempio)o altre problematiche legate a tendini o articolazioni.

Per esperienza, posso garantirti che anche pappagallini con l'uso limitato delle zampe riescono ad adattarsi e a vivere abbastanza bene, ma deve essere tua premura modificare l'ambiente in casa o in gabbia affinché loro possano trovare dei punti di appoggio comodi (in genere posatoi puatti e imbottiti).

tenerli in voliera insieme agli altri non è consigliabile in quanto sono più soggetti a venir feriti o a farsi ancora più male in caso di risse ,svolazzamenti e tutto quello che può succedere in una voliera.

Finché non risolvono il problema delle zampine ti consiglio pertanto di tenerli separati dagli altri.

commenti-119125-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg