Geavet

COCORITI.COM

Portale del pappagallino ondulato

Accessi totali: 6099568
Accessi oggi: 1548

Clo , atletica, pappagallini e matematica

clo
ADMIN
Occupazione:  Insegnante di matematica
Interessi:atletica,matematica,cocorite,calopsite,inseparabili
Sito web:www.cocoriti.com
Pagina Facebook
Clo , atletica, pappagallini e matematica

Mi chiamo Claudia,ma per gli amici da sempre Clo:ho 2 grandi passioni, l\'atletica,che pratico da anni tra un infortunio e l\'altro,e quei meravigliosi, intelligenti , leggeri ,veloci e coloratissimi pappagallini comunemente chiamati cocorite, a cui dedico questo sito.Il mio lavoro vero c\'entra poco sia con l\'una che con l\'altra passione, in quanto insegno matematica alle superiori:-)

Visualizza tutti i post
Visualizza solo i post personali
Solo post pubblici
Solo foto
Solo video
Selezione corrente: Archivio completo

11 Lug 2020 - Commento Blog

Maschio

commenti-123691-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

10 Lug 2020 - Commento Blog

Femmina

commenti-123680-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

10 Lug 2020 - Commento Blog

Alcuni allevati a mano fanno fatica con lo svezzamento più che altro per una questione di pigrizia.

ti consiglio di dare in abbondanza l'imbeccata serale in modo che per la notte abbia il gozzetto bello pieno, e durante il giorno dai altri due imbeccate appena accennate (1ml di pappa, giusto per stimolare l appetito.)

lascia poi a disposizione spiga di panico  ,semi di scagliola che sono abbastanza teneri e facili da sgusciare,e avena.

Puoi provare a dare anche qualche chicco di riso bollito.

 

commenti-123679-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

10 Lug 2020 - Commento Blog

Io non mi sono mai imbarcata con il camper,ma una volta che era venuta l'idea di farlo c'eravamo informati ed esistono dei traghetti che permettono il "camper on board' ossia il camper viene sistemato in una posizione aperta e tutto il suo equipaggio può viaggiare sul camper stesso.

commenti-123678-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

10 Lug 2020 - Commento Blog

Alcuni coco si accoppiano spesso e volentieri anche per il solo piacere di farlo.

Accoppiamento non è sinonimo di riproduzione.

commenti-123677-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

10 Lug 2020 - Commento Blog

Accoppiarsi non necessariamente significa riprodursi.

Se non vuoi pulli, l'importante è che tu non metta il nido.

Se qualche uovo dovesse venire deposto sul fondo, dovrai rimuoverli man mano che li trovi.

commenti-123676-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

10 Lug 2020 - Commento Blog

Ciao, 

Hai preso la Coco in un negozio o da un privato?

C'é modo e modo di allevare a mano, chi alleva 5-10 pulli in "serie" dando la pappa a orari prestabiliti e poi non facendosi più vivo fino all' imbeccata successiva otterrà risultati diversi da chi si dedica a 1 o 2 pulli in maniera esclusiva, curandoli anche nelle ore in cui non devono mangiare.

Detto questo, il carattere di ogni singolo soggetto incide molto , quindi soggetti di natura più forastici e allevati a mano possono essere meno inclini a relazionarsi con l'uomo di soggetti dall'indole più timida, ma non allevati a mano.

In tutti i casi, a parte l'eventuale vantaggio iniziale della conquista di fiducia,il rapporto si costruisce col tempo e migliora in maniera notevole negli anni, ovviamente se gestito correttamente.

commenti-123675-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

08 Lug 2020 - Commento Blog

La cera della cocorita bianca è troppo scura,riflette con buona probabilità problemi ormonali come ti ha già detto Aol65

In attesa di un consulto con un bravo veterinario aviario, potresti offrire fiori e foglie di trifoglio rosso.

commenti-123630-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

08 Lug 2020 - Commento Blog

Ciao, quando mi sono trovata in condizioni analoghe (andare in vacanza con 20+ cocorite) l'unica opzione sperimentata con successo è stata quella del camper.ho adibito a voliera una delle cuccette "a castello" e loro non hanno mai sofferto il viaggio .

È importante attrezzare l'ambiente con tibetane e spaghi spessi(tipo scotte o cime delle barche) in modo che durante il viaggio il dondolio non dia fastidio, come invece potrebbe accadere con posatoi rigidi.

Potresti pertanto affittare un camper che caricherai poi anche sul traghetto fino alla destinazione finale. Esistono opzioni One way che ti permettono di prendere il mezzo in una località e restituirlo in un'altra.

Sicuramente si tratta di un'opzione costosa e anche più lunga in termini temporali, ma potresti prenderla come una vacanza durante il tuo tragitto verso la nuova destinazione.

Cocorite in vacanza

commenti-123629-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

08 Lug 2020 - Commento Blog

Ciao , per sapere  se cambiare qualcosa nell'alimentazione devi prima dirci attualmente come si alimentano....

commenti-123621-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

06 Lug 2020 - Commento Blog

Ciao, il processo di conquista della fiducia di un pappagallino è molto lento e può richiedere anni, specialmente con soggetti già adulti.

Trovarsi poi solo con l'uomo di punto in bianco non può che aumentare la sua paura .

Hai fatto bene a metterlo con l'altro cocorito, seguendo l'esempio del quale è più facile che impari anche lui a fidarsi

commenti-123591-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

06 Lug 2020 - Commento Blog

Se metti nella stessa gabbia 2 maschi e 2 femmine, saranno loro a formare le coppie

commenti-123589-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

06 Lug 2020 - Commento Blog

Anche io consiglio scottex da cambiare una o più volte al giorno, in relazione al numero di soggetti e al periodo(in estate meglio pulire più spesso)

commenti-123582-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

06 Lug 2020 - Commento Blog

Ciao, a volte dormono così, ho sentito di altri casi.

Se hai prelevato i coco da una voliera con 50 soggetti, è possibile che tu abbia distrutto coppie già formate.

Se sono fratelli, possono accoppiarsi, ma i pulli saranno più deboli e di taglia più piccola .

Spero che i tuoi Coco abbiano l'ora di volo libero, perché la gabbia è piccola...

 

commenti-123581-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

04 Lug 2020 - Commento Blog

Allora stai attento, spesso i Coco malati muoiono di fame prima che dell'eventuale infezione.

 

commenti-123536-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

04 Lug 2020 - Commento Blog

A volte ali non aderenti riflettono problematiche di vario tipo, a carico delle articolazioni o altro, come lipomi o tumori che crescono sotto l'ala, ma che ben presto diventano visibili .

Se occasionale, può essere imputabile al caldo(tendono ad allargare le ali,staccandole dal corpo)

Dalla foto, tuttavia, non apprezzo anomalie

commenti-123535-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

04 Lug 2020 - Commento Blog

Sì nutre? O il malessere la porta a rifiutare il cibo?

commenti-123518-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

04 Lug 2020 - Commento Blog

Il primo Coco, se dici di averlo da 11 mesi, con la cera di quel colore può essere un maschio, se è un pezzato recessivo, ma serve una foto completa per stabilirlo.vicecersa, con l'occhio che pare essere tutto nero e la c'era rosa uniforme a quel modo, ha le caratteristiche di un pullo .

Anche il secondo è molto giovane

È un'ottima idea quella di farli riprodurre, ma il tutto va fatto nel rispetto delle norme di sicurezza a salvaguardia della salute dei soggetti: anche se si piacciono, la riproduzione prima dell'anno di età oppure durante periodi climaticamente inadeguati (troppo caldo o troppo freddo qualora siano all'esterno), mette a serio repentaglio la vita dei genitori e dei pulli e pertanto non rappresenta un atto d'amore verso di loro.

commenti-123506-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

03 Lug 2020 - Commento Blog

Dipende da quanto tempo passi in casa.

Tenere un cocorito da solo non è compatibile con impegni di tipo lavorativo o scolastico.

Se invece sei disoccupato oppure lavori da casa e non hai hobby e interessi che ti tengono fuori casa per molte ore al giorno allora si può fare.

detto questo, se il pappagallino non è allevato a mano ed è già adulto difficilmente ti riconoscerà come un compagno e tendenzialmente sarà sempre un po' triste.

commenti-123462-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

02 Lug 2020 - Commento Blog

I pappagallini vivono bene in coppia e hanno bisogno di compagnia costante.

Tenerlo solo e in gabbia equivale ad avere un prigioniero in cella,non credo che debba scontare colpe per meritarsi ciò.

L'unica eccezione riguarda soggetti allevati a mano e che hanno un compagno "umano" che però trascorre in casa con loro tutta la giornata o quasi, si tratta pertanto di casi particolari.

Se è maschio e non vuoi che si riproducono, puoi prendere un secondo maschietto.Ci metti una foto del tuo piccolino?

Le mangiatoie interne sono quelle che si appendono dall'interno, i buchi per quelle esterne, quando non montate, si coprono con sportellini(di solito in dotazione alla gabbia).

commenti-123456-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

02 Lug 2020 - Commento Blog

Dalla foto le ali sembrano nere, quindi non è cannella

commenti-123454-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

02 Lug 2020 - Commento Blog

Ciao, è una femmina per caso?

I comportamenti che descrivi sono frequenti e potenzialmente pericolosi: cambia tipo di vaschette per i semi, usando quelle interne, e -se come mi pare di capire è sola- prendile al più presto un compagno.

commenti-123453-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

02 Lug 2020 - Commento Blog

Nella stessa regione possono esserci settembri più caldi e altri più freschi.

Sta poi al buon senso del proprietario gestire la situazione in base alla condizione climatica del momento.

Quindi , specificare "inizio settembre", "metà settembre" o "fine settembre" , non solo non è possibile, ma non ha in questo  caso, alcun senso.

commenti-123448-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

02 Lug 2020 - Commento Blog

Dipende dalla data di nascita dei soggetti, dalla fase lunare, dalla congiunzione astrale e dalle condizioni di umidità e temperatura rapportate a quelle medie . Se cerchi in rete potresti trovare una complessa formula matematica, inserendo nella quale tutti questi dati, ti fornisce il giorno esatto di settembre in cui mettere a disposizione il nidoWink

Scherzi a parte, non c'è una risposta univoca alla tua domanda, dipende dove abiti e le condizioni climatiche del momento.

Il concetto è che non si deve andare verso il caldo e che non deve essere in corso un gran caldo.di solito queste condizioni si verificano verso la fine dell'estate, a settembre /ottobre per l'appunto.

commenti-123438-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

01 Lug 2020 - Commento Blog

Se sei certo che non ti servirà,puoi vendere o regalare la rimanenza a persone che allevano a mano.

commenti-123433-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

01 Lug 2020 - Commento Blog

Allora non è albina

commenti-123414-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

30 Giu 2020 - Commento Blog

Adulta ....dai 10 mesi in su...fino ai 5-6anni, l'aspetto cambia davvero poco e l'età si può intuire dal comportamento, che di solito con il tempo tende a diventare più tranquillo.

Sbaglio o ha gli occhi neri?

commenti-123412-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

30 Giu 2020 - Commento Blog

Anche a me pare normale.quando poi sono in stato di allerta, allungano il corpo e sembrano più snelle.

commenti-123411-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

30 Giu 2020 - Commento Blog

A volte si fanno dei dispettini come quelli che descrivi, la differenza con i litigi è nella forza della beccate.

Se sono una coppia affiatata, potrebbe appunto trattarsi di qualcosa di questo genere

commenti-123410-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

30 Giu 2020 - Commento Blog

Da quanto ne so,il pezzato è una mutazione dominante(esiste anche il pezzato recessivo, ma non mi pare sia il tuo caso), quindi se fosse DF, tutta la prole sarà pezzata.viceversa, lo sarà solo il 50-75%

commenti-123397-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

30 Giu 2020 - Commento Blog

Lo scoprirai quando nasceranno i pulli: se anche un solo pullo non sarà pezzato, allora è SF.

commenti-123392-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

30 Giu 2020 - Commento Blog

Come tutti i prodotti , se é indicato "da consumare preferibilmente entro" puoi usarlo anche dopo 2-3 mesi dalla scadenza, se conservato correttamente.

Se invece la dicitura è "da consumare entro" va consumato tassativamente entro la data riportata

commenti-123391-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

30 Giu 2020 - Commento Blog

Inoltre posta una foto e indica l'età.il peso dei coco varia tra i 30 e i 45 gr a seconda di età e corporatura.

commenti-123389-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

30 Giu 2020 - Commento Blog

Tra i topic in evidenza qui a destra, c'é quello relativo a cardo mariano e silimarina, dove puoi trovare approfondimenti sul tema e dosaggi.

commenti-123388-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

27 Giu 2020 - Commento Blog

Cocorita apatica con piumaggio arruffato

commenti-123353-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

25 Giu 2020 - Commento Blog

Se depone a casa di tua nonna il problema non si pone.

Se invece deponesse prima del trasferimento, devi mettere in conto che con il trasporto gli embrioni potrebbero morire

commenti-123328-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

24 Giu 2020 - Commento Blog

I Coco mangiano al risveglio e al tramonto.

Durante il giorno offri rametti da sgranocchiare e erbe spontanee.

Non imposterei da subito una dieta ferrea, perché c è il rischio che i Coco più veloci o prepotenti mangino anche la porzione dei più lenti/timidi.

Quindi semi in abbondanza, inizialmente, ma a orari stabiliti.

commenti-123296-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

24 Giu 2020 - Commento Blog

Ciao, quoto aol65, è meglio tenere i Coco in una stanza dove non ci sia il condizionatore e comunque non sotto il getto dello stesso.

Lasciando le porte aperte, l aria circola e rinfresca anche gli ambienti adiacenti

commenti-123294-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

24 Giu 2020 - Commento Blog

Ciao, escluderei la zia con il cane.

Portale dalla nonna, raccomandandole di non tenerle in cucina.

In questo periodo estivo , la temperatura non è un problema , a meno che la nonna non tenga 5 gradi in casa con l'aria condizionata

commenti-123293-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

18 Giu 2020 - Commento Blog

Perché vuoi allevarlo a mano? 

commenti-123216-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

16 Giu 2020 - Commento Blog

Penso che la risposta te la sei data da sola quando hai affermato che il veterinario ha somministrato farmaci come se fosse una cosa piuttosto che un'altra ,visto che non ha fatto analisi.

In pratica sta andando per tentativi su degli esserini di 30 g, è già un successo che siano ancora vivi , con tutto quel cocktail di farmaci.

La mia filosofia è nota per chi frequenta il forum ed è " primum non nocere", pertanto tra dare farmaci a caso a uccellini che comunque non presentano malessere evidente, il rischio è quello di fare più male che bene. Io in assenza di analisi non darei alcun farmaco, già hanno in circolo l'ivomec che leggero non è di certo.....

commenti-123154-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

16 Giu 2020 - Commento Blog

Ciao

Mi associo al consiglio che ti ha dato Marco di prendere quanto prima un compagno, i cocoriti da soli soffrono terribilmente.

I comportamenti che descrive sono normali in cocoriti in buona salute.  

commenti-123132-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

16 Giu 2020 - Commento Blog

Il tuo sospetto è altamente probabile.

per il loro bene ti consiglio di portarli quanto prima al negozio e avvicinando la gabbia al gabbione in cui soggiornavano prima potrai renderti conto se il loro vero compagno è rimasto al negozio sperando che nel frattempo non sia stato a sua volta venduto.

Non essendo pulli è possibile che avessero già un legame consolidato.

commenti-123131-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

15 Giu 2020 - Commento Blog

Ciao, confermo la tua classificazione botanica, nell'ordine avena fatua(quella aperta, la spiga chiusa in basso a destra non mi pare),lolium e spiga di plantago lanceolata.

Bravissima!

commenti-123117-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

15 Giu 2020 - Commento Blog

Cominciano a farsi le coccole...buon segno{#emotions_dlg.2709}

La gabbia è piccola e "arida"...sono abituate a uscire durante il giorno?

commenti-123116-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

14 Giu 2020 - Commento Blog

Ala chiara è una mutazione recessiva,ovvero per avere un ala chiara entrambi i genitori devono essere almeno portatori di questa mutazione.

Sono entrambi portatori se entrambi hanno un genitore ala chiara,quindi dovresti risalire ai genitori dei tuoi pappagallini

commenti-123103-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

14 Giu 2020 - Commento Blog

Sono piccolini!! Non superano i tre/quattro mesi di età...per questo andavano a dormire nel nido{#emotions_dlg.lol}

commenti-123093-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

13 Giu 2020 - Commento Blog

Metti dello scottex pulito sul fondo e poi fai una foto delle feci della notte.

commenti-123092-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

13 Giu 2020 - Commento Blog

Quando tengono la testa ricurva a quel modo, nella maggior parte dei casi è avvelenamento.temo sia già tardi, purtroppo, occorre in questi casi somministrare subito sostanze che possano assorbire il veleno, tipo il carbone. Puoi tentare con il cardo mariano(ben titolato in silimarina) che riesce a rigenerare le cellule epatiche.

Di sicuro l'antibiotico non l'aiuterà per disintossicarsi.

commenti-123066-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

13 Giu 2020 - Commento Blog

Il comportamento che descrivi è il tipico corteggiamento maschile.

Non è detto che si debbano per forza accoppiare, potrebbe succedere ma non è scontato, neanche tra coppie accertate. I maschietti però hanno nel DNA questo atteggiamento, e lo fanno spesso, in mancanza di femmine , anche reciprocamente tra maschietti e in mancanza di maschietti, va bene anche il muro, un campanello, un giocattolo qualsiasi....

commenti-123065-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

13 Giu 2020 - Commento Blog

Il nido non va messo, per vari motivi, che puoi trovare nell'articolo qui sotto.

Se metti un primo piano nitido di entrambi,verifichiamo che siano realmente M e F.

 

L'amore coniugale tra pappagallini

commenti-123064-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

12 Giu 2020 - Commento Blog

Scusa ma che il falco possa fare un lavoro con quella precisione su tutte e due le ali mi sembra veramente strano.

commenti-123041-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

12 Giu 2020 - Commento Blog

In casa possono aver ingerito qualunque cosa che può averli intossicati, anche semplicemente una goccia di detersivo prima stanno sciacquata su una superficie.

dalle feci io propendo per l'avvelenamento a maggior ragione adesso che ha escluso le infezioni con l'esame delle feci.

Notizie?

commenti-123040-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

11 Giu 2020 - Commento Blog

Lascia cibo e acqua in gabbia e avranno un buon motivo per rientrare.

Gli starnuti a catena spesso sono dovuti a qualcosa che va di traverso, mentre il battito di coda può indicare qualche problema a carico delle vie respiratorie.

Impossibile fare diagnosi ma anche ipotesi sulla descrizione che ci fai.

commenti-123033-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

11 Giu 2020 - Commento Blog

Non si può giudicare da questa foto il danno del falco, invece si può giudicare il danno, forse ben più grave , del delinquente che gli ha ridotto le ali in quel modo.ti consiglio di denunciarlo.

Per le ferite, puoi disinfettare con clorexidina.

commenti-123032-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

11 Giu 2020 - Commento Blog

Ciao, metti un primo piano della c'era e del becco.

Per i rimedi, con la funzione cerca nel sito e parola chiave scabbia, ti escono dpcine di discussioni...

Edito: leggere il regolamento please, c 'é già un post in cui chiedo la stessa cosa.qui chiudo

commenti-123031-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

10 Giu 2020 - Commento Blog

Tranne in rarissimi casi, è sempre meglio per un cocorito avere un compagno della sua specie.

 

commenti-123019-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

10 Giu 2020 - Commento Blog

Potrebbe anche essere un avvelenamento acuto.

In attesa del veterinario, che va contattato urgentemente, somministra carbone

commenti-123018-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

10 Giu 2020 - Commento Blog

Girasole, niger, e lino sono semi grassi, che vanno limitati al massimo, specialmente nella stagione estiva.

Fai tu una miscela a base di miglio(bianco, giallo e rosso), in cui inserirai poca scagliola(15-20%)e altrettanta avena.

Completa l'alimentazione con le spighe spontanee(plantago, avena fatua, lolium, dactila glomerata)che abbondano in questo periodo.

Se vuoi puoi aggiungere semi di cardo(che dovrai sgusciare preventivamente perché altrimenti sono troppo duri), in misura di 6/8 semi al giorno per 2 uccellini, se però ti accorgi che il golosone se li mangia tutti lui dimezza la dose.

commenti-123017-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

10 Giu 2020 - Commento Blog

Il comportamento che si vede nel primo video è normale,ho avuto qualche dubbio per un cigolio di fondo che sentivo ma poi rivedendo il video Penso che venisse dal legnetto su cui sono appoggiati mi confermi?

anche io ho notato che la mattina hanno già i semini da dare al compagno prima ancora di andare a mangiare quindi anche l'ipotesi che rimangano tutta la notte nel Gozzo é possibile, però ho notato anche che alcuni miei pappagallini, dormendo in gabbia, hanno imparato ad alzarsi andare a mangiare al buio quindi non posso escludere che possano avere mangiato alle 5 del mattino....

Quello che vedo nell'ultimo video, cioè far andare a vuoto il becco in quel modo, l'ho osservato in due miei pappagallini:all'inizio ero molto spaventata e li ho fatti visitare più volte per cercare di capire la causa, ma nulla è emerso dalle visite dal veterinario.

Nei pappagallini in questione,il disturbo è emerso verso l'anno di età, non hanno mai risolto il loro problema del becco però se ti può consolare sono vissuti rispettivamente 10 e 9 anni in buona salute.

commenti-123011-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

10 Giu 2020 - Commento Blog

Direi che va bene.

Pian piano giadagnerai la fiducia di Kiko un po' per riflesso, un po' perché percepirà le tue buone intenzioni.

Prova a offrire sempre del cibo quando metti la mano in gabbia, pian piano non avrá più paura.

Non tirarlo fuori dalla gabbia, ma lascia lo sportellino aperto, è importante che impari a uscire ed entrare da solo.

commenti-123010-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

09 Giu 2020 - Commento Blog

Ciao, è un maschietto

commenti-122999-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

08 Giu 2020 - Commento Blog

Vivono nella stessa gabbia?

commenti-122979-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

08 Giu 2020 - Commento Blog

La causa possono essere i posatoi , accertati che siano in legno naturale e di diverso diametro.

commenti-122978-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

08 Giu 2020 - Commento Blog

Quest'ultimo maschio.l'alrea pare una femmina

commenti-122977-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

08 Giu 2020 - Commento Blog

Bellissima pezzata.

Prende ancora la pappa?ha il gozzo che pare scoppiare.

Per il sesso, posta fra qualche giorno un'altra foto della c'era.

commenti-122976-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

08 Giu 2020 - Commento Blog

Sì, maschio.

A questo punto ti consiglio di farglieli conoscere entrambi e ti puoi accorgere subito se con uno di loro si crea il colpo di fulmine.

commenti-122962-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

08 Giu 2020 - Commento Blog

In casa va somministrato subito del carbone e poi di corsa dal veterinario.

Le feci di che colore sono?

commenti-122961-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

08 Giu 2020 - Commento Blog

Ti ringrazio per la segnalazione.

Ho segnalato il problema al nostro super webster sandrone 65 che ha prontamente sistemato.

I video sono ora di nuovo tutti disponibili in gallery.

commenti-122960-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

07 Giu 2020 - Commento Blog

Considera che i pappagallini quando sono soli hanno meno stimolo a volare e giocare.. sono per così dire un po' tristi.

Il fatto che non vada a terra è una gran fortuna....

commenti-122949-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

07 Giu 2020 - Commento Blog

Allora il motivo può essere quello....se è abituato a star fuori, trovandosi in gabbia soffre.

Ha un compagno?

commenti-122948-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

07 Giu 2020 - Commento Blog

A 1'27 mi sembra di distinguere uno starnuto. 

Sono tornata indietro per capire se i rumori che si sentono prima sono simili a quello, ma non mi sembra....osservandolo , ti accorgi se starnutisce?

commenti-122947-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

07 Giu 2020 - Commento Blog

Vai sul sicuro con l'ancestrale.

Se vedi che invece non funziona perché i due non legano , puoi provare con il bianco  , che potrebbe essere un maschietto (dalla foto il colore della c'era mi pare abbastanza compatto)..nel frattempo passa ancora qualche gg e la c'era si definisce meglio

commenti-122946-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

06 Giu 2020 - Commento Blog

Io sceglierei di provare con uno dei coco di 30-40 giorni in modo da essere sicuro di prendere un maschietto. Inoltre mettendolo insieme al tuo pappagallino,ti puoi accorgere subito se i due vanno d'accordo oppure no ed eventualmente puoi sostituirlo con un altro uccellino. Allevando a mano invece un pullo di cui non puoi sapere il sesso, primo c'è rischio che sia davvero una femmina e secondo che una volta allevato a mano non vada d'accordo con l'altro.

Considera che i soggetti giovani sono molto addomesticabili e se crescono con un soggetto già allevato a mano praticamente non noterai la differenza!

Tutto il discorso va preso naturalmente tenendo conto della variabile del carattere individuale: ho avuto pappagallini svezzati di 40 giorni dolcissimi e felici di interagire con noi e pappagallini allevati a mano che a causa di un indole comunque forastica sono sempre stati un po' selvatici, per quanto affettuosi.

Riassumendo quindi ti consiglio di provare uno dei piccolini di 30-40 giorni.

Facci sapere!

commenti-122916-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

05 Giu 2020 - Commento Blog

Anche io, dal video , non riesco a sentire suoni anomali.

Il peso di un Coco adulto varia dai 33_35 gr(soggetti snelli) ai 44-45 soggetti in carne o di corporatura più robusta.

In presenza di ernie o lipomi ovvero amente possono aumentare anche di 15 gr

commenti-122890-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

05 Giu 2020 - Commento Blog

Dalla descrizione non sembrano crisi epilettiche.

Dare antibiotici ai pappagallini senza analisi che ne giustifichino l'utilizzo equivale, il più delle volte, ad avvelenati.

Ti lascio un articolo che vale la pena leggere.

Gli antibiotici e i pappagallini

commenti-122887-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

05 Giu 2020 - Commento Blog

Che tragedia, mi dispiace.

Ti consiglio tuttavia di soppesare molto bene la decisione di tenere il piccolo come "tuo " compagno, perché questo implica rinunce e modifica sostanziale della propria vita privata: i pappagallini come pet sono indicati per persone che vivono dentro casa per l' 80% della loro giornata, in quanto il bisogno di compagnia del proprio compagno umano , aumenta velocemente e il rapporto può trasformarsi presto in morboso.

questo implica che ogni volta che ti allontani da casa e il pappagallino rimane solo, soffrirà. Se poi lo lasci solo per molto tempo, potrebbe addirittura inselvatichirsi e rifiutarti. In ogni caso non sarebbe un pappagallino felice.

Una coppia di allevati a mano ,invece , é la scelta migliore, perché la coppia sono loro e possono stare insieme tutto il giorno e poi entrambi possono stringere un forte rapporto di amicizia con te.

commenti-122885-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

05 Giu 2020 - Commento Blog

Sì p,alcune femmine hanno questo tipo di comportamento.

la soluzione consiste nel cambiare le mangiatoie mettendo quelle a vaschetta dove non possono entrare.

Vanno controllate un po' più spesso ovviamente, in quanto non avendo la copertura superiore possono riempirsi di feci.

commenti-122872-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

05 Giu 2020 - Commento Blog

Quoto aol65.

Cerca di sopperire al più presto alla compagnia che gli è venuta meno.

Alcuni pappagallini reagiscono bene a queste situazioni altri reagiscono in maniera drammatica, talvolta lasciandosi morire.

La piccolina che mancata aveva qualche patologia?

commenti-122870-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

02 Giu 2020 - Commento Blog

Io dal video non apprezzo nulla di particolare.il piccolo starnuto che di sente potrebbe essere dovuto a una buccia di semino che gli è rimasta nel becco.

Se rigurgita occasionalmente senza dare segni di malessere, potrebbe trattarsi di un fatto comportamentale.

Prova a cambiare la miscela e offrire semi singoli per un breve periodo(solo miglio un giorno, miglio e scagliola un altro e miglio e avena un terzo)per capire se è qualche semino in particolare che gli da da noia.

Allo stesso modo puoi fare con eventuali altri cibi che sono abituati ad assumere (frutta e ortaggi).

 

commenti-122835-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

02 Giu 2020 - Commento Blog

Notizie? La madre lo nutre?

commenti-122820-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

02 Giu 2020 - Commento Blog

La piuma probabilmente sanguinava perché si è staccata in maniera traumatica.descrivici le condizioni di alloggio del tuo cocorito e quelle dove è avvenuto l'incidente

commenti-122819-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

02 Giu 2020 - Commento Blog

Vista così, non sembra

commenti-122818-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

28 Mag 2020 - Commento Blog

Di solito i pulli in salute schiamazzano quando capiscono che sta per arrivare la pappa oppure hanno fame.

Per tentare quantomeno di comprendere il comportamento dell'altro, potresti mostrarcelo in un video.

commenti-122708-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

28 Mag 2020 - Commento Blog

Ciao Mattia e benvenuto,

Il primo consiglio che mi sento di darti é di non farli uscire capovolgendo la gabbia, in questo modo li terrorizzi e basta.Lascia semplicemente aperto lo sportellino, quando e se si sentiranno, usciranno da soli.

Se mangiano le feci, probabilmente devi mettere a disposizione il blocchetto di minerali.

Per il resto , la parola d'ordine è pazienza.

Ti consiglio di navigare un po' tra gli articoli e le schede presenti in home, dove troverai tutte le info per iniziare questa tua nuova avventura!

commenti-122707-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

28 Mag 2020 - Commento Blog

É miglio. Ma che sia già decorticato o che lo sguscino loro, tutto il miglio che ingeriscono è di quella forma.

Se trovi i semi indigeriti nelle feci potrebbe essere un'infezione di tipo micotica(tipicamente megabatteri o candida) o nutrizionale(carenza di vit E e selenio o mancata assunzione di grit).

Riesci a pesarli? 

commenti-122706-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

27 Mag 2020 - Commento Blog

Sembra in effetti che la femmina manifesti gelosia. Potresti provare a dare la precedenza a lei , qualunque azione tu faccia: ad esempio, offri una golosità tipo il panico? Prima alla femmina, poi al maschio. Sembrano dettagli, ma i Coco sono i sovrani nel guardare nel giardino dell'altro, dove l'erba è sempre più verde{#emotions_dlg.lol}

commenti-122679-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

26 Mag 2020 - Commento Blog

Se sono allevati a mano, ti consiglio di abituarli da subito a stare fuori dalla gabbia.

In particolare, dai loro dei ritmi che sai di poter mantenere nel tempo: ad esempio, non farli uscire di mattina in un periodo in cui sei in vacanza e quindi sei a casa di mattina se sai che nel resto dell'anno la mattina lavorerai e dovrai lasciarli in gabbia.

I pappagallini sono molto abitudinari e quindi soffrono nel momento in cui non è possibile mantenere le loro abitudini.

commenti-122636-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

26 Mag 2020 - Commento Blog

Anche a me ha colpito il termine"gabbietta"Yell

Per il nido non è una buona idea metterlo adesso perché stiamo andando incontro ai mesi più caldi dell'anno.

Considera che i cocoriti si accoppiano anche per il puro piacere di farlo e il fatto che la femmina non si sia fiondata nel nido appena lo hai messo dimostra che in questo momento non era una sua priorità

commenti-122635-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

25 Mag 2020 - Commento Blog

Sui colori della prole vale la solita regola, saranno tutti serie verde, a meno che il maschio non sia portatore di blu: in questo caso metà della prole sará serie blu.

Il confronto è sempre positivo e chiedere è lecito, ma questo non è un sito di "allevatori" nel senso comune del termine, ma di persone che hanno un famigliare pennuto...questo almeno é lo spirito del sito.

Gli argomenti principali sono pertanto quelli inerenti il comportamento, la relazione con noi, la loro alimentazione e lo stile di vita.

Colori ,mutazioni e altre cose simili,sono un po' in fondo alla lista, quindi se cerchi info molto dettagliate e particolareggiate su questo tema, forse é meglio un blog di allevatori in senso comune.

commenti-122609-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

25 Mag 2020 - Commento Blog

Tutti serie verde, a meno che il maschio non sia portatore di blu: in questo caso metà della prole sará serie blu.

Eventuali fattori nascosti, potranno rivelarsi nei piccoli.

Se hai voglia, aggiorna questo post con foto dei pulli , quando avranno circa un mese 

commenti-122603-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

25 Mag 2020 - Commento Blog

Per caso nella miscela sono presenti palline verdi(tipicamente spirulina)?

commenti-122602-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

21 Mag 2020 - Commento Blog

Le piume ricresceranno quando smetterai di applicare le olio.

commenti-122418-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

21 Mag 2020 - Commento Blog

Per la perdita del compagno possono anche morire di crepacuore.

PS....hai due account?

commenti-122417-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

21 Mag 2020 - Commento Blog

Antibiotici dati a caso nel 90%dei casi fanno più danno che beneficio,debilitando ulteriormente il pappagallino.

Gli unici rimedi casalinghi attuabili in caso di malessere aspecifico, in attesa di analisi e cura mirata, sono quelli volti al potenziamento del loro sosta immunitario(probiotico tipo AVES, echinacea)e la terapia del calore.

Per il resto delle altre considerazioni mi associo ad Aol65.

commenti-122416-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

17 Mag 2020 - Commento Blog

Io consiglio di valutare anche di prendere un compagno :una cocorita sola che depone uova senza un maschio ,non è in genere una cocorita felice.

Per il calcio Prova a offrire  anche foglie fresche di vegetali a foglia verde. In questo periodo puoi trovare nei prati il tarassaco e la piantaggine.

Le foglie offerte devono essere sempre fresche e croccanti , foglie mosce non vengono considerate..

commenti-122323-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

15 Mag 2020 - Commento Blog

É pericoloso anche l' olio che frigge in una padella non antiaderente(quindi senza teflon).

Sì va dall'intossicazione cronica a quella acuta alla morte immediata in caso di teflon surriscaldato.

commenti-122293-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

15 Mag 2020 - Commento Blog

Grigio mi manca...

 

Ultima coppia

commenti-122292-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

15 Mag 2020 - Commento Blog

Il nido si da alle coppie affiatate non a Coco che si conoscono da una settimana.ti consiglio di toglierlo , ci potrai riprovare la prossima primavera

commenti-122291-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

15 Mag 2020 - Commento Blog

Dovendo togliere i semi grassi, toglierei il Niger.

Il cardo mariano è meglio che tu lo sia in polvere concentrata o gocce, c'é un post in cocofitoterapia

commenti-122282-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg